Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Crescere la tua famiglia attraverso la maternità surrogata gestazionale

Crescere la tua famiglia attraverso la maternità surrogata gestazionale

0
26

Due donne, una incinta e l'altra che tengono l'orecchio alla pancia della donna incinta

Cosa hanno in comune Kim Kardashian, Sarah Jessica Parker, Neil Patrick Harris e Jimmy Fallon? Sono tutti famosi – è vero. Ma hanno anche usato tutti i surrogati gestazionali per far crescere le loro famiglie.

Come sanno queste celebrità, al giorno d'oggi ci sono molti modi per avere figli. E mentre la tecnologia avanza, anche le opzioni. Sempre più persone si rivolgono alla maternità surrogata.

Sebbene tu possa associare questa pratica alle star del cinema e ai ricchi, ecco cosa puoi aspettarti – dal processo generale ai costi complessivi – se pensi che questo percorso possa essere un buon abbinamento per la tua famiglia.

Perché scegliere la maternità surrogata?

Prima arriva l'amore, poi arriva il matrimonio, poi arriva il bambino in una carrozzina. La vecchia canzone lascia sicuramente molto fuori, vero?

Bene, la maternità surrogata può aiutare a compilare alcuni di questi dettagli per il 12-15% delle coppie con problemi di infertilità, così come per gli altri che vogliono avere figli biologici e si trovano in altre situazioni.

Ci sono molte ragioni per cui le persone scelgono la maternità surrogata:

  • I problemi di salute impediscono a una donna di rimanere incinta o di avere una gravidanza a termine.
  • I problemi di infertilità impediscono alle coppie di rimanere incinta o rimanere incinta, come aborti ricorrenti.
  • Le coppie dello stesso sesso desiderano avere figli. Possono essere due uomini, ma le donne trovano anche questa opzione attraente perché l'ovulo e l'embrione risultante da un partner possono essere trasferiti e trasportati dall'altro partner.
  • Le persone single vogliono avere figli biologici.

Correlati: tutto ciò che devi sapere sull'infertilità

Tipi di maternità surrogata

Il termine "maternità surrogata" è generalmente usato per descrivere un paio di scenari diversi.

  • UN portatore gestazionale porta una gravidanza per un individuo o una coppia usando un uovo che non è il corriere. L'uovo può provenire dalla madre o da un donatore previsti. Allo stesso modo, lo sperma può provenire dal padre o da un donatore previsto. La gravidanza si ottiene attraverso la fecondazione in vitro (FIV).
  • UN surrogato tradizionale entrambi dona il suo uovo e porta una gravidanza per un individuo o una coppia. La gravidanza di solito si ottiene attraverso l'inseminazione intrauterina (IUI) con lo sperma del padre previsto. Lo sperma del donatore può anche essere usato.

Secondo l'agenzia di maternità surrogata meridionale, i gestori gestuali sono ora più comuni dei surrogati tradizionali. Perchè è questo? Dal momento che un surrogato tradizionale dona il proprio uovo, tecnicamente è anche la biologico madre del bambino.

Mentre questo può sicuramente funzionare bene, può creare complessi problemi legali ed emotivi. In effetti, diversi stati hanno effettivamente leggi contro la maternità surrogata tradizionale per questi motivi.

Come trovare un surrogato

Alcune persone trovano un amico o un familiare disposto a servire come surrogato. Altri si rivolgono alle agenzie di maternità surrogata – negli Stati Uniti o all'estero – per trovare una buona corrispondenza. Le agenzie selezionano i candidati per la prima volta per assicurarsi che soddisfino i criteri associati al processo. Quindi incrociano i tuoi desideri / bisogni per trovare la situazione migliore per la tua famiglia.

Non sai da dove iniziare? La società no profit Society for Ethics in Egg Donation and Surrogacy (SEEDS) è stata creata per riesaminare e mantenere le questioni etiche relative alla donazione e alla maternità surrogata delle uova. Il gruppo mantiene una directory dei membri che può aiutarti a trovare agenzie nella tua zona.

