Balayage vs. Ombré: qual è la differenza?

0
49

Balayage vs. Ombré: qual è la differenza?

Una bella mattina, ti sei svegliato e hai trovato il tuo feed bombardato dal flusso infinito di immagini #ombre vs. #balayage. Forse da allora non si è più fermato! Questa tendenza continua ad andare avanti, ed è giusto che sia così. Questi colori di tendenza sembrano attraenti e scorrono senza intoppi. Ma la confusione principale per la maggior parte di noi è che sembrano insolitamente simili. Se affronti lo stesso problema e cerchi una soluzione, sei nel posto giusto. Continua a leggere per conoscere la differenza tra ombre e balayage.

In questo articolo

Cos’è il balayage?

Un balayage è una tecnica di colorazione in cui il colore viene dipinto sui capelli con un pennello per creare un effetto fluido. Questa tecnica di evidenziazione è diversa dalla classica tecnica di colorazione della lamina. Questo trasforma i capelli, creando una classica miscela di colori spazzata via e un effetto sfumato naturale.

È spesso suggerito per capelli biondi e castani, ma a seconda del colore scelto, il balayage può funzionare con qualsiasi colore di capelli naturale. Il balayage è facile da mantenere in quanto il colore è più chiaro alle radici e diventa più pesante alle punte dei capelli.

Balayage vs. colore dei capelli ombre

La tecnica di colorazione ti consente di esplorare le tue opzioni. Puoi optare per punti salienti a tutto colore che coprono ogni sezione di capelli o punti salienti parziali che coprono solo pochi strati nella parte superiore. Uno dei migliori esempi della tecnica del balayage è la tendenza del colore dei capelli baciati dal sole.

Origine

Balayage (pronunciato: buh-lie-ahze) è una parola francese che significa “spazzare” o “dipingere”. Ha avuto origine al Carita Salon di Parigi negli anni ’70 ed era originariamente chiamato Balayage à Coton poiché, a quel tempo, le strisce di cotone venivano utilizzate per separare le ciocche colorate dei capelli. Ha attirato l’attenzione durante la fine degli anni ’90 e poi ha preso d’assalto il mondo.

Tipi di Balayage

Le due varianti della tecnica del balayage includono:

  • Metodo di laminazione: In questa tecnica, i capelli dipinti a mano vengono piegati in carta stagnola e lasciati lavorare. Questo è normalmente usato per colorare i capelli naturalmente scuri poiché la lamina intrappola il calore e ossida i capelli più velocemente.
  • Metodo Flamboyage: Questa tecnica utilizza strisce adesive per saturare il colore dei capelli su singole sezioni di capelli per schiarire e migliorare il colore naturale dei capelli. Dona ai capelli un aspetto riflettente o leggermente oleoso.

Quanto tempo ci vuole? Possono essere necessarie da un’ora a tre ore, a seconda della copertura.

Quando scegliere questa tecnica: Se desideri una miscela di colori naturale in cui le tonalità più chiare si sbiadiscono organicamente in tonalità più scure o viceversa (a seconda del colore naturale dei tuoi capelli). Dovresti optare per questo se stai cercando un colore a bassa manutenzione e un aspetto naturale.

Quando non scegliere questa tecnica: Se hai i capelli colorati o un accumulo di pigmento colorato sulle ciocche (a causa delle frequenti tinture), non andare per il balayage. Evitalo se hai i capelli ramati o hai fretta e non puoi dedicare il tempo desiderato.

Nelle sezioni successive, abbiamo esplorato i capelli ombre e come è diverso dal balayage. Continua a leggere per saperne di più!

Cos’è un ombretto?

Splendido colore dei capelli ombre

Un ombré è una tecnica di colorazione bicolore in cui una tonalità più scura scorre nella tonalità più chiara, creando un effetto sfumato. La tonalità più scura è spesso il colore naturale dei capelli, oppure puoi scegliere di colorarli di alcune tonalità più scure. La tonalità più chiara alle punte dei capelli è solitamente bionda o marrone chiaro. Questa tecnica di colorazione può essere utilizzata con colori vivaci come rosso, blu, verde e viola per aggiungere più bordo.

Origine

Ombré è una parola francese (pronunciata: Ohm-bray) che significa “ombra” o “ombra”. Nasce nel 2008 durante la recessione per colorare i capelli senza spendere troppi soldi.

Tipi Di Ombre

Le due varianti di questa tecnica di colorazione sono:

1. Cupo

Sombre è un tipo di tecnica di colorazione dei capelli ombre

È una miscela di colori più morbida e utilizza principalmente tonalità pastello e più chiare per creare un sottile effetto sfumato.

2. Fusione del colore

Capelli ombre che si sciolgono

Questa tecnica può comportare due o tre colori per creare un aspetto più colorato.

Quanto dura? Con la giusta cura e ritocchi regolari, un ombré può durare fino a tre mesi.

Quando scegliere un ombretto: Scegli l’ombré se vuoi mettere in risalto il colore naturale dei tuoi capelli o vuoi un look drammatico con una sensazione naturale con colori audaci.

Quando non scegliere un ombretto: Mentre un ombretto è facile da mantenere, sta benissimo su capelli sani. Ombré richiede la decolorazione dei capelli. Se hai i capelli secchi e danneggiati con le doppie punte, possono causare gravi danni.

Ancora confuso? Ecco le differenze di base tra le due tecniche di colorazione dei capelli semplificate per te.

La Differenza Tra Balayage E Un Ombré

La differenza fondamentale tra un ombre e il balayage è che uno è una tendenza alla colorazione dei capelli, mentre l’altro è una tecnica di colorazione dei capelli. Il balayage è una tecnica di evidenziazione e dona un ombretto naturale e più morbido. D’altra parte, un ombretto amplifica il colore naturale dei tuoi capelli o viene utilizzato per aggiungere drammaticità alle tue ciocche.

Vuoi sapere quale è più tascabile? Scorri verso il basso e controlla il costo medio.

Balayage o Ombré: quale costa di più?

Un salone può addebitare ovunque tra $ 100 e $ 250 per un ombré. Un balayage ti costerà tra $ 50 e $ 200. I prezzi possono variare in base a questi fattori:

  • La lunghezza dei capelli: Il prezzo per la colorazione dei capelli corti e medi sarà inferiore rispetto ai capelli più lunghi.
  • Copertura: Le lumeggiature complete sono più costose delle lumeggiature parziali.
  • Marca: Alcuni saloni famosi potrebbero avere un prezzo più alto rispetto ai saloni locali. Alcuni addirittura fanno pagare in base alla competenza e all’esperienza del colorista.
  • Spese aggiuntive: Trattamenti aggiuntivi come lo sbiancamento (per rimuovere il colore esistente) o altri trattamenti per capelli influiranno sul costo complessivo.

Porta via

Un balayage è un modo per ottenere un’ombra. Ad essere sinceri, la tecnica del balayage e la tendenza della colorazione ombré si sposano perfettamente, proprio come Cenerentola e la sua scarpa. I giusti colori ombré abbinati alla tecnica del balayage possono creare l’illusione di trecce voluminose che sembrano lucide e setose. Per raggiungere questo obiettivo, devi essere aperto a discutere le tue scelte di colore con il tuo stilista e siamo sicuri che rimarrai deliziosamente sorpreso dai risultati!