Quanto dura una permanente? Suggerimenti per rendere le tue permanenti vibranti, elastiche, lucenti e di lunga durata 11 migliori prodotti per capelli con permanente

0
9

La permanente dei capelli è stata una tecnica di styling popolare per decenni. Sebbene tu possa presumere che questo sia un trattamento una tantum per fissare i capelli in modo permanente, la realtà è in qualche modo diversa. La longevità dei capelli con permanente dipende da molteplici fattori: tipo di capelli, spessore e lunghezza. Soprattutto, devi prenderti cura delle tue permanenti per farle durare a lungo. Questo articolo fa luce sulla durata dei diversi stili di permanente e sui fattori responsabili. Scorrere verso il basso per ulteriori informazioni!

In questo articolo

Che cos’è la permanente dei capelli?

La permanente dei capelli è un trattamento chimico che altera la struttura dei capelli per creare onde o ricci.

Quanto dura una permanente nei tuoi capelli?

Sebbene il termine “permanente” implichi permanente, la longevità della permanente dipende dalla struttura, dalla lunghezza e dallo spessore dei capelli. Una permanente dura in genere 3-6 mesi, a seconda di come la mantieni e la nutri.

Non tingere o decolorare i capelli dopo la permanente in quanto potrebbe danneggiare i capelli e causare rotture. Attendere almeno 1-2 settimane prima di qualsiasi ulteriore trattamento chimico.

Se vuoi provare la permanente diritta, a spirale o digitale e ti stai chiedendo quanto durerà, ecco la tua risposta.

Quanto dura una permanente diritta?

Una permanente liscia eseguita da un professionista o da un salone rimarrà per 3-6 mesi, a seconda della manutenzione e dello spessore dei capelli. Le permanenti fatte con un kit di soluzioni per la permanente a casa dureranno per 6 settimane.

Che cos’è una permanente a spirale? Quanto dura?

Che cos'è una permanente a spirale Quanto dura?

Quando i capelli lunghi fino alle spalle o più lunghi vengono attorcigliati e arrotolati con un’asta verticale, crea una forma a spirale. Questo dà ricci stretti e volume ai tuoi capelli.

Una permanente a spirale può durare per 3-6 mesi con un adeguato nutrimento e manutenzione, ad esempio utilizzando lo shampoo, il balsamo e i prodotti per la cura dei capelli giusti.

Che cos’è una permanente digitale? Quanto dura?

Che cos'è una permanente digitale Quanto dura?

Questa tecnica di permanente utilizza hot rod con la temperatura regolata da una macchina digitale. Il processo è simile al metodo della permanente tradizionale, ma la differenza è la forma e la consistenza delle onde create nella procedura digitale.

Una permanente digitale può durare un anno con una corretta manutenzione. Poiché nel processo di permanente digitale viene utilizzato un calore elevato, i capelli diventano fragili e soggetti a rotture. Usa uno shampoo botanico naturale e non legare i capelli in una crocchia per almeno un mese per mantenere la permanente digitale.

La sezione successiva spiega come avviene la permanente dei capelli.

Come funziona una permanente?

La permanente dei capelli rompe i legami disolfuro dei capelli per ristrutturarli, formando ricci o onde sciolte. Le sostanze chimiche o agenti riducenti (tioglicolato di ammonio) scompongono la proteina della cheratina (una proteina che rinforza i capelli). Le proteine ​​del capello e i legami disolfuro sono liberi di muoversi e adattarsi alla forma dei ricci.

Quindi, viene applicato un neutralizzante (perossido di idrogeno) per invertire l’effetto degli agenti riducenti e ricostruire la cheratina. Ora vengono creati nuovi legami disolfuro e le molecole di cheratina vengono ripristinate per bloccare la forma dei ricci. I tuoi capelli sono pronti per rimbalzare e ballare!

I seguenti suggerimenti ti aiuteranno a mantenere le tue ciocche libere da crespo e grovigli.

