Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Il tuo doloroso mignolo potrebbe essere rotto o è qualcos'altro?

Il tuo doloroso mignolo potrebbe essere rotto o è qualcos'altro?

0
127

Il dito del mignolo può essere piccolo, ma se viene ferito può far male alla grande.

Il dolore al quinto dito è in realtà molto comune e può avere molte cause, tra cui una rottura o distorsione, scarpe attillate, un mais, uno sperone osseo o qualche altro fattore.

Ecco uno sguardo alle possibili cause di un doloroso mignolo e cosa puoi fare.

Cause di un doloroso mignolo

La punta del mignolo è soggetta a lesioni a causa della sua posizione all'esterno del piede. Le ossa del metatarso che portano al quinto dito del piede sono una delle posizioni più comuni per le lesioni ai piedi, in particolare per gli atleti.

Se il dito del piede è gonfio e doloroso e i rimedi casalinghi non aiutano, è una buona idea consultare il medico.

Un trattamento adeguato all'inizio può aiutare a garantire che il dito del piede guarisca correttamente e non porti ad altri problemi.

Diamo un'occhiata più da vicino ad alcune delle cause più comuni per un piccolo dito doloroso.

1. Punta rotta

Se metti la punta del piede molto forte, o se hai un colpo diretto al piede da un oggetto pesante, la punta potrebbe rompersi. Una pausa è anche chiamata frattura.

Se si verifica una frattura aperta, che include una ferita aperta o uno strappo nella pelle, è necessario consultare immediatamente un medico.

Sintomi

I sintomi più comuni di un mignolo rotto includono:

  • un suono scoppiettante quando si verifica la lesione
  • dolore lancinante immediato e che può svanire dopo poche ore
  • difficoltà a ingrassare
  • punta del mignolo che sembra fuori allineamento
  • gonfiore e lividi
  • ardente
  • unghia del piede danneggiata

Trattamento

Probabilmente il medico eseguirà una radiografia del dito del piede per esaminare il tipo di rottura. Cercheranno lo spostamento, i frammenti ossei, le fratture da stress e le lesioni alle ossa metatarsali che si collegano al dito del mignolo.

Il trattamento dipende dal tipo di pausa che hai:

  • Se le ossa delle dita dei piedi sono allineate, il medico potrebbe farti indossare uno stivale da passeggio o lanciarlo per immobilizzare le ossa delle dita mentre guariscono.
  • Per una semplice pausa, il medico può stendere il mignolo sul quarto dito per tenerlo in posizione mentre guarisce.
  • Se l'interruzione è grave, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico per ripristinare l'osso.
  • Il medico probabilmente consiglierà farmaci antidolorifici da banco, riposo e cure domiciliari.

2. Frattura da stress

Una frattura da stress, nota anche come frattura dell'attaccatura dei capelli, è una piccola crepa o livido che si sviluppa all'interno dell'osso nel tempo. Questo in genere accade da attività ripetitive come sport ad alto impatto che coinvolgono la corsa e il salto.

Sintomi

Il dolore è il sintomo più comune di una frattura da stress e può gradualmente peggiorare nel tempo, soprattutto se si continua a ingrassare. Il dolore è generalmente peggiore durante l'attività e si attenua se si riposa il piede.

Altri sintomi comuni includono:

  • gonfiore
  • ecchimosi
  • tenerezza

Trattamento

Se ritieni di avere una frattura da stress, puoi eseguire il metodo RICE fino a quando non sarai in grado di vedere un medico. Ciò comporta:

  • Riposo: Cerca di evitare di ingrassare il piede o la punta.
  • Ghiaccio: Usa un impacco freddo (ghiaccio o impacco di ghiaccio avvolto in un panno umido o un asciugamano) sulla punta del piede per 20 minuti alla volta, più volte al giorno.
  • Compressione: Avvolgi una benda attorno al dito del piede.
  • Elevazione: Riposa con il piede sollevato più in alto rispetto al petto.

I farmaci antinfiammatori non steroidei da banco (FANS) come l'ibuprofene e l'aspirina possono aiutare ad alleviare il dolore e il gonfiore.

A seconda della gravità, le fratture da stress sono spesso trattate in modo simile alle rotture.

Altre fratture

Due altri tipi di fratture del metatarso possono anche causare dolore all'esterno del piede, incluso il mignolo. Ciò comprende:

  • Frattura da avulsione. Questo accade quando un tendine o un legamento che è attaccato all'osso metatarsale viene ferito e tira via un piccolo pezzo di osso con esso. Questo tende ad accadere negli sport, specialmente con curve improvvise.

  • Frattura di Jones. Questa è una rottura alla base del quinto osso metatarso.

Con entrambi i tipi di fratture, i sintomi più comuni includono:

  • dolore nell'area della frattura
  • lividi e gonfiore del piede
  • dolore quando provi a ingrassare il piede ferito

3. Punta slogata

Quando ti sbatti la punta o la allunghi troppo all'indietro, puoi separare un osso del mignolo da un altro. Questo è chiamato un dito slogato.

