2023 Triumph Tiger 1200 | Recensione primo sguardo

0
95

La gamma 2023 della Triumph Tiger 1200 include cinque varianti, con GT Explorer (a sinistra), GT Pro (dietro), Rally Explorer (a destra) e Rally Pro (davanti) mostrate sopra (il modello GT base non è mostrato).

Negli ultimi anni, Triumph ha ampliato la sua gamma Tiger per includere più modelli che mai. Dal Tiger Sport 660 al Tiger 850 Sport fino alla gamma Tiger 900, la famiglia allargata ora si rivolge sia agli appassionati di fuoristrada che ai tourer a lungo raggio. Ora è il turno di Tiger, il top di gamma, di un aggiornamento e Hinckley non bada a spese con la gamma 2023 Triumph Tiger 1200.

In tipico stile Triumph, l’ammiraglia Tiger è campione di un motore Triple in linea, ma il mulino aggiornato proviene dall’annunciata bici nuda Speed ​​Triple 1200 RS dell’azienda. In forma di bici da avventura, il propulsore raffreddato a liquido da 1.160 cc vanta 147 cavalli a 9.000 giri/min e 95 libbre-piedi di coppia a 7.000 giri/min. Simile alla serie Tiger 900, la Triple beneficia della pedivella a T di Triumph, offrendo flessibilità nella fascia bassa senza sacrificare la fascia media e alta.

2023 Triumph Tiger 1200
2023 Triumph Tiger 1200 GT Pro

Triumph incunea la Triple di grande capacità in un telaio completamente nuovo con un telaio ausiliario in alluminio imbullonato. Un forcellone tri-link più leggero e più forte stabilizza la corsa al posteriore, mentre le sospensioni Showa semi-attive si adattano al pilota e alle condizioni stradali. Sui modelli GT, il sistema semi-attivo fornisce 7,9 pollici di escursione mentre le due varianti Rally godono di 8,7 pollici. Anche Rake differisce tra i due campi, con i GT che riportano 24,1 gradi e i Rally che arrivano a 23,7 gradi. Nonostante queste differenze, tutte le Tiger 1200 ricevono pinze Brembo Stylema accoppiate a doppi dischi anteriori da 320 mm e un legante Brembo a pistoncino singolo con un rotore da 282 mm nella parte posteriore.

2023 Triumph Tiger 1200
2023 Triumph Tiger 1200 Rally Pro

Il nuovo design compatto della Tiger si traduce anche in un risparmio di peso di 55 libbre. La vita più sottile e l’ergonomia rivista migliorano il comfort del pilota e gli utenti possono regolare il sedile standard tra 33,5 e 34,25 pollici. La carrozzeria rivista sottolinea anche il nuovo equilibrio e la postura ritrovata della Tiger, integrando perfettamente il sistema a doppio radiatore e il silenziatore di scarico ridimensionato.

La famiglia 1200 può condividere gli stessi componenti principali, ma Triumph divide il modello in cinque varianti. GT, GT Pro e GT Explorer preferiscono i viaggi a lunga distanza sull’asfalto, mentre Rally Pro e Rally Explorer preferiscono la vita fuori dai sentieri battuti. Di conseguenza, la linea GT focalizzata sulla strada presenta ruote anteriori da 19 pollici e posteriori da 18 pollici in fusione di alluminio e le finiture Rally optano per un set di ruote a raggi tubeless da 21 pollici / 18 pollici degno di sporcizia. Al contrario, le finiture Explorer condividono un serbatoio del gas da 7,9 galloni per chilometraggio extra tra i rifornimenti, mentre tutte le altre varianti si accontentano dell’unità da 5,3 galloni.

2023 Triumph Tiger 1200
2023 Triumph Tiger 1200 GT Explorer

Oltre al diverso hardware della Tiger, Triumph equipaggia ogni modello con un software specifico per il trim. Rally Pro e Rally Explorer hanno tutte e sei le modalità di guida, tra cui Road, Rain, Sport, Off-Road, Off-Road Pro e Custom. Triumph rimuove solo la modalità Off-Road Pro da GT Pro e GT Explorer, ma riduce la GT standard a Rain, Road e Sport. Mentre ogni Tiger 1200 vanta un display TFT da 7 pollici con My Triumph Connectivity System, solo i modelli Explorer sono dotati di un sistema radar per punti ciechi, manopole e sedili riscaldati e un sistema di monitoraggio della pressione dei pneumatici. Indipendentemente dall’assetto, ogni Tiger 1200 è dotato di ABS in curva a doppio canale e controllo di trazione in curva.

2023 Triumph Tiger 1200
2023 Triumph Tiger 1200 Rally Explorer

Naturalmente, i proprietari di Tiger 1200 possono anche rivolgersi all’ampio catalogo di accessori Triumph per tutto, dai sistemi di bagagli completi alle luci ausiliarie fino alla protezione completa della bici. La nuova ADV di grande diametro sarà disponibile in quattro colorazioni, tra cui Snowdonia White, Sapphire Black, Lucerne Blue e Matte Khaki, e arriverà nei concessionari Triumph nella primavera del 2022. I prezzi sono i seguenti:

  • 2023 Triumph Tiger 1200 GT: $19.100
  • 2023 Triumph Tiger 1200 GT Pro: $21.400
  • 2023 Triumph Tiger 1200 GT Explorer: $23,100
  • 2023 Triumph Tiger 1200 Rally Pro: $22.500
  • 2023 Triumph Tiger 1200 Rally Explorer: $24.200

Per ulteriori informazioni o per trovare un concessionario Triumph vicino a te, visita triumphmotorcycles.com.

.