Il metodo di lavaggio inverso: fallo funzionare per te! I migliori consigli per la doccia per mantenere i capelli sani

0
10

Shampoo. Condizione. Risciacquo. È così che va la tradizionale routine di lavaggio dei capelli, giusto? E se ti chiedessimo di invertire il processo? E se dicessimo che condizionare i capelli e poi lavarli con lo shampoo può darti risultati migliori?

Può sembrare assurdo, ma se hai i capelli fini, grassi e flosci, invertire il processo potrebbe fare al caso tuo! Ti chiedi come? Questo articolo spiega come il metodo di lavaggio inverso dei capelli può ringiovanire le tue ciocche senza vita e consigli per farlo nel modo giusto. Scorri verso il basso per saperne di più.

In questo articolo

Cosa c’è di sbagliato nel metodo tradizionale di lavare i capelli?

Non c’è niente di sbagliato nel metodo tradizionale di lavare i capelli. Funziona bene per quasi tutti i tipi di capelli, in particolare i capelli spessi, secchi e ruvidi.

Tuttavia, questo metodo potrebbe non essere l’ideale per i capelli grassi e fini.

I balsami tendono ad appesantire i capelli fini e a renderli unti dopo il lavaggio. Inoltre, l’applicazione ripetuta spesso causa l’accumulo di prodotto sul cuoio capelluto. Anche l’abbandono del balsamo non è un’opzione praticabile perché la maggior parte degli shampoo tende a togliere gli oli naturali, lasciando i capelli secchi e crespi.

Le carenze del metodo tradizionale di lavaggio dei capelli hanno portato le persone a sperimentare e ad avere l’idea del lavaggio inverso.

Che cos’è il lavaggio inverso e come si fa?

Il lavaggio inverso richiede l’inversione del processo di lavaggio dei capelli. In questo metodo, devi prima usare un balsamo, seguito dallo shampoo.

L’applicazione del balsamo prima crea un film protettivo sui capelli. Lo shampoo in questa fase dona ai capelli una detersione più delicata e li mantiene morbidi e setosi. Esploriamo i passaggi coinvolti nel lavaggio inverso.

Come invertire il lavaggio dei capelli

  1. Bagna i capelli e applica il balsamo. Lascialo in posa per 10 minuti.
  2. Risciacquare nuovamente i capelli con acqua. Non risciacquare completamente il balsamo.
  3. Shampoo i capelli. Usa meno prodotto del solito.
  4. Risciacquare lo shampoo con acqua fredda per sigillare le cuticole dei capelli.
  5. Avvolgi i capelli in un asciugamano per assorbire l’acqua in eccesso e lasciali asciugare all’aria.
  6. Pettina e acconcia come al solito.

L’uso di un balsamo prima dello shampoo rende i capelli più morbidi. Questo metodo funziona bene per numerose ragioni. Ecco alcuni vantaggi dell’utilizzo di un balsamo prima dello shampoo.

Vantaggi del lavaggio inverso

  • Il condizionamento prima dello shampoo aggiunge consistenza, volume e rimbalzo ai capelli.
  • Questo metodo nutre e idrata i capelli senza appesantirli.
  • Condizionare i capelli prima dello shampoo rende facile districare.
  • Il lavaggio inverso mantiene il cuoio capelluto non unto per lungo tempo.
  • Lavare i capelli dopo aver applicato il balsamo li mantiene puliti più a lungo ed elimina la necessità di lavarli frequentemente.
  • L’applicazione del balsamo sui capelli prima del lavaggio con lo shampoo previene l’accumulo di prodotto.
  • Aiuta a domare l’effetto crespo, migliora la gestibilità e permette
  • acconcia facilmente le tue ciocche senza alcun prodotto per lo styling dei capelli.
  • Volumizza i capelli fini e li fa apparire più pieni.

Il lavaggio inverso non è limitato a pochi tipi di capelli. Nella prossima sezione, scopri se questo metodo si adatta al tuo tipo di capelli.

Il lavaggio inverso è adatto a tutti?

Sì, è adatto a tutti i tipi di capelli. Tuttavia, i tipi di capelli fini e grassi hanno maggiori probabilità di beneficiare di questo metodo.

Il metodo di lavaggio inverso è adatto anche per:

  • Capelli lisci: Lascia i capelli idratati, morbidi e setosi, senza accumuli di prodotto.
  • Capelli naturali / crespi / ricci: Questo tipo di capelli è secco e difficile da districare. Il lavaggio inverso può rendere i capelli naturali gestibili e ridurre al minimo la secchezza.

Capelli corti: Se lavi spesso i capelli corti, il lavaggio inverso può aiutare a trattenere l’umidità e controllare l’untuosità.

È importante scegliere i prodotti giusti in base al tipo di capelli affinché il lavaggio inverso funzioni per te. Potrebbero essere necessari alcuni esperimenti nelle fasi iniziali per trovare una combinazione di balsamo e shampoo che dia ottimi risultati.

Non sorprende che il lavaggio inverso abbia molti vantaggi. Tuttavia, è sempre questo il metodo migliore per lavare i capelli? Scopriamolo.

Contro di condizionare i capelli prima dello shampoo

Non ci sono particolari svantaggi nel lavare i capelli al contrario. Tuttavia, questo metodo potrebbe non funzionare su capelli spessi, ruvidi e ruvidi.

Il lavaggio inverso dei capelli spessi e ruvidi può renderli crespi e causare scompiglio. Per evitare ciò, potrebbe essere necessario seguire un balsamo senza risciacquo dopo lo shampoo.

Pensieri finali

Il lavaggio inverso è una tendenza in rapida crescita ed è particolarmente utile per i capelli fini e grassi. Può combattere l’untuosità per darti capelli morbidi ed elastici. Se fatto correttamente, questo metodo funziona per quasi tutti

tipi di capelli, ad eccezione dei capelli spessi e ruvidi. Prova il lavaggio inverso oggi e siamo sicuri che adorerai i risultati.

Domande frequenti

Qual è il principale vantaggio dell’uso del balsamo prima dello shampoo?

L’uso di un balsamo prima dello shampoo rende i capelli più morbidi ed elastici e aggiunge volume.

Puoi usare un balsamo prima dello shampoo?

Sì, purché funzioni per il tuo tipo di capelli.

Il lavaggio inverso è uguale al co-lavaggio?

No, entrambi sono diversi. Il co-washing si riferisce al lavaggio dei capelli solo con il balsamo, mentre il lavaggio inverso è quando si condizionano i capelli prima dello shampoo.

Articoli consigliati

  • Come usare il balsamo e nutrire i capelli nel modo giusto
  • I migliori consigli per lavare i capelli per lavare i capelli nel modo giusto: i nostri 10 migliori consigli
  • 6 semplici passaggi per lavare i capelli con lo shampoo
  • I migliori consigli per la doccia per mantenere i capelli sani

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here