Come fare un risciacquo per capelli al tè: benefici ed effetti collaterali Come lavare i capelli senza shampoo: 6 semplici modi per provare

0
7

Sapevi che potresti sciacquarti i capelli con il tè? Sì! Hai letto bene. Il tè non è solo una bevanda; può anche essere usato per coccolare le tue trecce. I risciacqui alle erbe sono stati usati per secoli per aiutare a tonificare il colore dei capelli, aggiungere lucentezza e ammorbidire i capelli. Le diverse erbe utilizzate per fare il tè hanno proprietà benefiche che promuovono la crescita dei capelli e mantengono sano il cuoio capelluto.

Se non hai mai provato un risciacquo al tè per i tuoi capelli, è il momento di provarlo. Continua a leggere per scoprire perché dovresti provarlo e come puoi prepararne uno a casa.

In questo articolo

Perché usare un risciacquo con tè per i capelli?

Un risciacquo del tè è un risciacquo a base di erbe che può migliorare l’aspetto e la sensazione dei capelli. È una miscela di erbe e acqua che mantiene i capelli sani. Ecco alcuni motivi per utilizzare i risciacqui al tè per i capelli (1):

  1. I risciacqui alle erbe sono delicati e nutrienti. Promuovono capelli e cuoio capelluto sani.
  2. Ammorbidiscono i capelli, migliorano lucentezza e volume e li rendono elastici.
  3. I risciacqui a base di erbe possono pulire in profondità il cuoio capelluto, lenire le irritazioni e prevenire la forfora. Possono anche stimolare la crescita dei capelli.

  4. Possono schiarire, scurire o migliorare il colore naturale dei capelli.

Puoi provare diversi ingredienti per preparare un risciacquo con una tisana. Nella sezione seguente, spieghiamo ogni ingrediente e i suoi benefici.

Tipi e benefici dei risciacqui con tè per capelli

  • Tè verde: Contiene flavonoidi che possono stimolare la crescita dei capelli (2). La ricerca ha scoperto che l’estratto di tè verde ha mostrato risultati migliori rispetto al minoxidil 2,5% nel promuovere la crescita dei capelli (3).
  • Tè nero: Contiene tannini che possono illuminare l’intensità del colore dei capelli (4). Il tè nero contiene caffeina che può aiutare a prevenire l’alopecia androgenetica e la caduta dei capelli (5).
  • Rosmarino: Viene utilizzato nelle miscele di tisane ed è noto per le sue proprietà antimicotiche (6). Questo può aiutare a mantenere il cuoio capelluto pulito e privo di forfora. Può anche scurire i capelli grigi. L’olio di rosmarino può anche migliorare l’alopecia androgenetica (7).
  • Camomilla: Contiene antiossidanti e presenta proprietà antimicrobiche, che lo rendono ideale per l’uso topico. L’applicazione di camomilla può ridurre l’infiammazione e lenire l’irritazione del cuoio capelluto e condizioni come l’eczema e la dermatite (8). La ricerca mostra che la camomilla può inibire la 5-alfa reduttasi e stimolare la crescita dei capelli e prevenire l’alopecia androgenetica (9).
  • Ibisco: Può aiutare a stimolare la crescita dei capelli. Uno studio sui topi ha scoperto che l’ibisco induce la crescita dei capelli (10). Si dice che le foglie e i fiori della pianta dell’ibisco combattano la forfora (11). Inoltre migliorano la salute generale e l’aspetto dei capelli.
  • Menta piperita: L’olio di menta piperita è noto per stimolare la crescita dei capelli. Ha anche proprietà antimicrobiche e antimicotiche (12). Queste proprietà possono mantenere pulito il cuoio capelluto.
  • Lavanda: L’olio di lavanda contiene acetato di linalile, linalolo e geraniolo che aiutano a gestire l’alopecia areata e promuovono la crescita dei capelli (13).
  • Ortica: Le foglie di ortica (Urtica dioica) sono tradizionalmente utilizzate per trattare la caduta dei capelli (14). Sono necessarie ulteriori ricerche per dimostrare i suoi benefici per i capelli.
  • Saggio: Prove aneddotiche affermano che la salvia previene l’ingrigimento prematuro.

Puoi usare una qualsiasi delle erbe o una miscela di diverse erbe per preparare un risciacquo del tè per i tuoi capelli. Ecco le istruzioni.

Come lavare i capelli con un risciacquo con tè

Tempo di preparazione

30-45 minuti

Avrai bisogno

  • 2 cucchiaini di erbe da tè
  • 1 ½ tazza d’acqua

Nota: Regolare la quantità in base alla lunghezza dei capelli.

Procedura

  1. Mettere a bagno le erbe del tè in acqua calda per mezz’ora.
  2. Filtrare il tè e lasciarlo raffreddare.
  3. Usa il tè come risciacquo dopo il lavaggio.

Quanto spesso

Una volta alla settimana

Puoi anche usare il risciacquo del tè per preparare il cuoio capelluto a un trattamento di condizionamento profondo. Dopo lo shampoo, lavare il cuoio capelluto e i capelli con il risciacquo del tè, indossare una cuffia da doccia e lasciare in posa per 15-30 minuti. Prosegui con una maschera, una crema o un siero condizionante profondo e lascialo agire per un’altra mezz’ora prima di risciacquare i capelli con acqua fredda.

I risciacqui del tè sono sicuri da usare. Tuttavia, possono avere alcuni effetti collaterali.

Effetti collaterali dei risciacqui del tè

Usare i risciacqui con il tè troppo spesso può rendere i capelli secchi e fragili. Quindi, usali non più di una volta alla settimana. Le erbe possono anche scatenare reazioni allergiche e causare irritazione, prurito, orticaria e infiammazione. Assicurati di applicare un cerotto per prevenire reazioni allergiche.

