Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Che cos'è il rigurgito e perché succede?

Che cos'è il rigurgito e perché succede?

0
83

Il rigurgito si verifica quando una miscela di succhi gastrici, e talvolta cibo non digerito, risale nell'esofago e nella bocca.

Negli adulti, il rigurgito involontario è un sintomo comune di reflusso acido e GERD. Può anche essere un sintomo di una rara condizione chiamata disturbo della ruminazione. Nei bambini, il rigurgito è normale entro il primo anno di vita.

Questo articolo esplorerà le cause, la diagnosi e il trattamento comuni per il rigurgito involontario negli adulti e nei bambini.

Le cause

La causa del rigurgito può variare in base al fatto che si verifichi in un bambino o in un adulto.

adulti

Reflusso acido

Il reflusso acido è una condizione caratterizzata da reflusso, bruciore di stomaco e alitosi. I trigger comuni includono:

  • mangiare pasti abbondanti
  • mangiare determinati cibi
  • sdraiarsi subito dopo aver mangiato

GERD

Quando il reflusso acido si verifica più volte alla settimana, è noto come malattia da reflusso gastroesofageo (GERD). Sia reflusso acido che GERD comunemente causare rigurgito di acido gastrico o cibo.

Sindrome da ruminazione

La sindrome da ruminazione è una condizione rara che provoca rigurgito frequente di cibo non digerito. Questo rigurgito si verifica spesso subito dopo aver mangiato un pasto.

I medici non ne conoscono ancora completamente le cause. I fattori di rischio includono una condizione di salute mentale o un'esperienza stressante.

La sindrome da ruminazione è rara, quindi a meno che non ci sia rigurgito costante, il rigurgito è più probabile a causa del reflusso acido o della MRGE.

Altre cause

Altre cause di rigurgito negli adulti includono:

  • blocchi
  • gravidanza
  • alcuni farmaci
  • fumo
  • problemi alimentari

I blocchi nell'esofago dovuti a cicatrici o tumori possono causare rigurgiti frequenti. Gli ormoni della gravidanza precoce possono causare uno sfintere esofageo rilassato, che può portare a rigurgito.

Alcuni farmaci possono anche irritare il rivestimento dell'esofago, che può causare rigurgito della bile. Il fumo può esacerbare condizioni come reflusso acido e portare ad un aumento del reflusso e del rigurgito.

La bulimia può anche causare rigurgito. La bulimia è un disturbo alimentare caratterizzato da abbuffate e spurgo del cibo.

La bulimia è una causa molto più grave di rigurgito volontario. Richiede un trattamento di salute mentale.

Bambini

Il rigurgito è comune nei neonati e nei bambini. Tuttavia, alcuni bambini hanno frequenti rigurgiti.

Quando questo rigurgito non è accompagnato da altri sintomi, è noto come rigurgito infantile funzionale. Questa condizione è caratterizzata da rigurgito frequente più di una volta al giorno durante il primo anno di vita.

GERD può anche interessare i bambini, anche se non così comunemente come colpisce gli adulti. A causa della breve lunghezza dell'esofago, i bambini con GERD hanno maggiori probabilità di sperimentare rigurgito anziché solo reflusso.

Sintomi

I sintomi del rigurgito variano in base alla causa sottostante. Presta attenzione ai sintomi specifici quando si tratta di rigurgito nei bambini.

adulti

Molti dei sintomi che accompagnano il rigurgito sono dovuti alle condizioni che causano il rigurgito, come reflusso acido e GERD.

I sintomi di reflusso acido e GERD includono:

  • bruciore di stomaco o dolore toracico
  • sapore amaro o acido nella parte posteriore della gola
  • difficoltà a deglutire
  • sentendo un nodo alla gola
  • rigurgito di acido gastrico o cibo non digerito

Quando il rigurgito si verifica frequentemente da solo senza gli altri sintomi di reflusso acido o GERD, può essere la sindrome di ruminazione.

I sintomi della sindrome di ruminazione includono:

  • rigurgito frequente subito dopo aver mangiato
  • pienezza nella pancia
  • alitosi
  • nausea
  • perdita di peso

Bambini

A causa delle dimensioni dell'esofago nei neonati e nei bambini, il rigurgito è comune nei primi anni di vita.

Se il tuo bambino ha un rigurgito infantile funzionale, potresti notare i seguenti sintomi:

  • rigurgito frequente, almeno due volte al giorno
  • rigurgito per almeno 3 settimane
  • si verifica entro il primo anno di vita

Di solito non ci sono altri sintomi che accompagnano questa condizione al di fuori del rigurgito. Tuttavia, se il rigurgito è un sintomo di MRGE, può essere accompagnato da:

  • difficoltà a deglutire cibo e liquidi, che possono causare bavaglio o soffocamento
  • irritabilità, inarcamento posteriore o evitamento durante il pasto
  • tosse frequente e polmonite

Se noti che il tuo bambino ha altri sintomi, potrebbe essere un indicatore di una condizione più grave. Attenzione per:

  • sangue o bile nel rigurgito
  • problemi di alimentazione
  • pianto eccessivo
  • problemi respiratori

Diagnosi

adulti

Il reflusso acido è generalmente una condizione temporanea che non richiede una diagnosi formale. Tuttavia, poiché GERD richiede una gestione a lungo termine della dieta e dello stile di vita, il medico potrebbe voler eseguire alcuni test diagnostici.

