Come copiare l'elenco dei file di una cartella con un clic destro

0
125

Supponi di avere una cartella piena di file e desideri salvare o stampare un elenco di tali file. Con un paio di rapide modifiche al Registro di sistema, puoi aggiungere un comando con il pulsante destro del mouse per copiare il contenuto di una cartella negli Appunti.

Se hai mai avuto bisogno di stampare o salvare un elenco di file in una directory in Windows, sai che non esiste un comando integrato per farlo. Certo, potresti provare a catturare uno screenshot della cartella e stamparlo, ma molto probabilmente non otterrai tutti i file nella foto. Potresti anche aver fatto ricorso all'utilizzo di un comando dal prompt per reindirizzare l'elenco delle directory in un file, che funziona abbastanza bene. Ma perché non aggiungere un semplice comando al menu di scelta rapida che si ottiene facendo clic con il pulsante destro del mouse su una cartella che copia immediatamente un elenco dei file negli Appunti? Ecco come farlo accadere.

RELAZIONATO: Come acquisire schermate in Windows 10

Aggiungi un comando con il tasto destro del mouse per copiare un elenco di file modificando manualmente il registro

Per aggiungere il comando di scelta rapida in qualsiasi versione di Windows, è sufficiente apportare alcune modifiche nel registro di Windows.

Avviso standard: l'Editor del Registro di sistema è uno strumento potente e un uso improprio può rendere il sistema instabile o addirittura inutilizzabile. Questo è un trucco piuttosto semplice e finché ti attieni alle istruzioni, non dovresti avere problemi. Detto questo, se non l'hai mai lavorato prima, prendi in considerazione la lettura di come utilizzare l'Editor del Registro di sistema prima di iniziare. E sicuramente esegui il backup del registro (e del tuo computer!) Prima di apportare modifiche.

RELAZIONATO: Imparare a usare l'editor del registro come un professionista

Apri l'Editor del Registro di sistema premendo Start e digitando “regedit”. Premi Invio per aprire l'Editor del Registro di sistema e concedere l'autorizzazione per apportare modifiche al PC.

own_1

Nell'editor del Registro di sistema, utilizzare la barra laterale sinistra per passare alla seguente chiave:

HKEY_CLASSES_ROOTDirectoryshell

acl_1

Successivamente, creerai una nuova chiave all'interno di shell chiave. Fare clic con il tasto destro del mouse su shell chiave e selezionare Nuovo> Chiave. Denominare la nuova chiave “copylist”. In realtà non importa come si chiama questa chiave; chiamalo semplicemente come qualcosa che riconoscerai.

acl_2

Ora cambierai il file (Default) valore all'interno del nuovo copylist chiave. Con il copylist chiave selezionata, fare doppio clic su (Default) valore per aprire la finestra delle proprietà.

acl_3

Nella finestra delle proprietà, impostare il valore nella casella “Dati valore” su “Copia elenco file negli Appunti”, quindi fare clic su “OK”. Questo valore dà al comando il nome che apparirà nel menu contestuale. Ancora una volta, puoi digitare qualsiasi testo tu voglia. Raccomandiamo solo di renderlo qualcosa di breve e descrittivo.

acl_4

Successivamente, creerai una nuova chiave all'interno di copylist chiave. Fare clic con il tasto destro del mouse su copylist chiave e selezionare Nuovo> Chiave. Denominare la nuova chiave “comando”.

acl_5

Ora cambierai il file (Default) valore all'interno del nuovo command chiave. Con il command chiave selezionata, fare doppio clic su (Default) valore per aprire la finestra delle proprietà.

acl_6

Il (Default) valore specifica il comando effettivo che verrà eseguito quando si seleziona l'opzione nel menu di scelta rapida. Per aggiungere un comando per la copia di un semplice elenco di tutti i nomi di file negli Appunti, digitare il seguente testo nella casella “Dati valore” e quindi fare clic su “OK”.

cmd /c dir "%1" /b /a:-d /o:n | clip

acl_7

In alternativa, se si desidera copiare un elenco con più dettagli oltre al solo nome del file, è possibile rimuovere il /b passare da quel comando. Questo copierà anche il nome, la data e la dimensione dei file. Basta inserire il seguente testo nella casella “Dati valore”:

cmd /c dir "%1" /a:-d /o:n | clip

acl_8

Dal momento che stiamo chiamando il prompt dei comandi dir comando, è anche possibile utilizzare qualsiasi opzione supportata dal comando se si preferisce. Controlla la documentazione Microsoft per il comando dir per ulteriori informazioni o semplicemente digita dir /? al prompt dei comandi.

Qualunque comando tu scelga, le modifiche dovrebbero avvenire immediatamente, in modo da poter uscire dall'editor del Registro di sistema. Per provarlo, fai clic con il pulsante destro del mouse su qualsiasi cartella e seleziona il comando “Copia elenco file negli Appunti”. È possibile che venga visualizzato un breve lampo di apertura e chiusura della finestra del prompt dei comandi. Puoi incollare il contenuto degli Appunti nell'app di tua scelta.

Se hai scelto il comando con il /b switch, vedrai un semplice elenco di file.

acl_9

Se hai scelto il comando senza il /b cambia, vedrai più dettagli.

acl_10

Se vuoi annullare le modifiche in qualsiasi momento, torna nel registro ed elimina il file copylist chiave che hai creato. Ciò eliminerà automaticamente tutti i valori e le altre chiavi create all'interno di copylist chiave e rimuovere il comando dal menu contestuale.

Scarica i nostri hack del registro con un clic

acl_11

Se non hai voglia di immergerti nel registro da solo, abbiamo creato alcuni hack del registro che puoi utilizzare. L'hacking “Copia nomi di file semplici negli Appunti” aggiunge il comando per copiare solo i nomi dei file nel menu di scelta rapida. “Copia nomi e dettagli file negli Appunti” aggiunge il comando per la copia di nomi file, date e dimensioni nel menu contestuale. E il “Rimuovi comandi Copia file dal menu contestuale (impostazione predefinita)” rimuove il comando indipendentemente da quello che hai aggiunto. Tutti e tre gli hack sono inclusi nel seguente file ZIP. Fare doppio clic su quello che si desidera utilizzare e fare clic sulle istruzioni.

Copia Hacks elenco file

RELAZIONATO: Come creare i propri hack del registro di Windows

Questi hack sono davvero solo i copylist chiave, ridotta alle chiavi e ai valori aggiuntivi di cui abbiamo parlato nella sezione precedente e quindi esportata in un file .REG. L'esecuzione degli hack modifica semplicemente il valore. E se ti piace armeggiare con il Registro, vale la pena dedicare del tempo a imparare come creare i tuoi hack del Registro.