6 suggerimenti per la manutenzione di tende e tende

0
13

I trattamenti per finestre sono un’aggiunta irresistibile al tuo spazio vitale. Aggiungono valore funzionale e fascino estetico alla tua casa. Alcuni tipi di trattamenti per finestre sono eccellenti nel bloccare la luce solare e l’abbagliamento, mentre alcuni hanno buone proprietà isolanti.

Sebbene i trattamenti per finestre siano riconosciuti per la loro protezione offerta, sono anche vulnerabili all’usura e al degrado. Se vuoi ottenere il massimo dai tuoi trattamenti per finestre, la cura e la manutenzione adeguate sono le chiavi.

In questo articolo, esplorerai due dei trattamenti per finestre più preferiti e scoprirai come prendertene cura e mantenerli correttamente per una vita più lunga.

Scegliere il trattamento per le finestre: persiane contro tende

Non tutti i trattamenti per finestre funzionano su ogni finestra. Ad esempio, se hai bisogno di isolamento termico all’interno del tuo soggiorno, non puoi semplicemente acquistare persiane in quanto sono più facili da pulire perché hanno scarse prestazioni sull’isolamento. Devi dare la priorità alle tue esigenze rispetto ai desideri quando scegli i trattamenti per finestre.

Inoltre, le dimensioni della finestra svolgono un ruolo fondamentale nella scelta del trattamento delle finestre. Le case con finestre di dimensioni standard sono vantaggiose in quanto ci sono molte opzioni di trattamento delle finestre tra cui scegliere. Nel frattempo, puoi personalizzare i tuoi trattamenti per finestre se hai una dimensione della finestra non convenzionale con esperti di trattamenti per finestre da siti come makemyblinds.co.uk.

Non esiste una risposta valida per tutti nella scelta di un trattamento per finestre, ma le due migliori opzioni per il tuo spazio abitativo sono persiane e tende, e combinarle potrebbe essere un abbinamento perfetto.

I bui sono noti per la loro comodità e controllo in quanto puoi manipolare la quantità di luce che può entrare nel tuo spazio. Inoltre, lasciare passare la luce non significa che dovrai compromettere la tua privacy, grazie alle tapparelle.

D’altra parte, le tende forniscono un livello imbattibile di isolamento dal caldo e dal freddo. Sono flessibili e personalizzabili, qualunque sia il colore, il motivo, il design o la finitura che desideri. Se desideri un trattamento per finestre migliore per la privacy nella tua camera da letto, non devi cercare altre opzioni oltre alle tende.

Importanza della manutenzione del trattamento delle finestre

I trattamenti per finestre proteggono la tua casa e i suoi occupanti dalle condizioni ambientali esterne e interne, come il calore, i forti venti e l’esposizione ai raggi ultravioletti, solo per citarne alcuni. Il loro valore estetico può anche influenzare l’atmosfera e l’umore della tua casa. In cambio, stai trattando bene i tuoi trattamenti per finestre?

La cura dei ciechi e delle tende è essenziale per la tua salute e longevità. Può essere facile trascurare la manutenzione del trattamento delle finestre se non riesci a vederle da vicino coperte di sporco e polvere. Persiane e tende sporche possono essere un terreno fertile per inquinanti interni, allergeni e scolorimento, che hanno tutti un impatto negativo sulla salute.

manutenzione persiane e tende

Suggerimenti per la manutenzione di persiane e tende

Una volta che hai deciso di eseguire una manutenzione regolare delle tende e delle persiane, da dove inizi? Per assicurarti che i tuoi trattamenti per finestre siano nella loro forma perfetta, prova questi suggerimenti per la manutenzione di tende e tende:

1. Pulisci regolarmente le tue persiane

Le tende sono tra i trattamenti per finestre che richiedono una pulizia regolare poiché i loro pannelli possono raccogliere polvere e sporcizia in un breve periodo. Che le tue persiane siano in legno, plastica o alluminio, possono accumulare sporco perché si trovano sulle finestre.

Pertanto, ecco tre modi per pulire le tapparelle:

• Una volta alla settimana: Eliminare la polvere dai pannelli ciechi utilizzando un aspirapolvere dotato di spazzola.