La dislocazione è abbastanza comune tra gli atleti e le persone con più di 65 anni.

Il tuo mignolo e tutti gli altri alluci, ad eccezione dell'alluce, hanno 3 ossa. La lussazione può verificarsi in una di queste articolazioni.

La dislocazione può essere parziale, il che significa che le ossa non sono completamente separate. Questo è noto come sublussazione. Una dislocazione completa è quando l'osso è intatto ma completamente fuori dalla sua posizione normale.

È possibile lussare un osso del dito del piede e anche ferire un altro osso del piede, come una frattura.

Sintomi

I sintomi più comuni di un mignolo lussato includono:

  • dolore quando muovi la punta
  • un aspetto storto
  • gonfiore
  • ecchimosi
  • intorpidimento o sensazione di formicolio

Trattamento

Il medico esaminerà il dito del piede per provare una lussazione. Possono confermare una radiografia per confermare una diagnosi.

A volte possono essere necessari altri test per verificare se si hanno danni ai vasi sanguigni o ai nervi.

Nella maggior parte dei casi, un medico può riportare manualmente l'osso dislocato in posizione. Questo riallineamento è chiamato riduzione chiusa. Potresti avere un anestetico locale per questa procedura in modo da non provare alcun dolore.

A seconda della gravità della dislocazione, potrebbe essere necessario indossare una fascia elastica, una stecca, un modello o uno scarpone da passeggio per mantenere l'allineamento della punta mentre guarisce.

In alcuni casi potrebbe essere necessario un intervento chirurgico per rimettere in posizione l'osso dislocato. Questo è noto come riduzione aperta.

4. Punta slogata

Una punta slogata comporta lesioni a un legamento, non all'osso del dito del piede.

I legamenti sono le fibre del tessuto connettivo che legano le ossa tra loro e alle articolazioni. Sono diversi dai tendini, che sono i tessuti connettivi che attaccano i muscoli alle ossa.

Puoi distendere il dito del piede battendolo con forza o allungandolo oltre il suo normale raggio di movimento.

Un dito slogato può essere doloroso, ma di solito sarai in grado di camminarci sopra.

Sintomi

I sintomi più comuni di un mignolo slogato includono:

  • dolore mentre si sposta la punta
  • una sensazione pulsante
  • tenerezza al tatto
  • gonfiore
  • ecchimosi
  • instabilità articolare

Trattamento

Il trattamento per un mignolo slogato dipende dalla gravità della distorsione. Le distorsioni sono classificate in 3 gradi:

  • Grado I: minimo dolore e perdita di funzionalità
  • Grado II: dolore moderato e difficoltà a mettere il peso sulla punta
  • Grado III: forte dolore e incapacità di ingrassare la punta

Per le distorsioni di grado I, potrebbe essere necessario solo riposare e ghiacciare la punta del piede e possibilmente fare taping amico.

Per i gradi II o III, il medico può raccomandare misure aggiuntive, come uno stivale da passeggio.

5. Borsite del sarto

La borsite di un sarto, chiamata anche bunionette, è una protuberanza ossea all'esterno della base del mignolo. Può far diventare il tuo mignolo molto doloroso.

I borsori del sarto possono essere causati da una struttura anormale ereditaria del piede, in cui l'osso metatarsale si muove verso l'esterno mentre il dito del mignolo si muove verso l'interno.

Può anche essere causato da scarpe troppo strette nella punta.

In entrambi i casi, l'urto risultante viene irritato dalle scarpe che si sfregano contro di esso.

Sintomi

I sintomi più comuni includono:

  • una protuberanza sulla punta che inizia in piccolo ma cresce nel tempo
  • dolore nel sito dell'alluce
  • rossore
  • gonfiore

Trattamento

A seconda della gravità del dolore, il medico può raccomandare:

  • indossare scarpe con una punta larga ed evitare scarpe con tacchi alti e punte appuntite
  • mettendo morbida imbottitura sulla zona dolorante
  • ortesi per alleviare la pressione sulla zona
  • un'iniezione di corticosteroidi per ridurre l'infiammazione

In alcuni casi, se il dolore interferisce con le attività quotidiane o l'alluce è più grave, il medico può raccomandare un intervento chirurgico.

6. Mais

Un mais è costituito da strati di pelle induriti. Si sviluppa in genere dalla risposta della pelle all'attrito e alla pressione, come una scarpa troppo stretta.

Un mais duro all'esterno del mignolo può essere doloroso, specialmente se la tua scarpa si sfrega contro di essa. Se il mais è ben fissato, può portare all'intrappolamento di un nervo o di una borsa (sacche piene di liquido attorno alle articolazioni).