Criteri per diventare un surrogato

Le qualifiche per essere un surrogato gestazionale variano in base all'agenzia, ma coinvolgono cose come:

  • Età. I candidati devono avere un'età compresa tra 21 e 45 anni. Ancora una volta, l'intervallo specifico varia in base alla posizione.
  • Sfondo riproduttivo. Devono anche aver portato a termine almeno una gravidanza – senza complicazioni – ma hanno meno di cinque parti vaginali e due tagli cesarei.
  • Stile di vita. I surrogati devono vivere in un ambiente familiare di supporto, come confermato da uno studio a domicilio. L'abuso di droghe e alcol sono altre considerazioni.
  • Test. Inoltre, i potenziali surrogati devono avere uno screening per la salute mentale, uno screening fisico completo, incluso lo screening delle infezioni a trasmissione sessuale (IST).

Anche i genitori previsti devono soddisfare determinati requisiti. Questi coinvolgono:

  • fornendo storie di salute complete
  • avere esami fisici per assicurarsi che possano passare con successo attraverso cicli di recupero della fecondazione in vitro
  • screening per malattie infettive
  • test per alcune malattie genetiche che potrebbero essere trasmesse a un bambino

Si consiglia anche la consulenza sulla salute mentale per coprire cose come le aspettative da maternità surrogata, dipendenza, abuso e altri problemi psicologici.

Correlati: la guida di 30 giorni al successo della fecondazione in vitro

Come succede, passo dopo passo

Una volta trovato un surrogato, il raggiungimento della gravidanza differisce a seconda del tipo di surrogato che usi.

Con i gestori gestuali, il processo è simile al seguente:

  1. Scegli un surrogato, di solito attraverso un'agenzia.
  2. Crea un contratto legale e fallo rivedere.
  3. Esegui il processo di recupero delle uova (se usi le uova della madre previste) o ottieni le uova dei donatori. Crea embrioni usando lo sperma del padre o lo sperma del donatore.
  4. Trasferisci gli embrioni nel portatore gestazionale (surrogato) e poi – se si attacca – segui la gravidanza. Se non funziona, i genitori e il surrogato previsti possono proseguire un altro ciclo di fecondazione in vitro.
  5. Nasce il bambino, momento in cui i genitori previsti ottengono la piena custodia legale come indicato nel contratto legale.

D'altra parte, anche i surrogati tradizionali donano le loro uova, quindi la fecondazione in vitro di solito non è coinvolta nel processo.

  1. Scegli un surrogato.
  2. Crea un contratto legale e fallo rivedere.
  3. Passa attraverso il processo IUI usando lo sperma del padre o lo sperma del donatore previsto.
  4. Segui la gravidanza o, se il primo ciclo non funziona, riprova.
  5. Il bambino è nato. Il surrogato potrebbe dover terminare legalmente i diritti dei genitori sul minore e i genitori previsti potrebbero dover completare un'adozione graduale oltre a qualsiasi contratto legale stipulato nelle fasi precedenti del processo.

Naturalmente, questo processo può essere leggermente diverso a seconda dello stato in cui vivi.

quanto costerà?

I costi associati alla maternità surrogata dipendono dal tipo e da dove vivi. In generale, i costi per un corriere gestazionale possono cadere tra $ 90.000 e $ 130.000 quando si tiene conto del risarcimento, dei costi dell'assistenza sanitaria, delle spese legali e di altre situazioni che possono sorgere.

La West Coast Surrogacy Agency, con sede in tutta la California, elenca i suoi costi in dettaglio sul suo sito Web e spiega che queste tariffe possono cambiare senza preavviso.

