Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Come la danza classica colpisce i tuoi piedi

Come la danza classica colpisce i tuoi piedi

0
468

Il balletto può causare dolore ai piedi, lesioni e, in alcuni casi, persino danni ai piedi per i ballerini. Ciò si verifica soprattutto nei ballerini che praticano la tecnica delle punte e ballano con le scarpe da punta.

I ballerini che non sono in punta possono anche provare dolore ai piedi, allo stinco e alla caviglia. Se non trattato, questo può causare lesioni e persino danni a lungo termine al piede.

Continua a leggere per scoprire in che modo la danza classica influisce sui tuoi piedi, sulle lesioni ai piedi più comuni e su quali tipi di piedi sono più inclini alle lesioni.

La tecnica delle punte

La tecnica della punta è quella in cui i piedi di una ballerina sono completamente estesi e supportano tutto il loro peso corporeo mentre si muovono.

Questa è una tecnica di balletto classico che può essere la forma di danza più compromettente per i piedi. Ciò è dovuto alla difficoltà dell'abilità e all'impatto che ha sui piedi e sul corpo.

Scarpe da punta

Ballerini di danza classica indossano scarpe da punta. Le punte di queste scarpe sono realizzate con strati di tessuto densamente imballati, insieme a cartone o carta indurita. Questo rende le scarpe abbastanza robuste da sostenere il peso corporeo di una ballerina.

Le altre parti della scarpa sono realizzate in raso, pelle e cotone. Ogni paio di scarpe da punta si adatta perfettamente ai piedi di una ballerina. I ballerini possono mettere la lana di agnello o un altro materiale morbido nella scarpa e anche un nastro adesivo attorno ai loro piedi. Questo può aiutare a rendere le scarpe più comode mentre ballano.

Ballare sulle punte

I ballerini in genere ballano per un certo numero di anni prima di passare alle scarpe da punta. A quel punto, hanno rafforzato e sviluppato gambe, piedi e caviglie, nonché l'equilibrio e l'allineamento del corpo.

Per la maggior parte delle ragazze, il passaggio alle scarpe da punta di solito avviene tra gli 11 e i 13 anni. Le ossa dei piedi iniziano a indurirsi tra gli 8 e i 14 anni, quindi il lavoro sulle punte non viene di solito iniziato fino a quando i piedi non si sono "ossificati" o induriti.

I ballerini di sesso maschile in genere non ballano sulle punte. Fanno più sollevamento e salto. Questo può anche portare a problemi ai piedi come tendinite di Achille, stecche dello stinco, e distorsioni alle caviglie.

Rischi di lesioni per la danza classica

Le comuni lesioni da ballo ai piedi includono:

  • Blister e calli. Questi sono comuni quando si balla con scarpe da punta che non sono state ancora rotte o non sono state montate correttamente, o da movimento e attrito tra le dita dei piedi.
  • Unghie incarnite. Un'altra lesione da ballo comune, questo si verifica quando l'angolo o il bordo dell'unghia cresce nella pelle circostante.
  • Unghie nere o rotte. Questo di solito è il risultato di ripetuti effetti, vesciche o uso eccessivo.
  • Distorsioni alle caviglie. Le distorsioni della caviglia sono comuni nei ballerini che lavorano troppo sul lato laterale della caviglia per più ore al giorno.
  • Borsiti. Questi si formano a causa della schiacciamento delle dita dei piedi e della tensione sull'articolazione dell'alluce.
  • Fratture da stress Queste piccole crepe nelle ossa sono dovute a un uso eccessivo e possono peggiorare quando si salta o si gira.
  • Tacco del ballerino. Conosciuto anche come sindrome da impingement posteriore, questa lesione è talvolta chiamata "caviglia del ballerino" perché colpisce la parte posteriore della caviglia.
  • Neuroma di Morton. Questo nervo pizzicato provoca dolore tra le dita dei piedi e la palla del piede.
  • Fascite plantare Questa è un'infiammazione del tessuto che si estende dai talloni alle dita dei piedi.
  • Metatarsalgia. Questa dolorosa infiammazione della pianta del piede è dovuta a un uso eccessivo.
  • Alluce rigido. Questa lesione colpisce l'articolazione alla base dell'alluce, rendendo alla fine difficile muovere l'alluce.
  • Tendinite d'Achille. Causata da un uso eccessivo del tendine di Achille, questa lesione di solito può essere curata a casa, ma in casi gravi l'Achille può strappare e richiedere un intervento chirurgico.

La danza classica può danneggiare permanentemente i piedi?

Ballare sulle punte può causare una serie di lesioni a stinchi, caviglie e piedi. Se non trattata, alcune lesioni potrebbero eventualmente portare a danni permanenti. Questi rischi sono di solito solo un problema per i ballerini professionisti che hanno bisogno di rimanere sulle punte per lunghi periodi di tempo.

Alcuni esempi di lesioni che possono causare danni se non trattate includono:

  • sesamoidite, che è un'infiammazione cronica e un uso eccessivo delle ossa della palla del piede sotto l'articolazione dell'alluce (potrebbe non essere necessario un intervento chirurgico se non trattata)

  • calli che diventano ulcere

  • unghie che si ispessiscono e crescono sotto la pelle dura

  • dita a martello
  • sperone calcaneare

A causa della natura competitiva del balletto e del fatto che i ruoli nelle esibizioni di balletto sono duramente conquistati, i ballerini possono pensare di non poter prendere tempo libero a causa di un infortunio. Tuttavia, ballare su un piede già ferito può portare a danni permanenti che potrebbero richiedere un intervento chirurgico per correggere.

Se sospetti di avere un infortunio al piede, consulta un medico. Potrebbero essere in grado di trattare il tuo piede o renderti più comodo mentre continui a ballare.

Trattare le ferite da ballo ai piedi

Il trattamento per diverse lesioni al piede e dolore dipende dalla causa e dalla gravità della lesione.

È importante lavorare con un medico o un podologo specializzato nel lavorare con ballerini. Possono aiutarti a creare un piano di trattamento e raccomandare farmaci, terapia fisica o persino un intervento chirurgico se necessario.

Qual è il piede di balletto ideale?

Mentre non esiste una struttura del piede "ideale" per il balletto, alcuni sono più adatti a ballare sulle punte. Alcune strutture del piede possono essere meno soggette a lesioni, mentre altre possono essere più soggette a lesioni.

Strutture del piede meno soggette a lesioni Strutture del piede più soggette a lesioni
avere dita di lunghezza quasi uguale fornisce una piattaforma quadrata per stare in piedi sulle punte avendo un alluce lungo che deve sostenere tutto il peso corporeo sulle punte
collo del piede alto avere un secondo dito più lungo che deve sostenere tutto il peso corporeo sulle punte
le caviglie flessibili consentono a un ballerino di formare una linea diretta tra il ginocchio e la punta delle punte caviglie inflessibili
arco alto collo del piede basso

Key takeaway

La natura competitiva del balletto può rendere difficile prendersi del tempo libero per guarire o recuperare da un infortunio. Sfortunatamente, continuare a ballare su un piede ferito può portare a più dolore e, in alcuni casi, persino a danni permanenti.

È importante consultare un medico o un podologo in caso di infortunio al piede. Cerca qualcuno specializzato nel lavorare con i ballerini. Possono creare un piano di trattamento in modo che tu possa rimanere sano e forte durante la tua carriera di ballo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here