Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi 13 pensieri che hai solo quando hai un neonato

13 pensieri che hai solo quando hai un neonato

0
77

Forse è una combinazione di sfinimento e quell'odore da neonato? Qualunque cosa sia, sai che ora sei in profondità nelle trincee dei genitori.

Sette settimane fa ho avuto un bambino.

Ho avuto un bambino dopo un intervallo di 5 anni con i bambini, quindi inutile dirlo, sono stato fuori dal gioco per un po '.

Sono passati 5 anni interi da quando non ho dormito tutta la notte, 5 anni da quando avevo i pannolini piccolissimi in casa mia, 5 anni da quando mi sono ricordato com'è provare a mangiare un pasto con una sola mano e qualcuno che piange il tuo orecchio.

È passato molto tempo per me, ma allo stesso tempo, la vita con un neonato è molto simile a andare in bicicletta – tutto torna di corsa.

Fatta eccezione per questa volta, devo dire che ci sono gadget e aggeggi molto più interessanti di quando l'ho fatto la prima volta. Ci sono sicuramente alcune cose che non riconosco più sulla maternità, ma allo stesso tempo, ci sono anche molte cose che chiaramente non sono cambiate.

In effetti, il momento in cui sono diventato di nuovo la mamma di un neonato è lo stesso tempo in cui ho ricordato tutti i pensieri che hanno solo le mamme appena nate, come …

“Voglio scegliere quel booger soooo male…"

Ascolta, non riesco proprio a spiegare perché succhiare un gigantesco baby booger con quella piccola siringa a bulbo sia così soddisfacente, ma lo è. È quasi come se potessi sentire aprirsi anche le mie vie respiratorie e posso respirare. ahhhhh

"Quanto sarebbe grave, veramente, per mangiare questo sottomarino sopra la testa del mio bambino? Un po 'di lattuga caduta non gli farebbe male, vero? "

Se non hai raccolto cibo dalla testa del tuo bambino e forse dal tuo reggiseno, sei anche una mamma?

"Devo fare pipì così male, ma non c'è modo di cavarmela, sto rischiando di muovere questo bambino in questo momento."

Hai mai sentito parlare di quello show "Man vs. Wild?" La versione genitoriale è più simile a "Bladder vs. Baby" e diciamo solo che alla fine non ci sono vincitori reali in questo gioco.

"Oh guarda, la mia camicia non è abbottonata – forse dovrei abbottonarla? Nah …”

Se stai allattando o stai pompando, onestamente, è solo più facile in questo modo. Qual e il punto? Le ragazze dovranno uscire tra qualche minuto comunque.

"Quanto latte mi resta ?!"

Il panico casuale del fatto che stai per esaurire il latte materno se stai pompando è del tutto normale quando sei in ginocchio nella vita del neonato.

Vedi anche: Aprire il congelatore più volte al giorno solo per controllare le scorte di latte materno, per nessuna ragione reale.

"Per favore non fare la cacca, per favore non fare la cacca, per favore non fare la cacca."

Non c'è più grande sensazione di agonia che sentire l'orribile suono del tuo neonato che riempie il suo pannolino nel momento esatto in cui li hai finalmente fatti dormire. Sospiro.

"CRAP – quanti anni ha quella bottiglia che le ho appena dato da mangiare ??"

Voglio dire, come fanno a ottenere questi numeri arbitrari comunque? Se una bottiglia si guasta dopo un'ora, cosa succede dopo un'ora e 10 minuti? Che ne dici di un'ora e 20 minuti? Spero davvero che non si ammali, sono una madre terribile!

"Forse se fingo di dormire, la prenderebbero …"

Oh, stava piangendo? Non l'ho nemmeno sentita … (cue risate maligne interne)

"Perché diamine mi sveglio inzuppato in una pozza del mio sudore freddo (di nuovo) ?!"

Gli ormoni hanno un modo divertente di farti sentire come se fossi diventato la persona più disgustosa viva.

"Sono un animale – un vero animale."

Il momento in cui ti sorprendi a inalare voracemente il cibo come un procione itinerante senza in realtà prenderti il ​​tempo di preparare un piatto è il momento in cui smetti di preoccuparti, perché la fame postpartum è reale, amici miei.

"Come ho potuto dimenticare quanto fosse fantastica una doccia calda?"

Scherzi a parte – finché non avrai un neonato, non apprezzerai mai veramente quanto siano incredibili le cose più piccole della vita.

Come una vera doccia calda ininterrotta. La possibilità di raderti le gambe (entrambi! Non solo uno!). Una tazza piena e fumante di caffè che puoi bere in una sola seduta. Queste cose sono così incredibili.

Oh, e sedermi – oh mio Dio – il lusso di sedermi. Come mi sono mai permesso di dare per scontate quelle cose belle prima?

"OK, se vado a dormire in questo momento, potrei dormire un'ora prima che si svegli, quindi si sveglierà di nuovo all'1 e poi alle 3, quindi tutto sommato, potrei avere 4 ore stanotte."

La matematica del sonno neonatale è complicata. E anche super deprimente quando conti tutto.

"Come può una persona così piccola avere così tanto potere?"

Voglio dire, davvero – è una buona cosa che i bambini siano carini, vero?


Chaunie Brusie è un'infermiera di lavoro e parto trasformata in scrittrice e una mamma di 5 anni coniata di recente. Scrive di tutto, dalla finanza alla salute, a come sopravvivere a quei primi giorni di genitorialità quando tutto ciò che puoi fare è pensare a tutto il sonno che non sei ottenendo. Seguila qui.