Come sbarazzarsi dei brufoli di calore in modo naturale

0
6

Quella brutta macchia rossa proprio nel mezzo della tua fronte non ha bisogno di presentazioni. Sicuramente attirerà gli occhi e sarai costretto a correre ai ripari. Com’è che finisci per lottare con questi brufoli (di calore) ancora e ancora?

Perché succede così spesso? Cosa puoi fare per risolverli, una volta per tutte? Questo è il punto in cui entriamo noi! In questo post ti diremo come eliminare i brufoli da calore utilizzando alcuni ingredienti che puoi trovare nella tua cucina. Continuate a leggere per saperne di più!

In questo articolo

Quali sono le cause dei brufoli di calore?

Sappiamo tutti cosa sono i brufoli. Ma c’è un’altra forma più minacciosa di questo problema della pelle che, a prima vista, sembra un’eruzione cutanea. I brufoli di calore sono bolle rosse che appaiono sulla pelle a chiazze.

Il tuo calore corporeo interno è ciò che li provoca. Si osserva che alcune persone hanno un calore corporeo basso o normale, mentre altre hanno un calore corporeo interno elevato. Questo incoraggia la sovrapproduzione di sebo che ostruisce i pori della pelle. Questo alla fine porta a brufoli di calore.

Altre cause includono:

  • Infezione causata da batteri
  • Ghiandole sudoripare ostruite
  • Dieta povera
  • Scarsa igiene
  • Vestiti attillati
  • Consumo di alcool
  • Un sistema immunitario debole

Nella prossima sezione, esploreremo alcuni semplici rimedi casalinghi che possono aiutare a curare i brufoli da calore.

Rimedi casalinghi per sbarazzarsi dei brufoli di calore

1. Olio di ricino

Olio di ricino

Come sappiamo, i brufoli sono causati da un’infezione microbica. Il principale costituente dell’olio di ricino è l’acido ricinoleico, che presenta proprietà antinfiammatorie e antimicrobiche. Questo può ridurre l’infiammazione associata al brufolo caldo (1).

Avrai bisogno
  • 2-3 gocce di olio di ricino
  • Qualche goccia di olio di sandalo
  • 250 ml di acqua bollente
Cosa devi fare
  1. Mescolare alcune gocce di olio di ricino con olio di sandalo.
  2. Aggiungere il composto all’acqua bollente e tenerlo da parte per 5-6 minuti.
  3. Applicare questa miscela di olio sul viso.
  4. Asciuga il viso e lavalo via la mattina dopo.
Quanto spesso dovresti farlo?

Puoi farlo due volte a settimana.

2. Aloe Vera

Aloe Vera

Il gel di aloe vera presenta proprietà antimicrobiche che possono aiutare a mitigare qualsiasi infezione batterica che causa i brufoli. Promuove anche una guarigione più rapida e ha persino un effetto calmante sul brufolo caldo (2).

Avrai bisogno

Gel di aloe vera

Cosa devi fare
  1. Prendi un po’ di gel di aloe vera in un cucchiaino.
  2. Applicalo sul brufolo.
  3. Puoi lasciarlo acceso durante la notte e risciacquare la mattina.
Quanto spesso dovresti farlo?

Ripeti una volta al giorno fino a quando il brufolo non è guarito.

3. Miele

Tesoro

Il miele si è sempre dimostrato efficace nel combattere le infezioni. Le sue proprietà antibatteriche possono aiutare a ridurre l’infezione che causa i brufoli. Ha anche un effetto rinfrescante e lenitivo sulla pelle (3).

Avrai bisogno
  • 1 cucchiaio di miele
  • Una garza pulita
Cosa devi fare
  1. Usando un’estremità della garza, applica il miele sul brufolo.
  2. Ripeti più volte con una garza fresca.
Quanto spesso dovresti farlo?

Ripetere 3-4 volte al giorno.

4. Succo di limone

Succo di limone

Come sappiamo, il limone è ricco di vitamina C e ha proprietà antibatteriche (4). Queste proprietà possono aiutare a ridurre i brufoli da calore e lenire la pelle che li circonda.

Avrai bisogno
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • Tesoro
Cosa devi fare
  1. Mescolare il succo di limone e il miele.
  2. Applicalo sul brufolo e lascialo agire per 5 minuti.
  3. Risciacquare con acqua fredda.
Quanto spesso dovresti farlo?

