Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Booze Battles: Beer vs. Vino

Booze Battles: Beer vs. Vino

0
4

Ci sono molti pro e contro associati al consumo di birra e vino. Ma riesci a indovinare qual è la bevanda più sana?

Professionisti della birra

  • La Commissione tedesca E – l’equivalente tedesco della nostra FDA – ha approvato il luppolo per il trattamento di irrequietezza, ansia e disturbi del sonno.
  • Il valore nutritivo di birra supera quello di vino. I valori di proteine, fibre, vitamine del gruppo B, acido folico e niacina presenti nella birra la rendono più simile al cibo.
  • Studi in i topi hanno dimostrato che il luppolo può inibire l’obesità.
  • Puoi socializzare meglio con gli hipster.
  • Uno studio in American Journal of Clinical Nutrition ha scoperto che soprattutto la birra luppolata può aumentare la densità minerale ossea, cioè rendere le ossa più forti.

Birra Contro

  • Le birre artigianali a volte possono contenere oltre 300 calorie per bottiglia.
  • Quantità eccessive possono causare postumi di una sbornia, dipendenza e danni al fegato.
  • Bruciore di stomaco (e forte eruttazione)
  • Occhiali da birra
  • Disidratazione
  • Più costoso del vino al Trader Joe’s
  • Non utile se stai cercando di ridurre i carboidrati.

Riepilogo della birra

Sebbene le calorie possano aumentare, la birra offre un valore nutritivo significativo. Numerosi studi promettenti suggeriscono che la bevanda alcolica più consumata al mondo, consumata con moderazione, fa bene alla salute.

Pro del vino

  • Una media 5 once di vino rosso sono solo 125 calorie.
  • Un bicchiere di vino rosso contiene 187 mg di potassio, che è circa il 4% del valore giornaliero e, secondo uno studio, anche il vino contiene una quantità significativa di fibre.
  • Uno studio ha scoperto che piccole dosi di resveratrolo, presente nel vino rosso, possono attenuare gli effetti dell’invecchiamento.
  • I flavonoidi presenti nel vino possono proteggere la pelle dai dannosi raggi UV, secondo uno studio spagnolo.

Wine Cons

  • Il vino bianco è acido, che può demineralizzare lo smalto dei denti.
  • Uno studio in Lancetta suggerisce che il vino rosso può scatenare l’emicrania.

  • Un altro studio ha scoperto che il resveratrolo non fa bene alla salute, dopotutto.
  • Disidratazione
  • Il vino può aumentare i livelli di trigliceridi e livelli elevati sono associati a problemi di salute come malattie cardiache, obesità, diabete e malattie renali.
  • Quantità eccessive possono causare postumi di una sbornia, dipendenza e danni al fegato.

Riepilogo del vino

Meno calorie e antiossidanti non rendono necessariamente una bevanda più sana. Nonostante la diffusa convinzione che il vino rosso faccia bene al cuore, uno studio pubblicato in JAMA Medicina Interna non ha trovato alcun legame tra il consumo di resveratrolo e le malattie cardiovascolari. Inoltre, la maggior parte dei potenziali benefici si trovano solo nel vino rosso.

E il vincitore è…BIRRA!

Bere alcol comporta dei rischi, ma se scegli di bere, prendi la birra per un giro. Solo non nella tua macchina. È pericoloso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here