Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Cause e fattori di rischio del cancro ovarico

Cause e fattori di rischio del cancro ovarico

0
12

Justin Paget/Getty Images

Il cancro ovarico è un cancro che inizia nelle ovaie o nei tessuti vicini come le tube di Falloppio. Sebbene la ricerca sia in corso, non sappiamo ancora cosa causi esattamente il cancro ovarico. Tuttavia, i ricercatori hanno identificato diversi fattori di rischio. Questi fattori di rischio possono aumentare la probabilità di sviluppare il cancro ovarico.

L’American Cancer Society stima che a 21.410 donne negli Stati Uniti verrà diagnosticato un cancro ovarico nel 2021. Continua a leggere per conoscere i fattori di rischio per il cancro ovarico e come ridurre il tuo.

Fattori di rischio per il cancro ovarico

I fattori di rischio per il cancro ovarico sono:

  • avere una storia familiare di cancro ovarico, cancro al seno, cancro del colon-retto o cancro uterino
  • avere una storia personale di cancro al seno, cancro del colon-retto o cancro uterino
  • avendo ereditato cambiamenti genetici in alcuni geni, come quelli in BRCA1 o BRCA2
  • avere una sindrome da cancro familiare come Sindrome di Lynch, sindrome di Peutz-Jeghers, poliposi associata a MUTYH (o MYH) o sindrome dell’amartoma tumorale PTEN
  • essendo un’età più avanzata, con l’American Cancer Society che riporta la metà dei casi in donne di età pari o superiore a 63 anni
  • avere sovrappeso o obesità
  • avere l’endometriosi
  • avere figli in età avanzata o non partorire mai
  • prendendo la terapia ormonale sostitutiva dopo aver raggiunto la menopausa
  • ricevere trattamenti per la fertilità
  • fumare sigarette

Se hai uno o più dei fattori di rischio che abbiamo descritto sopra, è importante prestare attenzione ai segni e ai sintomi del cancro ovarico e contattare immediatamente un medico se si verificano.

Puoi ridurre il rischio di cancro ovarico?

Sebbene non disponiamo di metodi noti per prevenire il cancro ovarico, conosciamo alcune cose che possono aiutare a ridurre il rischio di svilupparlo. Questi includono:

  • prendendo pillole anticoncezionali
  • evitare o smettere di fumare
  • gestire il peso in caso di sovrappeso o obesità
  • utilizzando alternative alla terapia ormonale sostitutiva dopo la menopausa
  • dando vita
  • allattamento al seno
  • avere determinati tipi di procedure, tra cui:
    • legatura delle tube
    • rimozione dell’utero (isterectomia)
    • rimozione delle ovaie (ovariectomia), delle tube di Falloppio (salpingectomia) o di entrambe (salpingo-ovariectomia), che può essere eseguita anche durante un’isterectomia

Molti dei fattori di cui sopra hanno diversi rischi e benefici ad essi associati. Per questo motivo, potrebbero non essere consigliati a tutti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here