Compensazione complessiva

La retribuzione base è di $ 50.000 per i nuovi surrogati e $ 60.000 per i surrogati esperti. Potrebbero esserci anche costi aggiuntivi. Per esempio:

  • $ 5.000 se la gravidanza si traduce in gemelli
  • $ 10.000 per terzine
  • $ 3.000 per un parto cesareo

Potresti anche sostenere costi (che variano) per cose come:

  • indennità mensili
  • salari persi
  • assicurazione sanitaria

I costi possono anche includere circostanze speciali, come cicli di fecondazione in vitro annullati, dilatazione e curettage, gravidanza extrauterina, riduzione del feto e altre situazioni impreviste.

proiezioni

I genitori in attesa pagheranno anche circa $ 1.000 per screening della salute mentale per se stessi, il surrogato e il partner del surrogato. I controlli sui precedenti penali per entrambe le parti costano tra $ 100 e $ 400. Le proiezioni mediche dipenderanno dalle raccomandazioni della clinica IVF.

Spese legali

In realtà ci sono un certo numero di spese legali coinvolte, dalla stesura e revisione di un contratto di maternità surrogata (rispettivamente $ 2.500 e $ 1.000) alla costituzione di una parentela (da $ 4.000 a $ 7.000) alla gestione del conto ($ 1.250). Il totale generale qui è tra $ 8.750 e $ 11.750.

Altri costi

Questo varia in base alla clinica e all'agenzia. Ad esempio, la West Coast Surrogacy raccomanda una consulenza psicologica ai genitori e ai surrogati previsti a 90 minuti al mese e dopo diversi traguardi, come i trasferimenti di embrioni. In totale, queste sessioni possono costare $ 2.500 – tuttavia, questo supporto può o non può essere raccomandato da altre agenzie.

Altri possibili costi includono l'assicurazione sanitaria del surrogato ($ 25.000), l'assicurazione sulla vita ($ 500) e le spese di soggiorno / viaggio in hotel associate ai cicli di fecondazione in vitro ($ 1.500). I genitori possono anche organizzare la verifica dell'assicurazione sanitaria privata ($ 275).

Ancora una volta, ci sono altre situazioni varie, come i farmaci per la fecondazione in vitro e il monitoraggio o la perdita dei salari a causa di complicazioni della gravidanza, che possono variare nei costi.

Che dire dei surrogati tradizionali?

I tuoi costi potrebbero essere inferiori con la maternità surrogata tradizionale perché non è coinvolto l'IVF. Il costo dell'IUI è inferiore e tende ad avere meno procedure mediche associate.

L'assicurazione sanitaria copre eventuali costi?

Probabilmente no, ma è complicato. Secondo l'agenzia ConceiveAabilities, circa il 30 percento dei piani di assicurazione sanitaria include verbosità che afferma specificamente che lo farà non coprire i costi di una donna per maternità surrogata. Circa il 5 percento fornisce copertura, ma l'altro 65 percento è un po 'losco sulla questione.

In breve: ci sono molti appuntamenti, procedure e poi la nascita stessa a cui pensare. Non desideri una polizza assicurativa sanitaria inaspettata e costosa.

La maggior parte delle agenzie ti aiuterà a rivedere il piano di assicurazione sanitaria del surrogato per determinare la copertura. Potrebbero anche consigliarti di acquistare un'assicurazione esterna per il surrogato utilizzando programmi assicurativi completi di maternità surrogata attraverso agenzie come New Life o ART Risk Solutions.

Questioni legali da considerare

Non ci sono leggi federali sulla maternità surrogata. Invece, le leggi applicabili dipendono dallo stato in cui vivi. Possono sorgere problemi legali quando un genitore è biologicamente correlato a un figlio e l'altro no, anche se il surrogato non è biologicamente correlato.

La maternità surrogata tradizionale – quando la madre surrogata è anche la madre biologica – può essere particolarmente complicata. Tra le altre questioni, potrebbe essere necessario proteggere ciò che viene chiamato un ordine pre-parto da elencare come genitore nel certificato di nascita alla nascita del bambino. Alcuni stati potrebbero non consentirlo, anche se non hanno leggi contro la maternità surrogata tradizionale. Ciò significa che i genitori non biologici potrebbero dover passare attraverso procedure di adozione.

Indipendentemente dallo scenario, l'American College of Obstetricians and Gynecologists raccomanda che il surrogato e i genitori previsti organizzino una rappresentanza legale indipendente con avvocati che hanno esperienza con la maternità surrogata.

