Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Chiedi all'esperto: domande sul diabete di tipo 2, il tuo cuore e...

Chiedi all'esperto: domande sul diabete di tipo 2, il tuo cuore e la consulenza sul diabete

0
70

1. Che cos'è uno specialista nella cura e nell'educazione al diabete (DCES) e cosa fanno?

Specialista in educazione e cura del diabete (DCES) è la nuova designazione per sostituire il titolo di educatore del diabete, una decisione presa dall'American Association of Diabetes Educators (AADE). Questo nuovo titolo riflette il ruolo dello specialista come membro essenziale del team di cura del diabete.

Un DCES fa molto di più che fornire istruzione. Hanno anche esperienza nella tecnologia del diabete, nella salute comportamentale e nelle condizioni cardiometaboliche.

Oltre a istruirti e supportarti nella tua vita quotidiana con il diabete, il tuo DCES lavorerà con altri membri del tuo team sanitario. Si concentrano sull'integrazione delle cure di autogestione con le cure cliniche.

Un DCES di solito ha una certificazione professionale come un infermiere registrato, dietista registrato, farmacista, medico, psicologo o fisiologo dell'esercizio. Possono anche avere credenziali come educatore certificato per il diabete.

2. Come può aiutarmi un DCES?

La gestione del diabete di tipo 2 può essere talvolta impegnativa e travolgente. Il medico potrebbe non avere tempo sufficiente da trascorrere con te e fornire formazione e supporto continui. È qui che entra in gioco un DCES.

Il DCES ti aiuterà a soddisfare le tue esigenze fornendo istruzione, strumenti e supporto per gestire la tua vita con il diabete. Il loro ruolo è ascoltare davvero le tue domande e preoccupazioni. Sanno che una taglia non si adatta a tutti quando si tratta di gestione del diabete.

3. Come posso trovare un DCES?

Puoi chiedere al tuo medico o al personale sanitario di indirizzarti a un DCES che è un educatore certificato per il diabete. Il National Certification Board for Diabetes Educators ha anche un database che puoi cercare per trovare un DCES vicino a te.

4. In quali tipi di programmi mi coinvolge in genere un DCES?

Il medico può fare riferimento a un programma di supporto all'educazione all'autogestione del diabete (DSMES). Questi programmi sono in genere gestiti da un DCES o da un membro del team sanitario.

Riceverai informazioni, strumenti e formazione su una varietà di argomenti, tra cui:

  • abitudini alimentari sane
  • modi per essere attivi
  • abilità di coping
  • gestione dei farmaci
  • aiuto decisionale

Molti studi dimostrano che questi programmi aiutano a ridurre l'emoglobina A1C e migliorare altri risultati clinici e di qualità della vita. Questi programmi educativi sono generalmente offerti in un ambiente di gruppo e offrono incoraggiamento e supporto emotivo a tutti i partecipanti.

5. L'educazione al diabete è coperta da assicurazione?

L'educazione al diabete è disponibile attraverso programmi DSMES accreditati. Questi sono coperti da Medicare e da molti altri piani assicurativi.

Questi programmi sono stati sviluppati per aiutare le persone con diabete di tipo 1 e di tipo 2 impostato, raggiungere e mantenere obiettivi di salute. Sono tenuti da un DCES e da altri membri del team sanitario. Si occupano di una varietà di argomenti tra cui un'alimentazione sana, attività fisica, controllo del peso e monitoraggio della glicemia.

I programmi DSMES devono soddisfare gli standard stabiliti dai Centri per i servizi Medicare e Medicaid. Sono inoltre accreditati dalla AADE o dall'American Diabetes Association (ADA).

6. Che ruolo gioca un DCES nelle mie cure?

Il DCES funge da risorsa per te, i tuoi cari e il tuo team sanitario. Lo faranno utilizzando un approccio non giudicante e un linguaggio di supporto.

Un DCES può aiutarti a imparare modi per ridurre i rischi per la salute fornendo strategie specifiche per soddisfare le tue esigenze.

Ciò include comportamenti di auto-cura come:

  • mangiare sano
  • essere attivo
  • monitoraggio dei livelli di glucosio nel sangue
  • prendendo i tuoi farmaci come prescritto
  • risoluzione dei problemi
  • ridurre i rischi
  • buone capacità di coping

7. Un DCES può aiutarmi a trovare un programma di esercizi adatto a me?

Tu e il vostro DCES potete lavorare insieme per sviluppare un piano di attività fisica che si adatti alle vostre esigenze e obiettivi. Inoltre, lavorerai insieme per assicurarti che sia sicuro e divertente. L'esercizio fisico può migliorare la salute del cuore, la glicemia e persino l'umore.

L'ADA raccomanda almeno 150 minuti di esercizio fisico moderato a settimana. Ciò si interrompe da circa 20 a 30 minuti durante la maggior parte dei giorni della settimana. L'ADA raccomanda anche due o tre sessioni di esercizi di rafforzamento ogni settimana.

Lavora con il tuo DCES prima di iniziare un programma di esercizi più intenso delle tue attività tipiche. Dovresti anche parlare con loro se hai altri problemi di salute.

Per allenarti in sicurezza, assicurati di bere molta acqua, indossare calzature adeguate e controllare i piedi ogni giorno. Lavora con il tuo DCES se hai avuto problemi con ipoglicemia durante o dopo l'attività fisica. Potrebbe essere necessario modificare i farmaci o modificare la dieta per aiutare a prevenire o curare la glicemia bassa.

8. In che modo un DCES può aiutarmi a ridurre il mio rischio di complicanze come le malattie cardiache?

Un DCES ti fornirà strumenti di istruzione di autogestione e lavorerà a stretto contatto con il tuo medico e il team sanitario. Questa integrazione di autogestione e assistenza clinica è essenziale per migliorare i risultati sulla salute.

Il DCES può anche aiutarti a compiere passi verso obiettivi come la gestione del peso e la cessazione del fumo e fornire supporto per la salute comportamentale. Questi cambiamenti positivi possono in definitiva ridurre il rischio di complicanze come le malattie cardiache.


Susan Weiner è il proprietario e direttore clinico di Susan Weiner Nutrition, PLLC. Susan è stata nominata AADE Diabetes Educator of the Year 2015 ed è socia AADE. Ha ricevuto il Media Excellence Award 2018 dalla New York State Academy of Nutrition and Dietetics. Susan è una rispettata docente nazionale e internazionale su una varietà di argomenti relativi all'alimentazione, al diabete, al benessere e alla salute e ha scritto dozzine di articoli su riviste specializzate. Susan ha conseguito il master in fisiologia applicata e nutrizione presso la Columbia University.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here