Fallo una volta al giorno.

5. Curcuma in polvere

Polvere di curcuma

La curcuma contiene curcumina che è antinfiammatoria. Una miscela di curcuma e yogurt può ridurre il gonfiore associato ai brufoli da calore e lenire la pelle (5), (6).

Avrai bisogno
  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere
  • 1-2 cucchiai di yogurt
Cosa devi fare
  1. Prendete un cucchiaino di curcuma in polvere e fate una pasta densa mescolandola con lo yogurt.
  2. Applicare sul brufolo e lasciarlo asciugare.
  3. Lavare con acqua fredda.
Quanto spesso dovresti farlo?

Per i migliori risultati, applicare questa pasta due volte al giorno.

6. Foglie di Neem

foglie di neem

Il Neem possiede proprietà antimicrobiche e antinfiammatorie (7). Questi possono aiutare ad alleviare il gonfiore e l’infezione che si verificano con un brufolo di calore. La pasta può anche avere un effetto rinfrescante sulla pelle e favorire una guarigione più rapida.

Avrai bisogno
  • 8-10 foglie di neem
  • Un cucchiaino di polvere di sandalo
Cosa devi fare
  1. Lessare alcune foglie di neem in acqua, filtrare il decotto e lasciarlo raffreddare.
  2. Aggiungi un cucchiaino di polvere di sandalo a questo decotto per ottenere una pasta fine.
  3. Applicare la pasta sul brufolo caldo.
  4. Lavalo via con acqua fredda dopo che si sarà asciugato completamente.
Quanto spesso dovresti farlo?

Applicare una volta al giorno per vedere un cambiamento visibile.

7. Impacco freddo

impacco freddo

Gli studi dimostrano che un impacco freddo può aiutare a mitigare i brufoli da calore. La bassa temperatura dell’impacco può avere un effetto calmante sull’infiammazione associata ai brufoli (8).

Avrai bisogno

Acqua ghiacciata

Cosa devi fare
  1. Immergi un panno pulito in acqua ghiacciata.
  2. Strizzare l’acqua in eccesso e posizionarla sulla zona con i brufoli.
  3. Fai questo per 10 minuti.
Quanto spesso dovresti farlo?

Ripeti questa procedura 3-4 volte al giorno.

8. Aceto di mele

Aceto di mele

Grazie alle sue proprietà antimicrobiche, l’aceto di mele può combattere efficacemente le infezioni batteriche (9). Questo può aiutare a sbarazzarsi del brufolo e favorire una guarigione più rapida.

Avrai bisogno
  • 1-2 cucchiaini di aceto di mele
  • Acqua
Cosa devi fare
  1. Prendi un cucchiaino di aceto di mele e diluiscilo con acqua.
  2. Tamponare un po’ di questa soluzione su un batuffolo di cotone e applicarla sul brufolo caldo.
  3. Lascialo acceso e fissalo con nastro chirurgico o cerotto.
  4. Lavalo via dopo un paio d’ore.
Quanto spesso dovresti farlo?

Puoi farlo una volta al giorno.

9. Cetriolo

Cetriolo

Gli estratti di cetriolo sono ricche fonti di composti bioattivi che possono ridurre la comparsa di lesioni o brufoli che si presentano a causa del calore corporeo. Ha un effetto rinfrescante sulla pelle (10).

Avrai bisogno
  • Un cetriolo fresco
  • Acqua fredda
Cosa devi fare
  1. Grattugiare un cetriolo fresco e raccogliere il composto polposo.
  2. Usa questo sul brufolo.
  3. Risciacquare con acqua fredda dopo 15 minuti.
Quanto spesso dovresti farlo?

Applicare questa pasta una volta al giorno per ottenere risultati rapidi.

Questa era una lista dei rimedi casalinghi che puoi usare per trattare i brufoli da calore. Successivamente, vedremo quali cambiamenti nello stile di vita puoi adottare per evitare i brufoli da calore.

