Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Tutto quello che avresti sempre voluto sapere su Boogers e su come...

Tutto quello che avresti sempre voluto sapere su Boogers e su come rimuoverli

0
83

Non scegliere quel booger! Boogers – i pezzi secchi e croccanti di muco nel naso – sono in realtà molto utili. Proteggono le vie respiratorie da sporco, virus e altre cose indesiderate che galleggiano durante la respirazione.

Il muco riveste effettivamente l'intero sistema respiratorio, dal naso e dalla gola ai polmoni. Potresti non pensare al lavoro che il muco fa fino a quando non stai improvvisamente tossendo catarro o soffiandolo dal naso su un tessuto.

Boogers stanno asciugando il muco che contiene sporco e detriti intrappolati. I minuscoli peli nel naso, noti come ciglia, spostano quel muco che si asciuga dalla cavità nasale verso la parte anteriore del naso, dove può essere espulso – o sì, raccolto.

I booger sono naturali. I nasi li creano ogni giorno e raramente sono qualcosa di cui preoccuparsi.

Se si sviluppano boogers secchi e sanguinanti, tuttavia, è possibile che si verifichino segni di irritazione e infezione del muco o della pelle che riveste la cavità nasale. In tal caso, hai bisogno dell'aiuto di un medico per trattare un problema di fondo.

Come rimuovere in sicurezza i boogers dal tuo naso

Nella maggior parte dei casi, prelevare il naso è un metodo sicuro, ma ci sono alcune cose da tenere a mente prima di andare a fare spelunking nella cavità nasale:

  • Usa un fazzoletto. I booger sono pieni di germi. Per evitare che quei fastidiosi pezzi di muco secco passino cose indesiderate alle mani (e poi alla bocca o agli occhi), avvolgi il dito vagante con un fazzoletto.
  • Lavati le mani. Usa acqua e sapone. Le dita possono introdurre germi che potrebbero farti ammalare. Quindi, una volta terminata la ricerca dell'oro, lavati di nuovo le mani. Nessun lavandino e sapone? Il disinfettante per le mani farà un pizzico.
  • Non fare leva. Se senti un booger particolarmente persistente, non stringere il dito più a fondo. Potresti fare più male. Invece, prova ad allentare un po 'prima il booger. Maggiori informazioni al riguardo nella prossima sezione.
  • Soffiarsi il naso. Se non sei tu a scegliere il contenuto del tuo naso, puoi provare a soffiarti il ​​naso. Il vapore di una doccia calda può rendere più flessibili anche i booger. Prendi un fazzoletto e dai un colpo. Il contenuto potrebbe venire fuori dall'altra parte.
  • Non usare un batuffolo di cotone. Mentre sono abbastanza sottili e sottili da entrare, potresti danneggiare il naso e i seni nasali con quegli strumenti. Questo perché è difficile valutare quanto in profondità stai andando.

Rimozione di un booger scablike

Di tanto in tanto, quelle chiazze di muco appiccicose si trasformano in croccanti aderenti. Possono avere bordi taglienti e pendere sui peli del naso. La loro rimozione è dolorosa e potenzialmente problematica.

Quando il muco si asciuga alle pareti dei passaggi nasali, può attaccarsi alla delicata mucosa. Quando vai a rimuoverlo, potresti ottenere più di quanto ti aspettassi. Strappare quella pelle potrebbe causare sangue dal naso. Potresti anche invitare l'infezione.

Se senti di avere un appiccicoso boogie, ammorbidisci un po 'le cose.

L'uso di una soluzione salina per l'irrigazione nasale o una pentola neti è comune quando si hanno seni congestionati. Aiutano a inumidire il muco e spazzarlo via, sia giù per il sistema digestivo o fuori dal naso. Per i booger, aiuteranno ad allentarli e spostarli lungo il loro viaggio.

Utilizza uno degli strumenti una o due volte al giorno o fino a quando non sarai in grado di liberare il booger. Ricorda, è importante usare i tessuti e lavarsi le mani prima e dopo.

Se il booger non si muove ancora, consultare un medico. Potresti avere un problema strutturale, come un polipo nasale, che ti impedisce di ottenere una pulizia pulita.

Come rimuovere i boogers profondi da un neonato o un bambino piccolo

Se i booger in questione non sono nel tuo naso, puoi rimuoverli seguendo gli stessi passaggi: prova delicatamente a pizzicarli con un dito coperto di tessuto. Fare attenzione a non stipare troppo lontano o spingere troppo forte.

Uno spray salino inumidisce i pezzi ostinati di muco secco in modo che possano liberarsi più facilmente. Ma nei bambini piccoli, considera l'utilizzo di una siringa a bulbo.

Questo perché i neonati e i bambini piccoli potrebbero avere difficoltà a soffiare il contenuto del loro naso. Una siringa a bulbo la aspirerà.

Cause di Boogers

I booger sono pezzi di muco essiccante che contengono sporco o batteri intrappolati. Questi contaminanti entrano nei tuoi passaggi nasali quando respiri. Il tuo corpo sta intrappolando quelle sostanze irritanti per impedire loro di arrivare ai polmoni, dove potrebbero causare problemi più grandi.

I booger possono anche formarsi se il tuo ambiente cambia radicalmente. Ad esempio, ambienti asciutti possono irritare i passaggi nasali. Ciò può comportare un eccesso di sviluppo di booger e i pezzi possono essere particolarmente asciutti e affilati.

Se sei malato di infezione sinusale o raffreddore alla testa, potresti sviluppare più boogers, perché il tuo corpo produce muco in eccesso.

Trattare le cause del muco

Non vuoi impedire al tuo corpo di creare cecchini. Servono a uno scopo molto importante.

Ma se pensi che la tua produzione superi qualsiasi altra persona che conosci, puoi considerare di provare a prevenire il muco secco. Dopotutto, più muco secco hai, più si formano i booger.

Queste tecniche possono aiutare:

  • Usa un umidificatore. Questi dispositivi riempiono di umidità la tua stanza o l'aria di casa. A sua volta, lo inspiri e inumidisci il muco. Ciò può essere particolarmente importante in inverno, quando i riscaldatori tendono ad avere un effetto essiccante sull'aria interna.
  • Bere molta acqua. Se sei disidratato, anche il tuo muco è secco. Bevi acqua sufficiente per rallentare la produzione di Booger.
  • Indossare una maschera. Le sostanze irritanti ambientali come lo smog, i gas di scarico o le sostanze chimiche presenti sul lavoro possono irritare i seni nasali. Ciò può portare ad un aumento della produzione di muco.
  • Consultare un medico. Se tendi a riempire diversi tessuti di muco o fai il pieno ogni giorno, potresti voler consultare un medico. Alcune condizioni, come le reazioni allergiche e la rinite non allergica, possono causare un ulteriore accumulo di muco nei passaggi nasali. Allo stesso modo, le infezioni del seno possono causare più muco.

Porta via

Va bene scegliere il naso, ma ci sono momenti in cui dovresti resistere all'impulso. Ad esempio, non stipare le cifre sul muso fino a quando non ti lavi le mani – e lava anche le tue mani dopo.

I booger testardi e bloccati potrebbero aver bisogno di un po 'più di persuasione prima che siano disposti a separarsi dal delicato rivestimento della cavità nasale. Se tiri troppo forte, potresti causare sangue dal naso e questo ti rende suscettibile a un'infezione.

Se i tuoi cecchini persistono nonostante i tuoi sforzi per spazzarli via o prevenirli, consulta un medico. Un problema di fondo potrebbe essere responsabile dell'accumulo di naso prolifico.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here