Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi La dentizione può provocare la febbre nei bambini?

La dentizione può provocare la febbre nei bambini?

0
65

Nessuna evidenza di febbre da dentizione

La dentizione, che si verifica quando i denti dei bambini irrompono per la prima volta nelle gengive, può causare sbavature, dolore e pignoleria. I bambini di solito iniziano a dentarsi per sei mesi, ma ogni bambino è diverso. In genere, i due denti anteriori sulle gengive inferiori entrano per primi.

Mentre alcuni genitori credono che la dentizione possa causare la febbre, non ci sono prove a sostegno di questa idea. È vero che la dentizione può leggermente aumentare la temperatura di un bambino, ma non sarà abbastanza forte da provocare la febbre.

Se il tuo bambino ha la febbre contemporaneamente alla dentizione, è probabilmente la causa un'altra malattia non correlata. Continua a leggere per saperne di più sui sintomi della dentizione nei bambini.

Sintomi di dentizione e febbre

Mentre ogni bambino risponde al dolore in modo diverso, ci sono alcuni segni comuni che possono avvisarti che il tuo bambino sta iniziando o sta male.

Dentizione

I sintomi della dentizione possono includere:

  • sbavando
  • eruzione cutanea sul viso (in genere causata da una reazione cutanea alla bava)
  • dolore gengivale
  • masticazione
  • pignoleria o irritabilità
  • difficoltà a dormire

Contrariamente alla credenza popolare, la dentizione non provoca febbre, diarrea, dermatite da pannolino o naso che cola.

Sintomi della febbre in un bambino

Generalmente, la febbre nei bambini è definita come una temperatura superiore a 38 ° C (100,4 ° F).

Altri sintomi della febbre sono:

  • sudorazione
  • brividi o brividi
  • perdita di appetito
  • irritabilità
  • disidratazione
  • dolori muscolari
  • debolezza

Le febbri possono essere causate da:

  • virus
  • infezioni batteriche
  • esaurimento da calore
  • alcune condizioni mediche che colpiscono il sistema immunitario
  • vaccinazioni
  • alcuni tipi di cancro

A volte, i medici non possono identificare la causa esatta della febbre.

Come lenire le gengive doloranti del bambino

Se il tuo bambino sembra a disagio o sofferente, ci sono rimedi che possono aiutare.

Strofina le gengive

Puoi alleviare un po 'il disagio sfregando le gengive del bambino con un dito pulito, un cucchiaino fresco o un dischetto di garza umido.

Usa un massaggiagengive

I denti fatti di gomma solida possono aiutare a lenire le gengive del bambino. Puoi mettere i denti in frigorifero per raffreddarli, ma non metterli nel congelatore. Gli sbalzi di temperatura estremi possono causare perdite di sostanze chimiche dalla plastica. Inoltre, cerca di evitare gli anelli di dentizione con liquido all'interno, in quanto possono rompersi o perdere.

Prova gli antidolorifici

Se il tuo bambino è molto irritabile, chiedi al suo pediatra se puoi dare loro paracetamolo o ibuprofene per alleviare il dolore. Non somministrare al bambino questi farmaci per più di un giorno o due se non indicato dal loro medico.

Evitare prodotti per la dentizione pericolosi

Alcuni prodotti per la dentizione utilizzati in passato sono ora considerati dannosi. Questi includono:

  • Gel paralizzante. Anbesol, Orajel, Baby Orajel e Orabase contengono benzocaina, un anestetico da banco (OTC). L'uso di benzocaina è stato collegato a una condizione rara, ma grave, chiamata metemoglobinemia. Il Food and Drug Administration (FDA) raccomanda ai genitori di evitare l'uso di questi prodotti su bambini di età inferiore ai 2 anni.
  • Compresse per la dentizione. La FDA scoraggia i genitori dall'utilizzare compresse per la dentizione omeopatiche dopo che i test di laboratorio hanno mostrato che alcuni di questi prodotti contenevano livelli più elevati di belladonna – una sostanza tossica nota come belladonna – che appariva sull'etichetta.
  • Collane da dentizione. Questi nuovi dispositivi di dentizione, realizzati in ambra, possono causare strangolamento o soffocamento se i pezzi si rompono.

Riesci a trattare i sintomi della febbre del bambino a casa?

Se il tuo bambino ha la febbre, alcune misure potrebbero renderli più comodi a casa.

Dai al bambino molti liquidi

Le febbri possono causare disidratazione, quindi è importante assicurarsi che il bambino riceva abbastanza liquidi durante il giorno. Potresti provare una soluzione di reidratazione orale, come Pedialyte se vomitano o rifiutano il loro latte, ma il più delle volte il loro solito latte materno o formula va bene.

Assicurati che il bambino si riposi

I bambini hanno bisogno di riposo in modo che i loro corpi possano riprendersi, specialmente mentre combattono la febbre.

Mantieni il bambino fresco

Vesti i bambini con abiti leggeri, in modo che non si surriscaldino. Puoi anche provare a mettere un panno fresco sulla testa del tuo bambino e dare loro un bagno di spugna tiepido.

Dare antidolorifici per bambini

Chiedi al pediatra del tuo bambino se puoi somministrare al tuo bambino una dose di paracetamolo o ibuprofene per ridurre la febbre.

Quando vedere un pediatra

La maggior parte dei sintomi della dentizione può essere gestita a casa. Ma se il tuo bambino è insolitamente esigente o a disagio, non è mai una cattiva idea fissare un appuntamento con il pediatra.

Le febbri nei bambini di 3 mesi e più giovani sono considerate gravi. Chiama subito il pediatra di tuo figlio se il tuo bambino ha la febbre.

Se il tuo bambino ha più di 3 mesi ma ha meno di 2 anni, dovresti chiamare il tuo pediatra se hanno la febbre che:

  • si alza sopra 40 ° C (104 ° F)
  • persiste per più di 24 ore
  • sembra peggiorare

Inoltre, cerca immediatamente assistenza medica se il tuo bambino ha la febbre e:

  • sembra o si comporta molto male
  • è insolitamente irritabile o assonnato
  • ha un attacco
  • è stato in un posto molto caldo (come l'interno di un'auto)
  • un torcicollo
  • sembra avere un forte dolore
  • una eruzione cutanea
  • vomito persistente
  • ha un disturbo del sistema immunitario
  • è su medicine steroidi

Porta via

La dentizione può causare dolore gengivale e pignoleria nei bambini quando i nuovi denti sfondano le gengive, ma un sintomo che non causerà è la febbre. La temperatura corporea del tuo bambino potrebbe aumentare leggermente, ma non abbastanza da preoccuparti. Se tuo figlio ha la febbre, probabilmente ha un'altra malattia non correlata alla dentizione.

Consulta un pediatra se sei preoccupato per i sintomi della dentizione del tuo bambino.