Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Dosaggio per Invega: cosa devi sapere

Dosaggio per Invega: cosa devi sapere

0
28

introduzione

Se soffri di determinate condizioni di salute mentale, il tuo medico potrebbe suggerirti Invega come opzione di trattamento.

Invega è un farmaco da prescrizione utilizzato per il trattamento di:

  • schizofrenia negli adulti e in alcuni bambini

  • disturbo schizoaffettivo negli adulti

Il principio attivo di Invega è paliperidone. Un ingrediente attivo è ciò che fa funzionare un farmaco.

Invega si presenta sotto forma di compresse da ingerire. Sono compresse a rilascio prolungato (ER), il che significa che il farmaco viene rilasciato lentamente nel tuo corpo. Invega appartiene a un gruppo di farmaci chiamati antipsicotici.

Esistono forme di Invega diverse dalle compresse e portano i marchi Invega Sustenna, Invega Trinza e Invega Hafyera. Questo articolo è incentrato sui tablet Invega.

Le sezioni seguenti descrivono i dosaggi di Invega, nonché i suoi punti di forza e come assumere il farmaco. Per saperne di più su Invega, consulta questo articolo di approfondimento.

Nota: questo grafico evidenzia le basi del dosaggio di Invega per il trattamento della schizofrenia o del disturbo schizoaffettivo negli adulti.* Continua a leggere per maggiori dettagli. E tieni presente che questo articolo copre il programma di dosaggio standard di Invega, fornito dal produttore del farmaco. Ma segui sempre le istruzioni di dosaggio prescritte dal medico.

Forma Invega I punti di forza di Invega Dosaggio iniziale Dosaggio di mantenimento Dosaggio massimo
compresse ER • 1,5 milligrammi (mg)
• 3 mg
• 6 mg
• 9 mg
6 mg una volta
al giorno
Da 3 mg a 12 mg
una volta al giorno
12 mg una volta
al giorno

* Per conoscere i dosaggi dei bambini per la schizofrenia, vedere “Qual è il dosaggio di Invega per i bambini?” sezione sottostante.

Qual è il dosaggio di Invega?

Di seguito sono riportate informazioni sui dosaggi raccomandati da Invega e sul programma di dosaggio per le condizioni trattate.

Qual è la forma di Invega?

Invega si presenta sotto forma di compresse ER da ingerire.

Quali sono i punti di forza di Invega?

Invega è disponibile in quattro dosaggi: 1,5 mg, 3 mg, 6 mg e 9 mg.

Quali sono i dosaggi abituali di Invega?

Le informazioni seguenti descrivono i dosaggi comunemente usati o raccomandati. Il medico può aggiustare il dosaggio nel tempo per raggiungere la giusta quantità per te. Alla fine prescriveranno il dosaggio più piccolo che fornisce l’effetto desiderato.

Assicurati di prendere il dosaggio prescritto dal medico. Determinano il dosaggio migliore per soddisfare le tue esigenze.

Dosaggio per la schizofrenia

La dose iniziale tipica di Invega per il trattamento della schizofrenia negli adulti è di 6 mg al giorno. L’intervallo di dosaggio raccomandato è compreso tra 3 mg e 12 mg una volta al giorno. La dose massima giornaliera per gli adulti è di 12 mg.

Dosaggio per il disturbo schizoaffettivo

La dose iniziale abituale di Invega per il trattamento del disturbo schizoaffettivo negli adulti è di 6 mg una volta al giorno. L’intervallo di dosaggio tipico è compreso tra 3 mg e 12 mg una volta al giorno. La dose massima giornaliera per gli adulti è di 12 mg.

Qual è il dosaggio di Invega per i bambini?

La dose iniziale abituale di Invega per il trattamento della schizofrenia nei bambini di età pari o superiore a 12 anni è di 3 mg al giorno. Invega non è usato per il trattamento di bambini di età inferiore a 12 anni. Il medico di tuo figlio utilizzerà il suo peso in chilogrammi (kg) per determinare il dosaggio.

Per i bambini di peso pari o superiore a 51 kg*, l’intervallo di dosaggio abituale è compreso tra 3 mg e 12 mg una volta al giorno. La dose massima giornaliera per i bambini in questo intervallo di peso è di 12 mg.

Per i bambini di peso inferiore a 51 kg, l’intervallo di dosaggio abituale è compreso tra 3 mg e 6 mg una volta al giorno. La dose massima giornaliera per i bambini in questo intervallo di peso è di 6 mg.

Parla con il medico di tuo figlio se hai domande sul dosaggio.

* Un kg è di circa 2,2 libbre (lb), quindi 51 kg è di circa 112 lb.

Invega è usato a lungo termine?

Sì, Invega viene generalmente utilizzato come trattamento a lungo termine. Se tu e il tuo medico stabilite che Invega è sicuro ed efficace per voi, probabilmente lo utilizzerete a lungo termine.

