spot_img
More
    spot_img
    HomeMondo“Campo d'allarme”: cresce la rabbia per l'attacco israeliano al campo di Jabalia...

    “Campo d’allarme”: cresce la rabbia per l’attacco israeliano al campo di Jabalia a Gaza

    -

    Un uomo palestinese piange mentre tiene in braccio un bambino morto che è stato trovato sotto le macerie di un edificio distrutto in seguito agli attacchi aerei israeliani nel campo profughi di Nusseirat, nel centro della Striscia di Gaza, martedì 31 ottobre 2023. (AP Photo/Mohammed Dahman)
    Un uomo palestinese piange mentre tiene in braccio un bambino colpito da un attacco aereo israeliano martedì nel campo profughi di al-Nuseirat, nel centro della Striscia di Gaza. [Mohammed Dahman/AP]

    • Gruppi umanitari hanno condannato l’attacco israeliano al campo profughi di Jabalia, affermando che il raid aereo mortale dovrebbe essere un “campanello d’allarme” per i leader mondiali affinché garantiscano un cessate il fuoco a Gaza.
    • Il direttore del vicino ospedale indonesiano ha detto che almeno 50 persone sono state uccise e molte altre ferite; un ingegnere televisivo di Al Jazeera ha perso 19 membri della sua famiglia nel raid.

    Related articles

    Stay Connected

    0FansLike
    0FollowersFollow
    0FollowersFollow
    0SubscribersSubscribe
    spot_img

    Latest posts