Correlati: La causa intentata dalla madre surrogata solleva nuove questioni legali e morali

Problemi imprevisti con la maternità surrogata

Quando pianifichi la maternità surrogata, tutto può sembrare abbastanza semplice. Tuttavia, è importante notare che, come nella maggior parte delle cose nella vita, ci sono opportunità che sorgano problemi e che rendano le cose difficili.

Alcune considerazioni:

  • La fecondazione in vitro o IUI non è una garanzia di gravidanza. A volte queste procedure non funzionano sul primo o anche sui tentativi successivi. Potrebbero essere necessari diversi cicli per raggiungere la gravidanza.
  • Non intendiamo essere un Debbie Downer qui. Ma un'altra considerazione è che anche se si verifica una gravidanza, sono possibili aborti spontanei.
  • Proprio come con il tradizionale percorso di gravidanza-genitorialità, c'è sempre la possibilità di problemi di salute con il bambino o complicazioni con il surrogato o la nascita vera e propria.
  • La gravidanza con IVF e IUI può provocare multipli – gemelli o terzine.
  • Mentre gli studi a casa e le valutazioni psicologiche fanno parte del processo di screening, non possono garantire che i surrogati non si impegnino in comportamenti che potresti considerare rischiosi. (D'altra parte, la maggior parte dei surrogati porta i bambini dal desiderio di portare la gioia della genitorialità a persone che potrebbero non provare diversamente.)

Una nota per coloro che considerano un surrogato

Esistono vari modi in cui essere surrogati può avere senso nel tuo stile di vita. Potresti trovare i soldi attraenti o sentirti realizzato dando a una coppia qualcosa che potrebbero non essere in grado di ottenere senza il tuo aiuto.

Tuttavia, è una grande decisione. L'Agenzia per le eccezioni familiari delinea alcune cose da considerare prima di presentare la domanda di surrogato.

  • Dovrai soddisfare tutti i requisiti minimi, inclusi quelli riguardanti l'età, lo stato di salute, la storia riproduttiva e lo stato psicologico, che possono variare in base all'agenzia.
  • Dovrai essere d'accordo con la rinuncia al controllo durante la gravidanza. Mentre è il tuo corpo, ciò che accade durante la gravidanza non dipende interamente da te. Ciò comporta cose come i test che potresti non scegliere tu stesso ma che i genitori desiderati potrebbero voler subire.
  • Dovrai anche pensare al processo stesso. Rimanere incinta attraverso la fecondazione in vitro richiede una serie di procedure e farmaci. Considera come ti sentirai quando assumerai farmaci e ormoni iniettabili e orali.
  • Ti consigliamo di considerare se la tua famiglia è completa. Vuoi (altri) figli? Capire che con ogni gravidanza e con l'avanzare dell'età, possono sorgere più rischi di complicanze che potrebbero influire sulla fertilità.
  • Avrai bisogno di ricevere input anche dal resto della tua famiglia. Come si sente il tuo partner riguardo alla maternità surrogata? E i tuoi figli?

Non ci sono necessariamente risposte giuste o sbagliate alle domande che devi porti – queste sono solo cose da considerare. La maternità surrogata può essere un processo e un dono meravigliosi.

Correlati: sterilità dopo la donazione di uova

L'asporto

Mentre la maternità surrogata può non essere sempre semplice o diretta, sempre più persone scelgono questo percorso.

Nel 1999 c'erano solo 727 cicli gestazionali riportato negli Stati Uniti. Nel 2013, questo numero è salito a 3.432 e continua a salire ogni anno.

È un processo coinvolto ma sicuramente vale la pena indagare. Se la maternità surrogata sembra adatta alla tua famiglia, considera di contattare un'agenzia vicino a te per consultare la cronologia, i costi e qualsiasi altra considerazione che potrebbe essere specifica per il tuo viaggio. Ci sono molti modi per diventare genitori – e questo è uno di questi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here