Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Tutto da sapere su un livido che non andrà via

Tutto da sapere su un livido che non andrà via

0
81

Panoramica

Un livido o contusione è una lesione alla pelle o ai tessuti appena sotto la pelle. Tutti lividi di tanto in tanto. Di solito non c'è motivo di preoccuparsi.

Continua a leggere per saperne di più su ciò che provoca lividi, processo di guarigione con codice colore e segnali di avvertimento che devi consultare un medico.

Cosa fa apparire un livido?

Si ottiene un livido quando si rompe un piccolo vaso sanguigno appena sotto la superficie della pelle. La pelle non è rotta, quindi il sangue cola nei tessuti. Le piastrine del sangue formano quindi un coagulo per tappare la perdita.

Ecco i diversi tipi di lividi:

  • Ecchimosi è un livido piatto.
  • Ematoma è un livido sollevato con gonfiore.
  • petecchie sono piccole macchie viola o rosse che sembrano un livido quando raggruppate insieme.
  • Porpora si verificano senza lesioni, probabilmente a causa di un disturbo della coagulazione del sangue.

Le cose quotidiane che causano lividi includono:

  • caduta
  • sbattere contro qualcosa
  • far cadere qualcosa sulla mano o sul piede
  • affaticamento muscolare, distorsione o frattura ossea

Invecchiando, tendi ad avere una pelle più sottile e meno grasso sotto la pelle. Questo può farti lividi più facilmente.

Alcuni farmaci possono facilitare anche il livido, come ad esempio:

  • antibiotici
  • agenti antipiastrinici
  • aspirina (Bayer, Bufferin)
  • fluidificanti del sangue (anticoagulanti)
  • alcuni integratori alimentari, come il ginkgo
  • corticosteroidi topici e sistemici

Alcune condizioni che possono portare a lividi sono:

  • carenza di vitamine B-12, C, K o acido folico

  • emofilia
  • leucemia
  • malattia del fegato
  • sepsi o altre infezioni

  • trombocitopenia
  • vasculite
  • Malattia di von Willebrand

Tempo di guarigione tipico e ciclo del colore

Ci vogliono alcune settimane perché un livido scompaia completamente. La transizione del colore è simile a questa:

  • Rosso. Immediatamente dopo il trauma, noterai probabilmente un segno rosso che diventa più evidente quando il sangue inizia a fuoriuscire.
  • Nero, blu o viola. Entro 24 ore circa, il livido diventa nero, blu o viola scuro come più pozze di sangue nell'area.
  • Giallo o verde. Entro 2-3 giorni, il tuo corpo inizia a riassorbire il sangue. C'è una maggiore concentrazione di giallo o verde.
  • Marrone chiaro. Dal giorno 10 al 14, il livido si attenua in marrone chiaro prima di scomparire completamente.

Un livido può schiarirsi al centro prima dei bordi esterni. Il processo di colorazione e guarigione varia da persona a persona. Se hai la pelle più scura, potresti avere anche lividi più scuri.

Se non ci sono segni di miglioramento dopo 2 settimane, potrebbe essere un segno di una condizione di salute di base. La posizione del livido, oltre ad altri sintomi, può fornire al medico indizi diagnostici.

Quando un livido non scompare

Un livido cambia colore e si restringe mentre guarisce. Se ciò non accade entro 2 settimane, potrebbe esserci qualcos'altro in corso.

Lividi frequenti

Lividi facili o frequenti potrebbero essere il risultato di piastrine nel sangue basse o anormali o problemi di coagulazione del sangue. Ciò potrebbe essere dovuto a una condizione sottostante.

Potrebbe anche essere un effetto collaterale dei farmaci. Ad esempio, anticoagulanti, antiaggreganti e aspirina interferiscono con la coagulazione del sangue. I corticosteroidi possono assottigliare la pelle. Anche gli integratori alimentari, come il gingko, possono fluidificare il sangue.

Se sospetti che un farmaco prescritto sia la causa, non smettere di prenderlo. Invece, chiedi al tuo medico se esiste un farmaco alternativo.

Il medico può anche ordinare esami del sangue per controllare i livelli piastrinici o misurare il tempo di coagulazione del sangue.