Questi test possono includere:

  • raggi X
  • endoscopia superiore
  • imaging esofageo

Questi test possono aiutare il medico a determinare l'entità del danno esofageo e delle complicanze dovute alla MRGE.

Per diagnosticare la sindrome della ruminazione, il medico eliminerà prima la possibilità di altre condizioni, come la MRGE. Potrebbero essere necessari ulteriori test, tra cui un test EGD e un test di svuotamento gastrico.

Questi test cercano eventuali blocchi o tempi di transito rallentati che potrebbero causare il frequente rigurgito.

Uno argomento di studio ha dimostrato che il monitoraggio del pH dell'impedenza di 24 ore è anche un modo efficace per diagnosticare la sindrome di ruminazione.

Bambini

Il rigurgito infantile è un effetto collaterale frequente e normale dell'alimentazione nei primi anni di vita.

È difficile per i medici testare il rigurgito infantile funzionale. Tuttavia, se non ci sono sintomi aggiuntivi, può essere fatta una diagnosi se il rigurgito si verifica almeno due volte al giorno per 3 settimane durante il primo anno di vita.

Gli stessi test funzionali che i medici usano per diagnosticare la MRGE negli adulti possono essere usati anche per i bambini. Questi includono:

  • endoscopia gastrointestinale superiore e biopsia
  • serie GI superiore
  • misure del pH esofageo

Come puoi immaginare, questi test possono essere invasivi per un bambino. Sono spesso usati solo in casi da moderati a gravi di MRGE infantile.

trattamenti

adulti

I farmaci sono una popolare opzione di trattamento di prima linea per le persone con reflusso acido e GERD. Ci sono una manciata di farmaci che possono trattare queste condizioni, tra cui:

  • antiacidi, come i rolaidi, che possono alleviare lievi sintomi di MRGE
  • Bloccanti H2, come Pepcid, che possono ridurre la produzione di acido gastrico
  • PPI, come Prilosec, che può ridurre la produzione di acido gastrico a lungo termine

Occasionalmente, il medico può prescrivere procinetici e antibiotici per aumentare lo svuotamento dello stomaco e ridurre il rischio di rigurgito.

Al momento non ci sono farmaci usati per trattare la sindrome della ruminazione. Invece, il trattamento si basa sui cambiamenti dello stile di vita.

Bambini

Attualmente non ci sono farmaci o interventi chirurgici usati per trattare il rigurgito infantile funzionale.

Tuttavia, se il bambino ha rigurgito a causa di MRGE, il pediatra potrebbe raccomandare gli stessi farmaci GERD utilizzati negli adulti.

Cambiamenti nello stile di vita

L'American Academy of Allergy, Ashma & Immunology raccomanda di apportare le seguenti modifiche allo stile di vita per ridurre i sintomi della MRGE:

  • Cerca un peso sano.
  • Smettere di fumare.
  • Limitare il consumo di caffeina e alcol.
  • Durante i pasti, mangia pasti più piccoli, mastica a fondo il cibo e non sdraiarti dopo aver mangiato per almeno 2-3 ore.
  • Quando ti corichi di notte, solleva la testa e il collo con cuscini extra.

Le opzioni terapeutiche per la sindrome di ruminazione si concentrano sul cambiamento dei comportamenti che causano il rigurgito, tra cui:

  • riqualificando il diaframma per rilassarsi dopo aver mangiato
  • stare in piedi durante e dopo i pasti
  • ridurre lo stress durante i pasti

In alcuni casi, potrebbe essere necessaria la psicoterapia.

Per i bambini con rigurgito frequente, i medici suggeriscono che alcuni cambiamenti durante l'alimentazione possono aiutare a ridurre il rigurgito:

  • Nutri il tuo bambino in un luogo tranquillo e indisturbato per ridurre lo stress e le agitazioni durante le poppate.
  • Addensare la formula o il latte con 1 cucchiaio di cereali per oncia di liquido per aiutare la digestione.
  • Non sovralimentare il tuo bambino. L'eccesso di cibo può causare un rigurgito aumentato.

Raccomandazioni sullo stile di vita simili per GERD negli adulti possono essere applicate ai bambini, come provare sessioni di alimentazione più piccole e più frequenti ed elevare la testa dopo i pasti.

Quando vedere un dottore

Se tu o il tuo bambino state vivendo un rigurgito che rende difficile contenere il cibo o è accompagnato da altri sintomi, è tempo di consultare un medico.

Il medico può aiutarti a restringere la causa del frequente rigurgito usando la tua storia medica e i test diagnostici.

Una volta stabilita una causa, tu e il tuo medico potete lavorare insieme per trovare farmaci e cambiamenti nello stile di vita per aiutare a ridurre il rigurgito.

Se il tuo rigurgito è un sintomo di un disturbo alimentare come la bulimia, ci sono risorse che possono aiutare.

L'Associazione Nazionale Disturbi Alimentari ha una mappa sul loro sito Web che può aiutarti a trovare uno specialista in disturbi alimentari vicino a te.

La linea di fondo

Il rigurgito si verifica quando i liquidi digestivi e il cibo non digerito salgono dall'esofago nella bocca.

Negli adulti, il rigurgito involontario è un sintomo di condizioni come reflusso acido, GERD e sindrome da ruminazione. Nei neonati, il rigurgito frequente è un sintomo comune di rigurgito infantile funzionale e GERD.

Esistono vari test che il medico utilizzerà per diagnosticare la causa del frequente rigurgito. I farmaci e i cambiamenti nello stile di vita sono la prima linea di difesa per ridurre il rigurgito e migliorare la qualità della vita.