Sintomi

I sintomi più comuni di un mais includono:

  • una pelle dura, ruvida, ingiallente
  • pelle sensibile al tatto
  • dolore quando si indossano le scarpe

Trattamento

Il medico può:

  • radere un mais o consigliare di limarlo dopo il bagno
  • consiglia un'imbottitura morbida per alleviare la pressione sul mais
  • consiglia di indossare scarpe più larghe o allungare la punta delle scarpe

7. Anomalie delle dita

Diversi tipi di anomalie delle dita possono rendere il tuo mignolo doloroso, a disagio o gonfio.

Dita dei piedi deformi

Quando la tua postura o movimento è sbilanciato, può esercitare una pressione extra sui piedi che provoca cambiamenti alle dita dei piedi. Puoi sviluppare un dito a martello o un artiglio.

  • Un dito a martello è quando la punta del piede si piega verso il basso anziché dritto. Può essere causato da una lesione alla punta, artrite, scarpe inadatte o un arco molto alto. Alcune persone potrebbero nascere con questa condizione.
  • Una punta di artiglio è quando la punta del piede si piega in una posizione simile ad un artiglio. Potresti essere nato con una punta di un artiglio o potrebbe svilupparsi a causa del diabete o di un'altra malattia. Se non trattati, le dita dei piedi possono congelarsi in una posizione di artiglio.

Sia la punta a martello che la punta ad artiglio possono diventare dolorose. Possono anche portare alla formazione di calli, calli o vesciche sulla punta.

Altre dita dei piedi possono anche sviluppare calli o calli a causa della pressione anormale su di essi.

Trattamento

  • Sia per la punta del martello che per quella dell'artiglio, il medico può raccomandare una stecca o un taping per mantenere le dita dei piedi nella posizione corretta.
  • Per un dito dell'artiglio, il medico può raccomandare esercizi per mantenere il dito flessibile.
  • Per i problemi in corso che non migliorano con il trattamento conservativo, il medico può raccomandare un intervento chirurgico per correggere la punta.

Punta di mignolo sovrapposta

Alcune persone nascono con un mignolo che si sovrappone al quarto dito. Si pensa che sia ereditato. In alcuni casi, può causare dolore e disagio. In circa Dal 20 al 30 percento di persone, si verifica su entrambi i piedi.

A volte i bambini nati con questa condizione si auto-correggono quando iniziano a camminare.

Si stima che 50 percento delle persone con un quinto dito sovrapposto hanno dolore, tra cui borsite, calli o problemi con le calzature.

Trattamento

La prima linea di trattamento consiste nell'utilizzare terapie conservative per cercare di riposizionare il dito del mignolo. Ciò può includere taping, splint e scarpe correttive.

Se queste terapie non sono efficaci e il dolore persiste, è possibile eseguire un intervento chirurgico.

Rimedi casalinghi per un doloroso mignolo

A seconda della causa del dolore del mignolo, prendersi cura del dolore a casa con le giuste misure di auto-cura può essere tutto ciò che serve per sentirsi meglio.

Se la causa del dolore è qualcosa di più grave che richiede assistenza medica, puoi seguire queste misure di auto-cura fino a quando non vedi il medico.

Per alleviare il dolore al dito del mignolo:

  • Riposa il piede e la punta per quanto possibile. Cerca di evitare di ingrassare.
  • Usa le stampelle o un bastone per aiutarti ad andare in giro senza fare pressione sulla punta del piede.
  • Solleva il piede in modo che sia più alto del livello del torace.
  • Ghiacci il piede per 15-20 minuti alla volta, più volte al giorno, per i primi giorni dopo un infortunio. Puoi usare ghiaccio, un impacco di ghiaccio o sacchetti di verdure congelate avvolti in un asciugamano o un panno umido.
  • Prendi un antidolorifico OTC per aiutare con il dolore e l'infiammazione.
  • Usa fustagno o imbottitura per evitare che il tuo mignolo doloroso venga a contatto diretto con le tue calzature.

Perché hai un mignolo, comunque?

Le dita dei piedi svolgono un ruolo importante nel mantenerti in equilibrio mentre ti muovi, sia a piedi nudi che con le scarpe. Il tuo mignolo è il dito più piccolo, ma è fondamentale per aiutarti a mantenere l'equilibrio.

Aiuta a pensare al tuo piede come a una base triangolare di equilibrio. Il triangolo è formato da 3 punti: l'alluce, il mignolo e il tallone. I danni a qualsiasi parte di quel triangolo possono rovinare l'equilibrio.

Quindi, ha senso che se il tuo mignolo ti fa male, potrebbe perdere l'equilibrio e influenzare il modo in cui cammini e ti muovi.

La linea di fondo

Assicurati di consultare un medico se hai dolore intenso o gonfiore del dito del mignolo, non sei in grado di esercitare pressione su di esso o se è fuori allineamento.

Anomalie strutturali possono anche essere risolte con trattamenti medici.

Condizioni meno gravi, come una distorsione lieve, possono di solito risolversi con una buona cura della casa e prodotti OTC. A volte indossare scarpe comode con una punta larga può correggere ciò che rende doloroso il tuo mignolo.