Livido che non andrà via in gamba

Se hai petecchie o lividi sulle gambe o sui polpacci che non guariscono, potrebbe essere dovuto a una carenza di piastrine. Alcune condizioni che possono causare questo sono:

  • gravidanza
  • alcuni tipi di anemia
  • milza ingrossata
  • uso pesante di alcol
  • batteri nel sangue
  • sindrome emolitica uremica
  • epatite C, HIV o altri virus

  • leucemia
  • lupus
  • sindromi mielodisplastiche

Alcuni farmaci possono anche influenzare la conta piastrinica, come ad esempio:

  • anticonvulsivanti
  • farmaci chemioterapici

  • eparina
  • chinino
  • antibiotici contenenti sulfa

Livido che non andrà via sul petto

Un livido al petto che non scompare potrebbe essere dovuto a:

  • costole fratturate o rotte
  • sterno fratturato
  • lesioni alla parete toracica

Lividi del torace possono richiedere fino a 6 settimane per guarire. Potresti anche avere un po 'di dolore e disagio.

Consultare sempre il medico dopo una lesione al torace. Le complicanze possono includere infezioni e difficoltà respiratorie.

È il cancro?

Frequenti lividi o lividi che non guariscono possono essere un segno di leucemia. Altri sintomi della leucemia includono:

  • fatica
  • pelle pallida
  • sanguinamento frequente

Il carcinoma mammario infiammatorio può apparire come lividi sul seno. Il seno può anche sentirsi tenero e caldo. Il carcinoma mammario infiammatorio non può comportare noduli come altri tipi di carcinoma mammario.

Se hai segni e sintomi di leucemia o carcinoma mammario infiammatorio, consulta immediatamente il medico.

Puoi anche sviluppare lividi e sanguinamenti durante il trattamento del cancro a causa di:

  • antibiotici
  • farmaci chemioterapici
  • cattiva alimentazione
  • radiazione alle ossa che formano il sangue

Quando vedere un dottore

Probabilmente non è necessario consultare un medico per un livido quotidiano. Certo, cerca un trattamento immediato se è possibile che ti sia fratturato un osso. Una radiografia può confermare o escluderlo.

Consulta anche il tuo medico per questi sintomi:

  • gonfiore doloroso attorno al livido
  • dolore continuo 3 giorni dopo un lieve infortunio
  • tendenza a lividi senza una ragione apparente
  • storia di sanguinamento significativo
  • sanguinamento anormale dalle gengive o dal naso
  • affaticamento, pallore, perdita di appetito o perdita di peso inspiegabile

Preparati a fornire la tua storia di salute personale e familiare, nonché un elenco di farmaci e integratori alimentari.

Gli esami del sangue possono controllare i livelli piastrinici e misurare il tempo di coagulazione del sangue. A seconda dei sintomi, potrebbe anche essere necessario eseguire una radiografia o altri test di imaging per verificare la presenza di ossa fratturate. I test iniziali più un esame fisico informeranno i passi successivi.

Come trattare un livido

Se hai gonfiore o dolore durante il processo di guarigione, puoi provare il metodo RICE:

  • riposo l'area contusa.
  • Ghiaccio il livido per 10 a 20 minuti. Ripeti alcune volte al giorno per un massimo di 48 ore. Non posizionare il ghiaccio direttamente sulla pelle. Avvolgilo prima in un asciugamano.
  • Comprimere l'area se c'è gonfiore, ma fai attenzione a non interrompere la circolazione.
  • Elevare la lesione per alleviare dolore e gonfiore.

L'aspirina può causare più sanguinamenti, quindi scegli il paracetamolo (Tylenol) per il dolore. Puoi anche provare alcuni rimedi casalinghi:

  • Aloe Vera. L'aloe vera pura applicata direttamente sulla pelle ha stato mostrato per aiutare con dolore e infiammazione.
  • Unguento o gel di arnica. Uno studio del 2010 ha scoperto che questa erba potrebbe ridurre l'infiammazione e il gonfiore se applicata alcune volte al giorno.
  • Crema alla vitamina K. UN piccolo studio del 2002 scoperto che questa crema potrebbe ridurre la gravità del livido se usata almeno due volte al giorno.

Se la tua lesione non è grave o non ci sono malattie di base, non è necessario alcun trattamento medico.

Porta via

I lividi di solito non sono gravi e spesso si risolvono senza trattamento. Se hai un livido che non scompare dopo 2 settimane, lividi senza una ragione apparente o hai altri sintomi, consulta il medico per la diagnosi. Prima di ricevere un trattamento, prima inizierai a sentirti meglio.