Aggiustamenti di dosaggio

Il medico potrebbe modificare la dose iniziale di Invega se ha problemi ai reni. Parli con il medico della sua funzionalità renale prima di iniziare Invega.

Come si confrontano i dosaggi di Invega e Invega Sustenna?

A differenza di Invega, che si presenta sotto forma di compresse, Invega Sustenna è un’iniezione nei muscoli praticata da un operatore sanitario. Invega e Invega Sustenna hanno schemi di dosaggio diversi. Le compresse di Invega vengono assunte una volta al giorno, ma un’iniezione di Invega Sustenna viene somministrata una volta al mese.

La dose delle iniezioni di Invega Sustenna è superiore a quella delle compresse di Invega. Questo perché una dose di Invega Sustenna viene rilasciata lentamente nell’organismo nell’arco di un mese. Ma poiché prendi le compresse di Invega ogni giorno, non è necessario che la dose sia così alta.

Per saperne di più sui dosaggi di Invega e Invega Sustenna, si rivolga al medico o al farmacista.

Domande frequenti

Leggi sotto per le risposte ad alcune domande comuni su Invega.

Come si confrontano i dosaggi per le compresse Invega e le iniezioni di Invega Trinza?

Invega Trinza è un’iniezione nei muscoli praticata da un operatore sanitario, mentre Invega è una compressa da ingerire. I programmi di dosaggio di Invega e Invega Trinza sono diversi. Le compresse di Invega vengono assunte una volta al giorno, ma un’iniezione di Invega Trinza viene somministrata una volta ogni 3 mesi.

La dose delle iniezioni di Invega Trinza è superiore a quella delle compresse di Invega. Poiché prende le compresse di Invega ogni giorno, non è necessario che la dose sia alta come quella dell’iniezione. Una dose di Invega Trinza viene rilasciata lentamente nell’organismo nell’arco di 3 mesi.

Per ulteriori informazioni sul confronto tra le compresse di Invega e le iniezioni di Invega Trinza, si rivolga al medico o al farmacista.

Invega ha una finestra di dosaggio?

No, il produttore non fornisce una finestra di dosaggio per le compresse Invega. Una finestra di dosaggio è il tempo in cui è sicuro ed efficace somministrare una dose. Ma le compresse Invega vengono assunte quotidianamente.

Il produttore consiglia una finestra di dosaggio per le iniezioni di Invega Trinza. La finestra di dosaggio offre una certa flessibilità per ricevere in sicurezza un’iniezione nel periodo di una dose programmata. Questo può essere importante se qualcuno dimentica una dose o ha bisogno di programmare un appuntamento per l’iniezione in anticipo.

La finestra di dosaggio di Invega Trinza è fino a 2 settimane prima o dopo una dose regolarmente programmata.

Inizierò con una dose di carico di Invega?

No, non inizierai con una dose di carico di Invega. Una dose di carico è una dose di un farmaco che è superiore a quella che alla fine assumerai. Le dosi di carico vengono somministrate all’inizio del trattamento con determinati farmaci. Dosi più elevate di questi farmaci aiutano a produrre una risposta rapida nel corpo.

Il produttore di Invega fornisce raccomandazioni per la dose iniziale del farmaco. Il medico le prescriverà una dose iniziale adatta a lei. Quindi adegueranno il dosaggio nel tempo, se necessario.

E se dimentico una dose?

Si rivolga al medico o al farmacista se dimentica una dose di Invega. Il produttore non ha fornito raccomandazioni sulle dosi dimenticate.

Se hai bisogno di aiuto per ricordarti di prendere la tua dose di Invega in tempo, prova a usare un promemoria per i farmaci. Ciò può includere l’impostazione di una sveglia o l’utilizzo di un timer. Puoi anche scaricare un’app di promemoria sul tuo telefono.

Quali fattori possono influenzare il mio dosaggio?

Il dosaggio di Invega che ti viene prescritto può dipendere da diversi fattori. Questi includono:

  • il tipo e la gravità della condizione che stai usando Invega per il trattamento
  • della tua età
  • il tuo peso
  • altre condizioni che potresti avere (vedi “Aggiustamenti del dosaggio” in “Qual è il dosaggio di Invega?”)

Come viene presa Invega?

Prenderai le compresse di Invega ingoiandole intere. Puoi prenderli con o senza cibo. Non rompere, frantumare o masticare le compresse. E assicurati di seguire le istruzioni che ti dà il medico su come prendere Invega.

Per informazioni su scadenza, conservazione e smaltimento di Invega, vedere questo articolo.

