Perché la dieta cheto causa la caduta dei capelli? Come prevenirlo? Le 5 migliori cure permanenti per trattare la caduta dei capelli

0
3

Stai riscontrando un’eccessiva perdita di capelli dopo aver seguito una dieta chetogenica? Questo è un potenziale effetto collaterale che potresti riscontrare durante una dieta chetogenica. Ti chiedi in che modo entrambi sono correlati?

La dieta Keto è una dieta estremamente povera di carboidrati e ricca di grassi in cui il tuo corpo è costretto a utilizzare i grassi (corpi chetonici) come fonti di energia. Limita anche l’assunzione di nutrienti, innescando la caduta dei capelli (1). Quando il tuo corpo sta passando alla chetosi, lo stress della dieta può anche causare la caduta dei capelli. La domanda è: esiste un modo per prevenire la caduta dei capelli dovuta alla chetosi? è irreversibile? Scopri di più in questa breve lettura.

In questo articolo

In che modo la dieta Keto causa la caduta dei capelli?

Ci sono due ragioni principali per la perdita di capelli cheto: carenza nutrizionale e rapida perdita di peso.

In una dieta chetogenica giornaliera da 2.000 calorie, dovresti mangiare il 55% -60% di grassi, il 5% -10% di carboidrati e il 30% -35% di proteine ​​(2). Ciò causa uno squilibrio significativo nell’assunzione di nutrizione.

Nota: Il rapporto esatto varia da persona a persona.

Le vitamine A, D ed E, la niacina, l’acido folico, la biotina e i minerali come ferro, zinco e selenio sono vitali per la crescita dei capelli, lo sviluppo dei follicoli e il mantenimento della consistenza. La carenza di questi nutrienti provoca la caduta dei capelli (1), (3). Inoltre, lo stress di una rapida perdita di peso e un ridotto apporto proteico contribuiscono anche alla caduta dei capelli (1).

La natura restrittiva del cheto lo rende un’opzione dietetica potenzialmente malsana. E a meno che un dietologo non controlli la tua dieta chetogenica, ci sono alte probabilità di perdere i nutrienti essenziali e di sperimentare la caduta dei capelli. Ecco i potenziali motivi che possono scatenare la caduta dei capelli quando si segue una dieta cheto.

Quali sono le cause della caduta dei capelli durante una dieta chetogenica?

  • Carenza di vitamine: Gli studi sui topi rivelano che la dieta cheto crea una carenza di vitamine A, D, E e biotina, causando la caduta dei capelli e scatenando la dermatite. Queste vitamine attivano le cellule staminali dei capelli e promuovono la crescita dei follicoli. Ritardano l’inizio della caduta dei capelli, condizionano il cuoio capelluto e incoraggiano lo sviluppo di nuovi capelli se assunti come integratori (1), (3), (5).
  • Carenza di zinco e selenio: Lo zinco svolge un ruolo fondamentale nello sviluppo e nella maturazione dei follicoli piliferi. Il selenio protegge le fibre dei capelli dai danni dei radicali liberi e favorisce lo sviluppo del follicolo. Diversi studi sugli animali rivelano il ruolo cruciale che questi minerali svolgono nella crescita e nella caduta dei capelli (1), (4). La carenza di questi minerali innesca la caduta dei capelli durante il cheto.
  • Carenza di proteine: Spesso, nelle diete ricche di grassi e povere di carboidrati come il keto, il corpo viene privato di aminoacidi e proteine, influenzando la crescita dei capelli e la salute del cuoio capelluto (1), (3).
  • Perdita di peso rapida: La perdita dei capelli si verifica quando il tuo corpo è sotto stress. La rapida perdita di peso causata dalla dieta chetogenica è stressante per il corpo. Ciò si traduce in cicli di caduta dei capelli più lunghi (1).

Inoltre, la restrizione calorica fa sì che il corpo si concentri sulla conservazione dell’energia piuttosto che sulla spesa per la crescita dei capelli. come lo gestisci? C’è un modo per prevenire la caduta dei capelli a causa della chetosi? Questa perdita di capelli è permanente? Scorri verso il basso per queste risposte e altro ancora.

Come puoi ridurre la perdita di capelli quando sei a dieta cheto?

La dieta chetogenica può aiutarti a perdere peso velocemente, ma potrebbe non essere salutare in termini di nutrizione. Lo stesso vale per i costosi integratori di cheto. La carenza di nutrienti durante la chetosi innesca effetti collaterali come la caduta dei capelli.

Per ridurre il rischio di caduta dei capelli durante una dieta chetogenica, è meglio compensare la carenza di nutrienti. Questo può essere fatto utilizzando integratori alimentari o introducendo alimenti ricchi di micronutrienti nella dieta.