Altri cambiamenti nello stile di vita per evitare i brufoli di calore

  • Assicurati di avere una dieta equilibrata, piena di sostanze nutritive e fibre.
  • Evitare l’assunzione eccessiva di latticini trasformati e pesce.
  • Bevi più acqua in quanto ciò favorisce la circolazione dei nutrienti essenziali nella tua pelle, facendola sembrare sana ed elastica.
  • Evita di stressarti facilmente in quanto ciò può causare la comparsa di brufoli. Puoi provare alcune semplici tecniche di rilassamento, come la respirazione profonda, per alleviare l’ansia e lo stress.
  • Indossa abiti larghi che non causino irritazioni alla pelle.
  • Non toccarti il ​​viso con le mani sporche. Le nostre mani trasportano un gran numero di batteri che possono causare infezioni.
  • Riposa adeguatamente e dormi ogni giorno.
  • Lavati il ​​viso dopo l’esposizione alla polvere e all’inquinamento. Esfoliare una volta alla settimana per evitare i brufoli.

Questi rimedi e suggerimenti possono offrire sollievo dai brufoli da calore. Tuttavia, il tipo di pelle di ognuno è diverso. Quindi, è meglio consultare un dermatologo prima di provarne uno.

Ti è piaciuto questo post? Hai qualche domanda? Condividi con noi lasciando un commento nella casella qui sotto.

Fonti

Gli articoli su StyleCraze sono supportati da informazioni verificate da documenti di ricerca accademici e peer-reviewed, organizzazioni rinomate, istituti di ricerca e associazioni mediche per garantire accuratezza e pertinenza. Consulta la nostra politica editoriale per ulteriori dettagli.
  • Ruolo terapeutico di Ricinus communis L. e i suoi composti bioattivi nella prevenzione e nel trattamento delle malattie, Asian Pacific Journal of Tropical Medicine.http://www.apjtm.org/article.asp?issn=1995-7645;year=2018;volume=11;issue=3 ;spage=177;epage=185;aulast=Abdul
  • Uso medico basato sull’evidenza degli estratti di aloe vera, breve revisione della letteratura, International Journal of Research in Medical Sciences, ResearchGate.https://www.researchgate.net/publication/320098633_Evidence_based_medical_use_of_aloe_vera_extracts_short_review_of_literature
  • Miele: un agente terapeutico per i disturbi della pelle, Central Asian Journal of Global Health, US National Library of Medicine, National Institutes of Health. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3666392/
  • Attività fitochimiche, antimicrobiche e antiossidanti di diversi concentrati di succo di agrumi, Scienze e nutrizione degli alimenti, Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, Istituti nazionali di salute. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4708628/
  • Prove degli effetti della curcumina e degli analoghi della curcumina nelle malattie della pelle: una revisione narrativa. Journal of Cell Physiology, US National Library of Medicine, National Institutes of Health.https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/30073647
  • Curcumina: una revisione dei suoi effetti sulla salute umana, MDPI, Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, Istituti nazionali di salute. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5664031/
  • Ruolo terapeutico di Azadirachta indica (Neem) e i loro costituenti attivi nella prevenzione e nel trattamento delle malattie, medicina complementare e alternativa basata sull’evidenza, Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, Istituti nazionali di salute. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/ PMC4791507/
  • In Vitro Antiossidante e Anti-Propionibacterium acnes Attività degli estratti di acqua fredda, acqua calda e metanolo e delle rispettive frazioni di acetato di etile, da Sanguisorba officinalis L. Roots, MDPI, Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, Istituti nazionali di sanità.https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6278274/
  • Attività antimicrobica dell’aceto di mele contro Escherichia coli, Staphylococcus aureus e candida albicans; sottoregolazione dell’espressione di citochine e proteine ​​microbiche, rapporti scientifici, Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, istituti nazionali di sanità.https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5788933/
  • Esplorando l’estratto di cetriolo per il ringiovanimento della pelle, African Journal of Biotechnology.https://academicjournals.org/article/article1380726732_Akhtar%2520et%2520al.pdf

Articoli consigliati:

  • I 10 migliori rimedi casalinghi efficaci per sbarazzarsi dei colpi di calore tra le gambe
  • Come sbarazzarsi di brufoli (acne) durante la notte veloce
  • 27 rimedi casalinghi efficaci per il calore pungente
  • Come sbarazzarsi velocemente dell’acne alle spalle e alla schiena?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here