Come capire se i peli del tuo bambino sono nuovi Crescita o rottura dei capelli Come domare i capelli volanti in 7 semplici modi

0
9

L’improvvisa comparsa di peli piccoli e sottili intorno all’attaccatura dei capelli potrebbe essere un segno di una nuova crescita dei capelli. Ma lo è? Quei peli del bambino potrebbero davvero essere un segno di rottura dei capelli? Sfatiamo questo mistero in questo articolo. Continua a leggere per capire cosa potrebbero significare i capelli del tuo bambino e come trattare qualsiasi potenziale rottura dei capelli.

In questo articolo

Cosa sono i peli del bambino?

I peli del bambino, noti anche come “peluria della pesca”, sono peli fini e piccoli intorno all’attaccatura dei capelli. Se fai una crocchia da ballerina, questi peli possono essere facilmente visti sulla nuca, sulle basette e sulla fronte. La loro consistenza è molto diversa da quella dei tuoi capelli reali. Inoltre, non sono quasi mai distesi. L’unico modo per acconciare o domare i peli del bambino è usare un gel per capelli o una cera o/e fissarli con delle forcine.

Potrebbero questi peli del bambino significare rottura dei capelli? O sono solo segni di una nuova crescita dei capelli? Controlla la sezione seguente per saperne di più.

Come dire la differenza tra nuovi capelli e capelli rotti

I peli del bambino che si sentono morbidi e fini indicano una nuova crescita dei capelli. Ma quelli che sono ruvidi, secchi o con le doppie punte potrebbero significare la rottura dei capelli. La rottura dei capelli potrebbe essere il risultato dell’uso frequente di strumenti per lo styling a caldo, di prodotti chimici aggressivi e di una cura dei capelli inadeguata.

Se i tuoi capelli hanno tutti i segni di rottura dei capelli, ci sono modi per ridurli. Abbiamo discusso i metodi nella sezione seguente.

Come fermare la rottura dei capelli intorno all’attaccatura dei capelli?

  • Usa trattamenti di idratazione profonda

Trattamenti idratanti profondi come l’applicazione di olio di cocco o d’oliva, burro di karitè, maschera di avocado o un trattamento spa per capelli una volta al mese, fanno miracoli per ridurre la rottura dei capelli.

Scaldare l’olio di cocco e massaggiarlo sui capelli del bambino e su tutto il cuoio capelluto. Massaggiare delicatamente con un movimento circolare. Attendere 30 minuti o lasciarlo tutta la notte prima del lavaggio. Ripetere due volte a settimana.

Puoi anche applicare una maschera all’avocado e allo yogurt una volta alla settimana. Mescolare mezzo avocado e 3 cucchiai di yogurt. Applicare la miscela sui capelli. Attendere 30 minuti prima del lavaggio.

Il burro di karitè è un ottimo idratante per capelli. Funziona particolarmente bene se hai i capelli ricci o crespi. Lega i capelli in una crocchia, separa i peli del bambino e applicaci sopra del burro di karitè. Puoi anche applicare il burro di karitè sui capelli per un ulteriore nutrimento. Lascialo agire per una notte prima di lavarlo.

Il vapore utilizzato nei trattamenti termali apre le cuticole dei capelli e consente all’umidità di raggiungere il fusto del capello. Tali trattamenti ammorbidiranno i capelli e ridurranno la rottura dei capelli. Puoi fare un trattamento termale una volta al mese.

  • Usa uno shampoo riparatore

Uno shampoo riparatore è privo di sostanze chimiche aggressive che altrimenti spogliano i capelli dei suoi oli naturali. Usa un buon shampoo riparatore per mantenere i peli del bambino liberi dall’effetto crespo, morbidi e districati. Inoltre, mantieni pulito il cuoio capelluto lavandoti lo shampoo due volte a settimana. Fai attenzione all’uso eccessivo di shampoo poiché può anche portare a risultati indesiderati.

  • Usa un balsamo idratante

Usa un balsamo idratante e nutriente dopo lo shampoo. Un balsamo senza solfati e parabeni funziona meglio per ridurre la rottura dei capelli. Lascia agire il balsamo per almeno 10 minuti prima di risciacquare i capelli.

  • Controlla la temperatura dell’acqua

La temperatura dell’acqua ideale è fondamentale per ridurre la rottura dei capelli. Usa acqua tiepida per lavare e lavare i capelli. Ma usa l’acqua a temperatura ambiente per sciacquare il balsamo. L’acqua calda apre le cuticole e consente una pulizia profonda delle ciocche di capelli. L’acqua a temperatura ambiente (o più fresca) sigilla le cuticole, prevenendo l’effetto crespo e riducendo le possibilità di grovigli e rottura dei capelli.