Come mantenere le tue permanenti senza crespo

  • Usa una maschera condizionante profonda e uno shampoo naturale per eliminare nodi e crespo. Scegli un prodotto in base al tipo e alla consistenza dei tuoi capelli.
  • Non dimenticare di utilizzare spray termoprotettori durante i trattamenti chimici.
  • Scegli un pettine a denti larghi per districare i capelli.
  • Usa un balsamo senza risciacquo per idratare, nutrire e ripristinare la lucentezza delle tue onde e dei tuoi ricci.

Nella sezione successiva, abbiamo elencato i fattori che influenzano la longevità delle tue permanenti. Continua a scorrere per maggiori dettagli.

Quali fattori determinano la durata della tua permanente?

  • La condizione dei tuoi capelli: Se hai i capelli secchi, danneggiati, crespi e arruffati, le tue permanenti potrebbero non durare a lungo. Questo perché le sostanze chimiche nella soluzione permanente possono danneggiare ulteriormente i capelli.
  • La tecnica permanente: La longevità dei tuoi ricci si basa sulla tecnica della permanente, fredda o calda. Una permanente calda o una permanente digitale crea ricci più definiti che durano più a lungo. D’altra parte, una permanente fredda provoca meno danni ai capelli, ma rende anche i ricci meno stabili.
  • Il tasso di crescita dei capelli: La longevità delle tue permanenti dipende anche dal tasso di crescita dei capelli. In genere, i capelli crescono a una velocità di mezzo pollice al mese. Quando i nuovi capelli spuntano, le tue permanenti e le punte finiscono per sembrare poco attraenti e sfilacciate, e potresti aver bisogno di un ritocco e di una rifinitura.
  • La concentrazione dei prodotti chimici: L’uso di soluzioni per permanenti forti può aiutare le tue permanenti a durare 5-6 mesi prima che i nuovi capelli siano visibili. Tuttavia, i nuovi capelli avranno la consistenza dei capelli originali.
  • Chi sta facendo la permanente: Le permanenti fatte da professionisti durano più a lungo di quelle fatte a casa con una soluzione di permanente fai da te.
  • La routine per la cura dei capelli: Usare i prodotti giusti e seguire la giusta routine post-terapia prolungherà la vita delle tue permanenti.

Come discusso sopra, la cura e la manutenzione sono fondamentali per far durare a lungo le tue permanenti. Ecco come dovresti prenderti cura delle tue permanenti.

Suggerimenti per far durare a lungo le tue permanenti

  • Non lavare i capelli per almeno tre giorni dopo il trattamento.
  • Non legare i capelli in chignon o code di cavallo per almeno un mese.
  • Usa uno shampoo idratante e una maschera per capelli dal condizionamento profondo per idratare e ringiovanire le ciocche.
  • Non pettinare i capelli entro 24 ore dal trattamento chimico. Usa un pettine a denti larghi per districare i nodi. Spazzola i capelli correttamente per ripristinare il volume.
  • Asciuga i capelli con un asciugamano in microfibra. Non strofinare energicamente con un normale asciugamano in quanto potrebbe creare grovigli e crespo.
  • Usa un asciugacapelli alla temperatura più bassa per asciugare le tue ciocche spesse.
  • Applicare uno spray termoprotettivo prima di acconciare i capelli.

Conclusione

L’effetto crespo, le doppie punte e lo stress ostacolano la vita delle permanenti. Quindi, i tuoi ricci hanno bisogno della massima cura e manutenzione per durare a lungo. Segui i suggerimenti sopra menzionati e migliora la longevità dei tuoi capelli con permanente.

Domande frequenti

Una permanente può durare per sempre?

No, una permanente non può durare per sempre. Con la cura adeguata, può durare per 3-6 mesi.

Perché le mie permanenti si sono appiattite?

Se non ti prendi la cura adeguata e non usi i prodotti giusti, le tue permanenti potrebbero appiattirsi presto.

Le mie permanenti diventeranno più arricciate dopo aver lavato i capelli?

No. Puoi provare a piegare le dita o a stropicciare i capelli dopo il primo lavaggio per mantenere la permanente.

Articoli consigliati

  • 40 stili tra cui scegliere quando si fissano i capelli
  • 8 consigli semplici ed efficaci per prendersi cura dei tuoi capelli con permanente
  • 8 migliori kit permanenti per la casa del 2020
  • 11 migliori prodotti per capelli permanentati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here