Di tutte le erbe menzionate nell’elenco sopra, il tè nero contiene i più alti livelli di caffeina, un composto dimostrato di promuovere la crescita dei capelli. Puoi provare un risciacquo del tè a base di tè nero per favorire la crescita dei capelli. Scopriamo come funziona.

Tè nero per ridurre la caduta dei capelli

Il tè nero contiene caffeina (5). Uno studio ha scoperto che la caffeina stimola la crescita dei capelli aumentando la fase anagen (fase di crescita) (15). Un altro motivo per la caduta dei capelli può essere l’infiammazione e il prurito del cuoio capelluto e la caffeina può aiutare a calmare il prurito del cuoio capelluto.

Lo stress è uno dei fattori più comuni che contribuiscono alla caduta dei capelli. Il tè nero è anche noto per alleviare lo stress, prevenendo la caduta dei capelli (16). Puoi applicare o bere tè nero per prevenire la caduta dei capelli. Puoi lavarlo via o lasciarlo sui capelli.

Puoi lasciare un risciacquo del tè sui capelli?

Sì. Puoi lasciare il risciacquo del tè sui capelli. I risciacqui con il tè possono sbloccare i pori, pulire il cuoio capelluto e nutrire i follicoli piliferi. Prove aneddotiche suggeriscono che massaggiare il cuoio capelluto dopo aver usato il risciacquo del tè può liberare i pori e rimuovere lo sporco e altre impurità. Il massaggio può anche stimolare il flusso sanguigno e indurre la crescita dei capelli.

Porta via

Usare un risciacquo con il tè una volta alla settimana è un modo facile e conveniente per prendersi cura dei capelli. Le erbe non solo promuovono la crescita dei capelli, ma mantengono anche la salute del cuoio capelluto. Puoi usare una singola erba o una miscela delle tue erbe preferite per preparare il risciacquo. Tuttavia, assicurati di non essere allergico a loro.

Fonti

Gli articoli su StyleCraze sono supportati da informazioni verificate da documenti di ricerca accademici e peer-reviewed, organizzazioni rinomate, istituti di ricerca e associazioni mediche per garantire accuratezza e pertinenza. Consulta la nostra politica editoriale per ulteriori dettagli.
  • I capelli sono un accessorio, i capelli sono gioielli, sono un accessorio – Realizza “Gli effetti letali dello shampoo”https://www.plantsjournal.com/archives/2017/vol5issue2/PartD/5-2-29-448.pdf
  • Attività di promozione della crescita dei capelli delle foglie di tè verde (Camellia sinensis l.) Estratto etanolico
  • Estratto etanolico di tè verde (Camellia Sinensis, L.) come tonico per capelli in nutraceutico: stabilità fisica, attività di crescita dei capelli sui ratti e test di sicurezzahttps://www.semanticscholar.org/paper/GREEN-TEA-(CAMELLIA-SINENSIS%2C -L.)-ESTRATTO-ETANOLICO-Amin-Simamora/9218b8e4361f1ede0342ab63d97cded927ea6343
  • Sviluppo e valutazione della formulazione di tinture per capelli a base di erbehttps://www.phytojournal.com/archives/2019/vol8issue2/PartV/8-2-377-922.pdf
  • Caffeina e i suoi benefici farmacologici nella gestione dell’alopecia androgenetica: una revisionehttps://www.karger.com/Article/Fulltext/508228
  • Effetti antimicotici degli estratti di foglie acquosi ed etanolici di Echinophora platyloba e Rosmarinus officinalis https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5490295/
  • Olio di rosmarino vs minoxidil 2% per il trattamento dell’alopecia androgenetica: uno studio comparativo randomizzatohttps://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/25842469/
  • Introduzione alla camomillahttp://abc.herbalgram.org/site/DocServer/CRCPRESSChamomile-Section_1.5978-1-4665-7759-6.pdf?docID=6362
  • Sperimentazione clinica e studio in vitro sull’applicazione topica di Zataria multiflora Boiss. e estratti di Matricaria chamomilla per l’alopecia androgeneticahttps://www.tandfonline.com/doi/full/10.1080/2331205X.2017.1421405
  • Valutazione in vivo e in vitro del potenziale di crescita dei capelli di Hibiscus rosa-sinensis Linnhttps://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/12963149/
  • Rosa sinensis (Hibiscus) – una pianta versatile di origine indianahttps://www.jchps.com/issues/Volume%208_Issue%204/jchps%208(4)%2070%20Diana%20Pearline.pdf
  • L’olio di menta piperita favorisce la crescita dei capelli senza segni tossicihttps://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4289931/
  • Effetti di promozione della crescita dei capelli dell’olio di lavanda nei topi C57BL/6https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4843973/
  • L’estratto di erbe proprietario sottoregola l’espressione genica di IL-1α nelle cellule HaCaT: possibili implicazioni contro l’alopecia non cicatrizialehttps://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6126931/
  • Uso terapeutico della caffeina in dermatologia: una revisione della letteraturahttps://www.jddsjournal.org/article.asp?issn=2352-2410;year=2020;volume=24;issue=1;spage=18;epage=24;aulast =Visconti
  • Gli effetti del tè sulla responsività allo stress psicofisiologico e sul recupero post-stress: uno studio randomizzato in doppio ciecohttps://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/17013636/

Articoli consigliati

  • Come usare l’acqua di riso per i capelli – 2 metodi semplici e facili da provare
  • Come fare il risciacquo per capelli all’aceto di mele fai da te (ACV)?
  • I migliori consigli per lavare i capelli per lavare i capelli nel modo giusto: i nostri 10 migliori consigli
  • Come lavare i capelli senza shampoo: 6 semplici modi per provare

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here