Le CPU AMD Ryzen sono più lente su Windows 11, per ora

0
20
Chip AMD Ryzen
Eshma/Shutterstock.com

Windows 11 è ufficialmente qui e sembra essere un lancio relativamente regolare. Tuttavia, non è senza problemi. Ne è spuntato uno nuovo per le CPU AMD Ryzen in cui Windows 11 potrebbe ridurre le prestazioni di gioco fino al 15%, il che sicuramente non renderà felici i giocatori.

Che cos'è una CPU e cosa fa?

IMPARENTATOChe cos’è una CPU e cosa fa?

AMD ha pubblicato una nota di supporto (che è stata rilevata per la prima volta da PC World) questa settimana secondo cui Windows 11 potrebbe aumentare la latenza della cache L3 fino a tre volte. Ciò causerà rallentamenti nelle applicazioni sensibili alla latenza come i giochi per PC. Per i giochi graficamente più intensi, questo potrebbe causare un calo del framerate dal 10% al 15%, che potrebbe essere la differenza tra un’esperienza di gioco piacevole e una spiacevole.

Che cos'è il TDP per CPU e GPU?

IMPARENTATOChe cos’è il TDP per CPU e GPU?

La società ha anche una funzione “core preferito” che non funziona con Windows 11. È progettata per far sapere al sistema operativo quale core può raggiungere il clock più alto e, allo stato attuale, non funziona correttamente in Windows 11. Questo avrà l’impatto più drammatico sulle CPU con più di otto core e con valori TDP superiori a 65 watt.

Microsoft e AMD sono entrambi a conoscenza del problema e stanno lavorando su una soluzione. Si spera che entrambe le società possano ottenere presto qualcosa perché una perdita di prestazioni del 15% dalle CPU di fascia alta non renderà felici gli utenti di Windows 11. Se sei un utente AMD Ryzen, potrebbe essere meglio aspettare di eseguire l’aggiornamento a Windows 11 fino al rilascio della correzione, soprattutto se sei un giocatore.

IMPARENTATO: Dovresti eseguire l’aggiornamento a Windows 11?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here