Ecco alcuni alimenti e i loro nutrienti che dovresti considerare di aggiungere alla dieta cheto per ridurre la caduta dei capelli:

  • Biotina: Per compensare la carenza di biotina causata dalla chetosi, è necessario un apporto adeguato di circa 30 mcg di biotina. Gli alimenti ricchi di biotina sono (5):

    • fegato di manzo
    • Uova
    • Salmone
    • Maiale
    • Semi di girasole
    • Patate dolci
    • mandorle
    • Tonno
    • Spinaci
    • Broccoli
  • Ferro da stiro: Il ferro può influenzare indirettamente lo sviluppo del follicolo pilifero e il ciclo di crescita dei capelli. Prova ad aggiungere i seguenti alimenti per mantenere i livelli di ferro superiore a 30 mcg/L (6):

    • Ostriche
    • Fagioli bianchi (1 tazza, in scatola)
    • Cioccolato fondente
    • tofu
    • Sardine
    • Anacardi
    • Pollo
  • Zinco: Lo zinco è fondamentale per diversi cicli metabolici che supportano la crescita e lo sviluppo. Poiché il nostro corpo non può immagazzinare lo zinco, è obbligatorio fornirlo tramite cibo e integratori. Ecco alcune opzioni (7):
    • granchio reale
    • Aragosta
    • Maiale
    • Ceci
    • formaggio svizzero
    • Fiocchi d’avena
    • Latte magro
  • Vitamine A, D ed E: Queste vitamine liposolubili sono indirettamente essenziali per lo sviluppo del follicolo pilifero e la salute del cuoio capelluto. Svolgono un ruolo importante nell’assorbimento di altri micronutrienti e proteggono i capelli da danni chimici e fisici. Puoi fornire queste vitamine consumando (8), (9), (10):

    • mandorle
    • Manzo
    • Semi di girasole
    • Nocciole
    • Arachidi
    • Aringhe, sottaceto
    • Pomodori
    • olio di fegato di merluzzo
    • Uova

Puoi anche usare integratori alimentari per controllare la caduta dei capelli. Tuttavia, consulta il tuo nutrizionista/medico per il dosaggio corretto. Oltre ad affrontare la carenza di nutrienti, la caduta dei capelli indotta dalla chetosi può essere ridotta da:

  • Nutrire frequentemente il cuoio capelluto con oli e vitamine.
  • Essere gentile durante il lavaggio dei capelli.
  • Evitare il calore e trattamenti chimici aggressivi.
  • Seguendo consiglio medico.
  • Utilizzo di acqua addolcita per lavare i capelli.
  • Trattare problemi di squilibrio ormonale (se presenti).
  • Evitare stress e tensioni.

In sintesi

La dieta chetogenica dipende da cibi ricchi di grassi, ricchi di proteine ​​e a basso contenuto di carboidrati per favorire la perdita di peso. Ciò può causare una grave carenza di nutrienti e portare a insufficienza renale, disturbi gastrointestinali e perdita di capelli. La buona notizia è che puoi prevenire ulteriori danni ai capelli consumando cibi e integratori ricchi di biotina, zinco, niacina, vitamine A, D ed E.

Tuttavia, potrebbero essere necessari alcuni mesi per riprendersi dalla caduta dei capelli indotta dalla chetosi. Parla con il tuo nutrizionista o operatore sanitario delle opzioni di trattamento. Smetti di stressarti per la caduta dei capelli e concentrati sul nutrire il tuo corpo e la tua mente, perché questo è tutto ciò che conta.

Domande frequenti

La perdita di capelli cheto è permanente?

No. Con i giusti integratori alimentari e le giuste abitudini alimentari, puoi riprenderti dalla caduta dei capelli cheto. Tuttavia, potrebbero essere necessari da alcuni a diversi mesi, a seconda di più fattori, incluso il tipo di corpo.

Quanto dura la caduta dei capelli cheto?

La perdita di capelli cheto può durare per 2-3 mesi. Tuttavia, non è stato scientificamente provato. La perdita di capelli cheto può durare più a lungo in alcuni e terminare prima in altri. Dipende da come il tuo corpo reagisce alla chetosi e ai cambiamenti nella dieta.

Fonti

Stylecraze ha rigide linee guida per l’approvvigionamento e si basa su studi peer-reviewed, istituti di ricerca accademici e associazioni mediche. Evitiamo di utilizzare riferimenti terziari. Puoi saperne di più su come garantiamo che i nostri contenuti siano accurati e aggiornati leggendo la nostra politica editoriale.

  • Dieta e perdita di capelli: effetti della carenza di nutrienti e uso di integratorihttps://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5315033/
  • Dieta chetogenicahttps://www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK499830/
  • Il consumo di una dieta povera di carboidrati e ricca di grassi (la dieta chetogenica) esagera la carenza di biotina nei topihttps://www.sciencedirect.com/science/article/abs/pii/S0899900713002244?via%3Dihub
  • Analisi delle concentrazioni sieriche di zinco e rame nella caduta dei capellihttps://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/24371385/
  • Biotinahttps://ods.od.nih.gov/factsheets/Biotin-HealthProfessional/
  • Ferrohttps://ods.od.nih.gov/factsheets/Iron-HealthProfessional/
  • Zincohttps://ods.od.nih.gov/factsheets/Zinc-HealthProfessional/
  • Vitamina Ahttps://ods.od.nih.gov/factsheets/VitaminA-HealthProfessional/
  • Vitamina Dhttps://ods.od.nih.gov/factsheets/VitaminD-HealthProfessional/
  • Vitamina Ehttps://ods.od.nih.gov/factsheets/VitaminE-HealthProfessional/

Articoli consigliati

  • Come fermare la caduta dei capelli – 20 consigli, metodi e trattamenti naturali
  • 11 rimedi casalinghi efficaci e consigli per controllare la caduta dei capelli
  • 5 trattamenti essenziali per la caduta dei capelli
  • Le 5 migliori cure permanenti per trattare la caduta dei capelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here