Cos’è Floppy disk?

0
6

Questo articolo spiegherà in dettaglio cos’è Floppy disk e come usare Floppy disk.

Floppy disk

In alternativa denominato floppy o floppy disk, un floppy disk è un supporto di memorizzazione in grado di contenere dati elettronici, come un file di computer. Il floppy disk è stato creato nel 1967 da IBM come alternativa all’acquisto di dischi rigidi, che all’epoca erano estremamente costosi.

L’immagine è un esempio di un floppy disk da 3,5″, uno dei floppy disk più comunemente usati, in grado di memorizzare 1,44 MB di dati. Per leggere e scrivere su questo dischetto, viene inserito in un’unità floppy.

Come venivano usati i floppy disk?

I primi computer non avevano unità CD-ROM o USB; i floppy disk erano l’unico modo per installare un nuovo programma su un computer o per eseguire il backup delle informazioni. Se il programma era piccolo (meno di 1,44 MB per il dischetto da 3,5″), poteva essere installato da un dischetto. Tuttavia, poiché la maggior parte dei programmi era più grande di 1,44 MB, di solito erano necessari i dischetti. Ad esempio, la versione su dischetto di Windows 95 veniva fornito su 13 dischetti DMF ed era installato un disco alla volta.

I floppy disk erano anche un luogo comune per gli utenti per archiviare ed eseguire il backup dei propri file. Ad esempio, un file di elaborazione testi potrebbe essere copiato su un disco floppy e aperto su un altro computer o archiviato come backup.

I floppy disk vengono utilizzati ancora oggi?

Ci sono ancora alcuni irriducibili che utilizzano i dischetti e alcune agenzie governative usano ancora la versione da 8″. Tuttavia, dai primi anni 2000, i computer non vengono più forniti con unità floppy poiché gli utenti sono passati a unità CD-R e Zip, e in seguito le unità USB jump poiché le capacità sono aumentate e i prezzi sono diminuiti.Tutte le ultime versioni di Microsoft Windows inoltre non includono più il supporto per unità floppy interne perché i nuovi computer non vengono forniti con loro.

Consiglio

Se si dispone di un nuovo computer e si desidera leggere i vecchi dischetti, è possibile acquistare un’unità floppy USB che funzioni con tutti i computer più recenti.

In che modo un dischetto memorizza i dati?

Un’unità floppy è un supporto magnetico che memorizza e legge i dati sul disco floppy utilizzando una testina di lettura. Quando un dischetto floppy da 3,5″ viene inserito nell’unità, lo sportello metallico scorrevole viene aperto per esporre il disco magnetico interno. La testina di lettura/scrittura utilizza una polarità magnetica di 0 o 1. Leggendoli come dati binari, il computer può capire cosa i dati sono sul piatto Affinché il computer possa scrivere informazioni sul piatto, la testina di lettura/scrittura allinea le polarità magnetiche, scrivendo 0 e 1 che possono essere interpretati in seguito da un altro dispositivo.

Testina del disco rigido per supporti magnetici

La storia del floppy disk e dell’unità

Di seguito è riportata una breve storia di ciascuno dei tre principali floppy disk.

Disco floppy da 8″

Il primo floppy disk è stato introdotto nel 1971. Aveva un diametro di 8″ con rivestimento magnetico, racchiuso in una custodia di cartone della capacità di un megabyte. Al contrario degli hard disk, le testine toccavano il disco, come in un lettore di cassette o video che logora i media nel tempo.

L’anno successivo, il 6 giugno 1972, il floppy disk fu brevettato da Ralph Flores e Herbert Thompson. L’unità floppy è stata brevettata lo stesso anno, il 18 luglio 1972, da Warren Dalziel, Jay Nilson e Donald Wartner.

Disco floppy da 5,25″

Il floppy disk da 5,25″ iniziò lo sviluppo nel 1976 e divenne uno standard nel 1978. Questi dischi furono originariamente rilasciati con solo 160 KB di spazio su disco. Erano comuni negli anni ’80 e smisero di essere utilizzati all’inizio degli anni ’90 con l’avvento del CD -ROM drive. Per ulteriori informazioni, immagini e collegamenti correlati, vedere la definizione del dischetto floppy da 5,25″.

Disco floppy da 3,5″

Il floppy da 3,5″ è stato creato da IBM nel 1984 e aveva una capacità totale di 720 KB. I floppy disk da 1,44 MB sono stati ampiamente utilizzati negli anni ’90 e sono stati raramente trovati o utilizzati nel 2000. Per ulteriori informazioni, vedere la nostra definizione di dischetti da 3,5″ , immagini e link correlati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here