Come visualizzare e cancellare la cronologia dei download di Safari su un Mac

0
12

Durante l’utilizzo del browser Safari su Mac, è facile visualizzare un elenco di file scaricati in passato e cancellare la cronologia dei download, se necessario. Ecco come farlo.

Innanzitutto, apri l’applicazione Safari sul tuo Mac. In qualsiasi finestra di Safari, cerca a destra della barra degli indirizzi un’icona che assomigli a una freccia rivolta verso il basso in un cerchio. Se lo vedi, fai clic su di esso o premi Opzione+Comando+L. (Se non vedi l’icona della freccia, Safari non ha alcuna cronologia dei download da visualizzare.)

Quando si apre l’elenco dei download, vedrai un elenco di file che hai scaricato di recente. In modo alquanto confuso, quando salvi determinati file multimediali come immagini, brani musicali e video in Safari su Mac, Safari non li include nell’elenco della cronologia dei download, quindi non li vedrai lì.

Per rivelare la posizione di un file scaricato nel Finder, fai clic con il pulsante destro del mouse sul file nell’elenco e scegli “Mostra nel Finder”. Oppure fai semplicemente clic sulla piccola icona della lente d’ingrandimento accanto al file.

Successivamente, verrà visualizzata una finestra del Finder sopra la finestra di Safari. In esso, vedrai evidenziato il file scaricato.

Consiglio: Per impostazione predefinita, Safari decomprime automaticamente i file scaricati e rimuove i file ZIP originali. Per disattivarlo, apri le Preferenze di Safari, fai clic su “Generale” e deseleziona “Apri file “sicuri” dopo il download”.

Un esempio di cartella Download su un Mac.

Annuncio

Per rimuovere un determinato file dall’elenco, fai clic con il pulsante destro del mouse e scegli “Rimuovi dall’elenco”. Per cancellare l’intero elenco di download, fai clic sul pulsante “Cancella” nell’angolo in alto a destra della finestra a comparsa Download.

Nell

Safari cancellerà l’elenco dei download e l’icona dei download (freccia) nella barra degli strumenti scomparirà. Ogni volta che devi visualizzare nuovamente l’elenco dei download, se non è stato cancellato di recente, fai clic sull’icona dei download o premi Opzione+Comando+L sulla tastiera. Buon download!

IMPARENTATO: Che cos’è Finder su un Mac?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here