  • Riduci al minimo l’uso di strumenti di calore

Gli strumenti per lo styling a caldo rimuovono gli oli naturali del cuoio capelluto e rendono i capelli soggetti a danni e rotture. Inoltre, lo styling dei peli del bambino con uno strumento per lo styling a caldo è una sfida. Puoi invece usare forcine, gel o cera per capelli per domarli. Riduci al minimo l’uso di strumenti di calore se hai la rottura dei capelli.

  • Usa un termoprotettore

Oltre a ridurre al minimo l’uso di strumenti termici, spruzzare un termoprotettore sui capelli riduce ulteriormente i danni. Usa il termoprotettore quando asciughi, raddrizzi o arriccia i capelli.

  • Proteggi i tuoi capelli

Proteggere i capelli dai danni dei raggi UV, dall’inquinamento e dall’attrito può anche aiutare a ridurre la rottura dei capelli. Avvolgi una sciarpa di seta o di raso quando esci al sole.

Questi sono i vari modi in cui puoi ridurre la rottura dei capelli e indurre la crescita di nuovi capelli. Ma cosa succede se questi metodi non forniscono i risultati desiderati?

Vedi uno specialista

Se i suddetti suggerimenti per la cura dei capelli non mostrano risultati in 4-6 settimane, consultare un dermatologo. La rottura dei capelli potrebbe essere un segno di una carenza nutritiva sottostante o di uno squilibrio ormonale. Il tuo dermatologo sarà in grado di guidarti con le giuste opzioni di trattamento.

Pensieri finali

I capelli del bambino, o la peluria della pesca, sono molto spesso un segno di una nuova crescita di capelli. Tuttavia, un uso eccessivo di strumenti per lo styling a caldo o trattamenti chimici e una dieta malsana possono portare alla rottura dei capelli (che possono essere scambiati per peli di bambini). Segui i metodi menzionati in questo post se ritieni che i peli del tuo bambino siano un segno di rottura dei capelli. Correggi anche la tua dieta e il tuo stile di vita per risultati migliori a lungo termine.

Domande frequenti

Perché ho un sacco di nuova crescita dei capelli?

Il ciclo di crescita dei capelli è uno dei motivi per cui potresti sperimentare la crescita di molti nuovi capelli. La fase anagen è la fase di crescita in cui si verifica la crescita di nuovi capelli sul cuoio capelluto. Tuttavia, la nuova crescita di peli su altre parti del corpo, come il viso, potrebbe significare uno squilibrio ormonale.

La rottura dei capelli cresce?

Sì, la rottura dei capelli può crescere se non ci sono doppie punte. Devi anche prenderti cura di te applicando olio di cocco due volte a settimana, usando shampoo e balsamo idratanti, applicando una maschera una volta alla settimana e facendo un trattamento termale una volta al mese.

La crescita di nuovi capelli sul cuoio capelluto provoca prurito?

Sì, la crescita di nuovi capelli a volte può causare prurito al cuoio capelluto. Tuttavia, l’eccessiva irritazione del cuoio capelluto potrebbe essere causata da forfora o pidocchi.

La nuova crescita dei capelli può essere confusa con la rottura dei capelli della corona?

Sì, la nuova crescita dei capelli può essere spesso confusa con la rottura dei capelli della corona. Tuttavia, puoi notare facilmente la differenza. Controlla la lunghezza dei singoli peli. Una lunghezza dei capelli simile è un segno di una nuova crescita dei capelli. No, potrebbe significare la rottura dei capelli.

Cosa fare se ho più peli del bambino del solito?

Innanzitutto, determina se quei peli del bambino sono un segno di nuova crescita o rottura dei capelli. I peli del bambino più morbidi significano una nuova crescita dei capelli. In caso contrario, potresti avere la rottura dei capelli; applicare oli, fare trattamenti termali e utilizzare maschere per capelli una volta alla settimana.

Articoli consigliati

  • Doma i capelli del tuo bambino – Semplici trucchi da provare a casa
  • Come far crescere i tuoi bordi: 9 semplici passaggi
  • Ingredienti dell’olio nutriente per capelli Mamaearth
  • Come domare i flyaway in 7 semplici modi
  • Come usare lo shampoo detergente delicato Mamaearth?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here