Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi In che modo la dopamina influisce sul corpo?

In che modo la dopamina influisce sul corpo?

0
30

Potresti aver sentito che la dopamina è il neurotrasmettitore "sentirsi bene". In molti modi, lo è.

La dopamina è fortemente associata al piacere e alla ricompensa. Certo, non è così semplice. In effetti, c'è molto di più in questa sostanza chimica complessa.

La dopamina è coinvolta nel funzionamento neurologico e fisiologico. È un fattore che contribuisce alla funzione motoria, all'umore e persino al nostro processo decisionale. È anche associato ad alcuni movimenti e disturbi psichiatrici.

Diamo un'occhiata ai molti ruoli della dopamina e ai segni che i tuoi livelli di dopamina sono spenti.

Che cos'è la dopamina?

La dopamina è un neurotrasmettitore prodotto nel cervello. Fondamentalmente, agisce come un messaggero chimico tra i neuroni.

La dopamina viene rilasciata quando il tuo cervello si aspetta una ricompensa.

Quando vieni ad associare una certa attività al piacere, la semplice anticipazione può essere sufficiente per aumentare i livelli di dopamina. Potrebbe essere un certo cibo, sesso, shopping o qualsiasi altra cosa ti piaccia.

Ad esempio, supponiamo che il tuo "comfort" go-to "sia un doppio biscotto fatto in casa con scaglie di cioccolato. Il tuo cervello può aumentare la dopamina quando li senti annusare mentre li vedi uscire dal forno. Quando li mangi, il diluvio di dopamina agisce per rafforzare questa brama e concentrarti sul soddisfarlo in futuro.

È un ciclo di motivazione, ricompensa e rinforzo.

Ora immagina di aver desiderato quei biscotti tutto il giorno, ma i tuoi colleghi li hanno spaventati quando sei stato respinto da una teleconferenza. La tua delusione potrebbe abbassare il livello di dopamina e smorzare l'umore. Potrebbe anche intensificare il desiderio di biscotti con doppio cioccolato. Ora li vuoi ancora di più.

Oltre alla sua funzione "sentirsi bene", la dopamina è coinvolta in molte funzioni del corpo. Questi includono:

  • flusso sanguigno
  • digestione
  • funzionamento esecutivo
  • funzione cardiaca e renale
  • memoria e concentrazione
  • umore ed emozioni
  • controllo del motore
  • elaborazione del dolore
  • funzione pancreatica e regolazione dell'insulina
  • piacere e ricompensa alla ricerca di comportamenti
  • dormire
  • risposta allo stress

Tieni presente che la dopamina non agisce da sola. Funziona con altri neurotrasmettitori e ormoni, come la serotonina e l'adrenalina.

Una serie di fattori ambientali influisce anche sul tuo benessere fisico e psicologico.

Come ti fa sentire la dopamina?

La giusta quantità di dopamina di solito si accompagna a un buon umore. È ideale per l'apprendimento, la pianificazione e la produttività.

La dopamina contribuisce alla sensazione di:

  • vigilanza
  • messa a fuoco
  • motivazione
  • felicità

Un'inondazione di dopamina può produrre temporanee sensazioni di euforia.

Puoi dire se hai un deficit di dopamina?

La bassa dopamina è uno dei motivi per cui potresti non essere dell'umore migliore. Potresti avere:

  • ridotta vigilanza
  • difficoltà di concentrazione
  • meno motivazione ed entusiasmo
  • scarso coordinamento
  • difficoltà di movimento

La mancanza di sonno può abbassare i livelli di dopamina

La mancanza di dopamina può farti dormire, ma non dormire può anche abbassare la dopamina.

Uno piccolo studiare nel 2012 suggerisce che la privazione del sonno può portare a una notevole riduzione della disponibilità di recettori della dopamina al mattino.

Condizioni associate a bassi livelli di dopamina

Alcune condizioni che possono essere associate a bassa dopamina sono:

  • Morbo di Parkinson; i sintomi includono tremori, movimento rallentato e talvolta psicosi.

  • Depressione; i sintomi includono tristezza, problemi di sonno e cambiamenti cognitivi.

  • Sindrome da deficit del trasportatore della dopamina; nota anche come parkinsonismo-distonia infantile, questa condizione provoca anomalie dei movimenti simili a quelle del morbo di Parkinson.

Cosa succede quando hai troppa dopamina?

Livelli molto elevati di dopamina possono farti sentire in cima al mondo, almeno per un po '. Può anche metterti in grave overdrive.

In eccesso, può essere un fattore che contribuisce a:

  • mania
  • allucinazioni
  • deliri

Troppa dopamina può avere un ruolo in:

  • obesità
  • dipendenza
  • schizofrenia

In che modo i farmaci influenzano i livelli di dopamina?

Alcuni farmaci possono interagire con la dopamina in un modo che diventa abitudine.

La nicotina, l'alcol o altri farmaci con qualità di dipendenza attivano il ciclo della dopamina.

Queste sostanze possono causare una corsa alla dopamina più rapida, molto più intensa di quella che otterresti da quei doppi biscotti con scaglie di cioccolato. È una corsa così potente che ti viene voglia di più – e presto.

Come un'abitudine si forma, il cervello risponde attenuando la dopamina. Ora hai bisogno di più sostanza per raggiungere lo stesso livello di piacere.

L'iperattivazione colpisce anche i recettori della dopamina in un modo che ti fa perdere interesse per altre cose. Questo può farti comportare in modo più compulsivo. Sei sempre meno in grado di resistere all'uso di queste sostanze.

Quando diventa più un bisogno che un bisogno, questa è dipendenza. Se provi a smettere, potresti provare sintomi fisici ed emotivi di astinenza.

Anche se hai smesso di usare le sostanze per un lungo periodo, l'esposizione alla sostanza può innescare il tuo desiderio e metterti a rischio di ricadute.

La dopamina non ha la sola responsabilità di creare dipendenza. Altre cose, come la genetica e i fattori ambientali, svolgono un ruolo.

In che modo gli ormoni influenzano i livelli di dopamina?

La dopamina interagisce anche con altri neurotrasmettitori e ormoni. Ad esempio, il neurotrasmettitore glutammato è coinvolto nel ciclo del piacere e della ricompensa nel cervello.

UN Studio 2014 esaminato come lo stress e gli ormoni sessuali influenzano la neurotrasmissione della dopamina durante l'adolescenza.

I ricercatori hanno notato che testosterone, estrogeni e glucocorticoidi interagiscono tra loro e influiscono sui livelli di dopamina. Ciò può influire sulla maturazione del cervello e sulla funzione cognitiva nell'adolescenza e nell'età adulta.

UN Studio 2015 osservato che i neurotrasmettitori sono influenzati da molte cose. I ricercatori hanno scritto che gli ormoni sessuali sono "fortemente intrecciati" con:

  • dopamina
  • serotonina
  • GABA
  • glutammato

Queste interazioni sono complicate e non del tutto comprese. Sono necessarie ulteriori ricerche per comprendere appieno come la dopamina interagisce con altri neurotrasmettitori e ormoni.

Key takeaway

L'affermazione di Dopamine sulla fama deriva dal suo effetto sull'umore e sul piacere, nonché dal ciclo di motivazione-ricompensa-rinforzo.

Sappiamo che la dopamina svolge molte funzioni neurologiche e cognitive vitali. Nonostante molte ricerche, c'è ancora molto da imparare sulle interazioni della dopamina con altri neurotrasmettitori e ormoni.

Consulta il tuo medico se hai anomalie del movimento, sintomi di un disturbo dell'umore o credi di provare dipendenza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here