• Una volta al mese: strofinare i lati di ciascuna doga con un calzino asciutto o un panno in microfibra. Pulisci macchie e sporco evidenti con una spugna non abrasiva.

• Una o due volte l’anno: spruzzare una soluzione detergente sulle lamelle e asciugarle con un panno asciutto. Per le tende non in legno, puoi immergerle in acqua saponata e lasciarle riposare per un po’. Quindi, appenderli di nuovo e lasciarli asciugare all’aria.

2. Aspira le tende ogni mese

Quando si tratta di trattamenti per finestre esposti quotidianamente alle impurità, è meglio pulirli in modo coerente e delicato rispetto a una pulizia vigorosa una tantum. Per mantenere pulite le tende e le tende, puoi usare lo stesso metodo per pulire le tende, aspirandole con una spazzola. Prima di passare l’aspirapolvere su tende e tende, assicurati che i piccoli abbellimenti e accenti siano fissati o rimossi.

Se possiedi un cane o un gatto, è fondamentale aumentare la frequenza di passare l’aspirapolvere sulle tende, poiché la pelliccia e la forfora di animali domestici possono facilmente aderire ai tessuti.

3. Lavare solo tendaggi lavabili

Non tutti i tipi di tende e tendaggi sono realizzati in tessuto, richiedendo un metodo di pulizia diverso dal lavaggio. Fare riferimento alle istruzioni o all’installatore del produttore del trattamento delle finestre per determinare se le tende sono lavabili o non lavabili. Se hai dei dubbi, lava sempre prima una piccola area.

In termini di tende e tendaggi in tessuto spesso e pesante, il lavaggio e la pulizia professionali sono le opzioni migliori. Per i tessuti più leggeri, usa un detersivo delicato e acqua fredda per lavarli.

Prima del lavaggio fai da te o della pulizia professionale, non dimenticare di rimuovere decorazioni, abbellimenti, rifiniture e ganci dalle tende poiché non sono lavabili e non scoloriscono.

4. Considera i tessuti sensibili al lavaggio a secco

Sebbene sia consentito lavare solo tende e tendaggi lavabili, ciò non significa che non sia possibile mantenere altri tipi di materiali per tende. Questi materiali non verranno utilizzati per creare tende se non puoi pulirli. Invece di lavare, puoi lavare a secco le tende non lavabili.

Se le tue tende sono spesse e pesanti con pieghe o fodere, non pensarci due volte prima di pulirle a secco, poiché il lavaggio a mano o in lavatrice può solo far perdere la forma alle pieghe e le fodere si restringono e si appendono male.

Ci sono molte altre guide al lavaggio delle tende a cui puoi fare riferimento online.

5. Evitare di esporre le tende di colore scuro alla luce del sole

Le tende di colore chiaro sono ottime per riflettere la luce del sole e resistere allo sbiadimento, ma quelle di colore scuro sono esattamente l’opposto. Per mantenere la vivacità delle tue tende e tendaggi di colore scuro, evita di posizionarli su finestre esposte alla luce solare diretta. Tuttavia, se non hai scelta, puoi aggiungere un altro trattamento per finestre come tende e persiane per proteggere i tessuti.

6. Pulisci le corde

Le corde di trazione fanno tutto il sollevamento e l’abbassamento delle pieghe delle tende, ma molti proprietari di casa tendono a trascurarle durante la pulizia. Durante le sessioni di pulizia delle tende e delle tende, non dimenticare di pulire i cordini quando entrano direttamente in contatto con le mani.

Per una pulizia profonda, immergi le corde in una miscela 50-50 di candeggina e acqua calda in un sacchetto con chiusura a zip. Lasciali riposare durante la notte, quindi asciugali all’aria e le tue corde di trazione saranno come nuove!

Asporto

Persiane e tende proteggono te e la tua famiglia da elementi potenzialmente dannosi, ed è giusto restituire il favore assicurandosi che i trattamenti delle finestre siano nelle migliori condizioni. Dopotutto, una corretta manutenzione delle tende e delle tende ne allunga la durata e ti tiene lontano dalle costose riparazioni del trattamento delle finestre.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here