Come estendere la portata del tuo Amazon Echo con un telecomando vocale

0
96

Alexa e Amazon Echo sono un ottimo assistente personale e una combinazione di piattaforme hardware vocali, ma anche i microfoni sensibili di Echo hanno i loro limiti. Estendi la portata di Echo con il telecomando Voice associato per la funzionalità di tutta la casa.

Perché voglio farlo?

Se vivi in ​​un piccolo appartamento questo tutorial non fa per te in quanto un'unità Echo posizionata centralmente probabilmente soddisferà tutte le tue esigenze di copertura del microfono. Se vivi in ​​un appartamento o una casa più grande, tuttavia, hai probabilmente trovato i limiti dell'Eco. Sebbene sia ottimo per captare la tua voce da una stanza adiacente, da microfoni sensibili o meno, è difficile impartire comandi ad Alexa quando sei nel seminterrato, al piano di sopra o altrove in casa.

Per gli utenti esperti di Echo che chiedono costantemente ad Alexa di apportare modifiche al proprio hardware per la casa intelligente, cambiare musica, impostare voci di elenco di cose da fare e così via, è frustrante essere al di fuori della portata dell'udito di Echo. Per risolvere tali problemi puoi associare il Voice Remote ufficiale di Amazon per Amazon Echo ($ 29,99) con la tua unità Echo e goderti l'interazione wireless e istantanea con il tuo Eco ovunque in casa.

RELAZIONATO: Come impedire ad Amazon Echo di ascoltare

Inoltre, e di interesse per coloro che godono della potenza del sistema Alexa ma sono ancora un po 'diffidenti nei confronti del sistema microfonico sempre attivo, è possibile utilizzare il telecomando come sistema microfonico su richiesta anche se l'unità Echo principale ha il microfono sistema spento.

Oltre al telecomando stesso, il pacchetto Voice Remote include una base, come mostrato nella foto sopra. La base è magnetica e si attacca sia al telecomando che a qualsiasi superficie metallica. Se si desidera montare il supporto remoto su una superficie non magnetica, la confezione include anche una striscia adesiva riutilizzabile.

Nota: A causa delle vendite veloci di Echo (e delle relative vendite di Voice Remote), il Voice Remote per Amazon Echo sembra essere esaurito poco prima della pubblicazione di questo articolo.

Associazione del telecomando all'eco

Abbinare il telecomando è un affare piuttosto semplice con davvero solo un piccolo potenziale per un singhiozzo o due. Per fare ciò, disimballare il telecomando, inserire le batterie AAA e metterlo da parte per un momento. Quindi apri l'app Amazon Alexa sul tuo smartphone. (Se sei un proprietario di Echo nuovo di zecca e hai bisogno di una mano per configurare Echo stesso, dai un'occhiata alla nostra guida alla configurazione di Echo qui.)

Nell'app per smartphone Amazon Echo, tocca l'icona del menu nell'angolo in alto a sinistra. Seleziona “Impostazioni” dal menu a scorrimento, nella parte inferiore.

Nel menu “Impostazioni”, seleziona il dispositivo con cui desideri associare il telecomando. Come, visto sopra, “Jason’s Echo”.

In rare circostanze potresti vedere, invece di “Associa dispositivo remoto”, “Dimentica dispositivo remoto”. È possibile associare un solo telecomando a ciascun Amazon Echo, quindi se hai acquistato la tua seconda mano Echo è sempre possibile che fosse precedentemente associato a un telecomando; seleziona “Dimentica dispositivo remoto” prima di selezionare “Associa dispositivo remoto”.

Sia l'applicazione, come visto sopra, sia l'Echo (tramite le istruzioni uditive) ti chiederanno di assicurarti che le batterie siano nel tuo telecomando e quindi ti chiederanno di tenere premuto il grande pulsante centrale Play / Pause per 5 secondi.

Rilascia il pulsante e sia l'applicazione che Echo dovrebbero annunciarti, entro i 40 secondi promessi, che il processo di associazione è completo.

Usando il telecomando

Il telecomando Echo ha due lati: comandi vocali e controlli multimediali fisici. Puoi regolare il volume di Echo con i pulsanti +/-, saltare avanti e indietro nelle tue playlist con i tasti freccia sinistra / destra e puoi riprodurre e mettere in pausa i file multimediali con il grande pulsante centrale di riproduzione.

I comandi vocali funzionano esattamente come fanno con l'unità Eco con una piccola variazione: non è necessario utilizzare una parola orologio perché premendo l'icona del microfono sul telecomando funziona come segnale della parola orologio. Quindi, se normalmente dicessi “Alexa, suona un po 'di musica natalizia”, ​​diresti semplicemente “Riproduci un po' di musica natalizia” dopo aver premuto il pulsante del microfono.

Usi pratici del Voice Remote oltre alla funzione con cui ci siamo divertiti di più è l'utilizzo della funzione “Simon Says” di Alexa da remoto. Quando usi la funzione nella stessa stanza dell'unità Echo non è altro che una novità minore, ma se usi il telecomando vocale le possibilità di scherzare le persone (specialmente i tuoi figli) sono quasi infinite se riesci a mantenere la funzione segreta da loro . Ad esempio, puoi dire ai tuoi figli di portare fuori la spazzatura, andare nel tuo ufficio a casa, prendere il telecomando ed emettere il comando “Simon dice Nicole, tuo padre ti ha chiesto di portare fuori la spazzatura” “e garantiamo loro penserò che Alexa li stia tenendo d'occhio.


Hai una domanda tecnica urgente sugli assistenti vocali, la tecnologia di automazione domestica o altre meraviglie della vita moderna nel 21 ° secolo? Mandaci una email a ask@howtogeek.com e faremo del nostro meglio per rispondere.