Contenitori ed etichette per farmaci accessibili

Se trovi difficile leggere l’etichetta della prescrizione sul farmaco, informi il medico o il farmacista. Alcune farmacie possono fornire etichette di farmaci che:

  • stampa in grande o usa il braille
  • dispongono di un codice che puoi scansionare con uno smartphone per cambiare il testo in audio

Il medico o il farmacista potrebbero essere in grado di consigliare farmacie che offrono queste funzionalità di accessibilità se la farmacia attuale non lo fa.

Se hai problemi ad aprire i flaconi dei farmaci, informa il tuo farmacista. Potrebbero essere in grado di fornire Invega in un contenitore di facile apertura. Potrebbero anche avere alcuni suggerimenti che possono aiutare a rendere più semplice l’apertura del contenitore del farmaco.

Cosa fare in caso di sovradosaggio?

Non prenda più Invega di quanto prescritto dal medico. Prendere più di questo può portare a gravi effetti collaterali.

Sintomi di sovradosaggio

I sintomi causati da un sovradosaggio possono includere:

  • battito cardiaco accelerato
  • ritmo cardiaco anormale
  • sonnolenza
  • bassa pressione sanguigna
  • andatura instabile
  • sintomi extrapiramidali (movimenti muscolari incontrollabili che possono interessare tutto il corpo)

Cosa fare se si prende troppo Invega

Chiama subito il medico se pensi di aver preso troppo Invega. Puoi anche chiamare il numero 800-222-1222 per contattare l’American Association of Poison Control Centers o utilizzare la sua risorsa online. Ma se hai sintomi gravi, chiama immediatamente il 911 (o il numero di emergenza locale) o vai al pronto soccorso più vicino.

Invega e ritiro e dipendenza

Non sono stati segnalati sintomi da astinenza con Invega. Non sono stati condotti studi sul fatto che Invega possa causare dipendenza.

Ma i sintomi di astinenza possono manifestarsi nei neonati se assume Invega durante la gravidanza.

Se sei incinta o stai pianificando una gravidanza, chiedi al tuo medico se Invega è l’opzione di trattamento giusta per te.

Cosa devo chiedere al mio medico?

Le sezioni precedenti descrivono i dosaggi usuali forniti dal produttore del farmaco. Se il tuo medico ti consiglia Invega, ti prescriverà il dosaggio giusto per te.

Ricorda che non dovresti modificare il dosaggio di Invega senza il consiglio del tuo medico. Prenda Invega solo esattamente come prescritto. Parli con il medico se ha domande o dubbi sul dosaggio attuale.

Ecco alcuni esempi di domande che potresti voler porre al tuo medico:

  • Quando regolerà la mia dose di Invega dopo aver preso la dose iniziale?
  • Come cambierà il mio dosaggio se passo da Invega compresse a Invega Sustenna?
  • Il mio dosaggio cambierà se ho fastidiosi effetti collaterali?

Chiedi a un farmacista

Q:

Il mio dosaggio di Invega deve cambiare se sto assumendo anche altri farmaci? Cosa succede se il mio medico prescrive Invega con altri farmaci?

Anonimo

UN:

Sì, potrebbe essere necessario modificare il dosaggio di Invega se stai assumendo anche altri farmaci. Questo perché alcuni altri farmaci possono influenzare il modo in cui Invega agisce nel tuo corpo. Prima di iniziare il trattamento con Invega, informi il medico di eventuali farmaci che stai assumendo. Questo li aiuta a determinare se sono necessari aggiustamenti al dosaggio di Invega.

Il medico può anche prescrivere altri farmaci per la sua condizione da assumere con Invega. Se ti vengono prescritti anche altri farmaci, potrebbe essere necessario aggiustare il dosaggio di Invega. Esempi di tali farmaci includono Tegretol (carbamazepina), acido valproico e Depakote (divalproex sodico).

In caso di domande su come Invega potrebbe interagire con altri farmaci, si rivolga al medico o al farmacista.

Il team di farmacisti HealthlineLe risposte rappresentano le opinioni dei nostri esperti medici. Tutti i contenuti sono strettamente informativi e non devono essere considerati consigli medici.

Disclaimer: Healthline ha compiuto ogni sforzo per assicurarsi che tutte le informazioni siano effettivamente corrette, complete e aggiornate. Tuttavia, questo articolo non deve essere utilizzato come sostituto delle conoscenze e delle competenze di un professionista sanitario autorizzato. Dovresti sempre consultare il tuo medico o un altro operatore sanitario prima di assumere qualsiasi farmaco. Le informazioni sui farmaci qui contenute sono soggette a modifiche e non intendono coprire tutti i possibili usi, indicazioni, precauzioni, avvertenze, interazioni farmacologiche, reazioni allergiche o effetti avversi. L’assenza di avvertenze o altre informazioni per un determinato farmaco non indica che il farmaco o la combinazione di farmaci sia sicuro, efficace o appropriato per tutti i pazienti o per tutti gli usi specifici.