I test di gravidanza fatti in casa funzionano?

0
11

La possibilità di una gravidanza, che tu sia preparata o meno, può essere abbastanza schiacciante. Questo ti rende nervoso e spaventato. Allora cosa fai? Fai un test di gravidanza. Cosa succede se non sei in una situazione per ottenere subito un kit per la gravidanza? È qui che i test di gravidanza fatti in casa possono aiutarti. Non sono sempre accurati, ma possono darti qualche idea prima di andare a un consulto medico o prendere i kit di test portati dal negozio. Continua a leggere per scoprire di più sui test di gravidanza fatti in casa.

In questo articolo

Quando fare un test di gravidanza?

Devi fare un test di gravidanza una settimana dopo aver saltato le mestruazioni per i risultati più accurati. Questa durata deve essere mantenuta perché la gonadotropina corionica umana (HCG), un ormone per il riconoscimento materno della gravidanza, compare nel sangue materno dopo 6-8 giorni dall’impianto. I test rilevano la presenza di HCG nelle urine per determinare se sei incinta (1).

Se non vuoi aspettare il ciclo per sapere se ti aspetti o meno, aspetta almeno una settimana o due dopo aver fatto sesso e ripeti il ​​test. Ripetere il test in un paio di giorni per riconfermare i risultati.

Inoltre, non bere troppa acqua prima di un test per evitare di diluire l’urina. Questo potrebbe non darti risultati accurati. È meglio testare la prima urina al mattino. Continua a leggere per imparare a rilevare la gravidanza con i test fatti in casa.

I migliori test di gravidanza fatti in casa

Nota: Tutti questi test si basano su prove aneddotiche. Ti consigliamo vivamente di utilizzare un kit di gravidanza e consultare un medico.

1. Test di gravidanza sulle urine

Avrai bisogno

  • ½ tazza di urina
  • Un contenitore a superficie piana

Cosa devi fare

  1. Raccogli mezza tazza della tua prima urina dopo il risveglio.
  2. Lasciare riposare intatto per 24 ore.

Come potrebbe funzionare?

Dopo 24 ore, se vedi un piccolo strato schiumoso/schiumoso sopra, potresti essere incinta. Prove aneddotiche suggeriscono che uno strato schiumoso può indicare la presenza dell’ormone HCG (gonadotropina corionica umana), che di solito viene secreto durante la gravidanza.

2. Test di gravidanza con zucchero

Avrai bisogno

  • 3 cucchiai di zucchero bianco
  • ½ tazza di urina (prima urina del giorno)
  • Un bicchiere di plastica

Cosa devi fare

  1. Metti lo zucchero in un bicchiere di plastica e versaci dentro l’urina.
  2. Attendere da 5 a 10 minuti e osservare.

Come potrebbe funzionare?

Se lo zucchero si scioglie nelle urine, puoi escludere le possibilità di gravidanza. Ma se inizia a raggrupparsi, potrebbe essere un’indicazione di gravidanza. La presenza dell’ormone HCG nelle urine può portare alla formazione di grumi di zucchero.

3. Test di gravidanza con candeggina

Avrai bisogno

  • ½ tazza di candeggina
  • ½ tazza di urina
  • Un bicchiere di plastica

Cosa devi fare

  1. Raccogli mezza tazza della tua prima urina al mattino in un bicchiere di plastica.
  2. Copri naso e bocca con una maschera prima di maneggiare la candeggina per evitare di inalarne i fumi.
  3. Indossa i guanti e versa la candeggina in un bicchiere di plastica.
  4. Versare il campione di urina nella tazza piena di candeggina.
  5. Attendere circa 5 minuti e osservare.

Come potrebbe funzionare?

Prove aneddotiche suggeriscono che potresti essere incinta se fa schiuma o se osservi qualsiasi reazione/cambiamento nella candeggina. L’urina può reagire con la candeggina a causa della presenza dell’ormone HCG. Tuttavia, se non c’è reazione, il risultato potrebbe essere negativo.

4. Test di gravidanza con dentifricio

Avrai bisogno

  • 2 cucchiai di urina del mattino
  • Un ciuffo di dentifricio bianco
  • Un bicchiere di plastica

Cosa devi fare

  1. Metti il ​​dentifricio in un bicchiere di plastica.
  2. Versaci dentro l’urina mattutina raccolta.
  3. Attendi dai 5 ai 10 minuti.

Come potrebbe funzionare?

Si ritiene che se il dentifricio diventa azzurro o diventa schiumoso, potresti essere incinta. Tuttavia, se non ci sono reazioni e il dentifricio si dissolve nelle urine, il risultato potrebbe essere negativo.

5. Test di gravidanza con strisce

Avrai bisogno

  • ½ tazza di urina
  • Strisce reattive HCG
  • Un bicchiere di plastica

Cosa devi fare

  1. Immergere la striscia HCG nell’urina (la freccia deve puntare verso l’urina).
  2. Rimuovere la striscia dopo 3 secondi e posizionarla su una superficie pulita, asciutta e non assorbente.
  3. Leggere e controllare i risultati entro 5 minuti.

Come potrebbe funzionare?

Due linee colorate sulla striscia indicano la gravidanza, mentre una singola linea indica un risultato negativo. Se non ci sono righe, il test non è valido e devi riprovare.

6. Test di gravidanza con sale

Avrai bisogno

  • ½ tazza di urina
  • 2-3 cucchiai di sale
  • Un bicchiere di plastica

Cosa devi fare

  1. Raccogli mezza tazza della tua prima urina al mattino.
  2. Aggiungere il sale a questo e attendere circa 5 minuti.
  3. Osserva la miscela.

Come potrebbe funzionare?

Prove aneddotiche suggeriscono che il sale agglomerato può essere un segno di gravidanza. Questo perché il sale reagisce con l’ormone HCG e si forma. Tuttavia, se il sale si dissolve senza formare grumi, il test è negativo.

7. Test di gravidanza con shampoo

Avrai bisogno

  • ½ tazza di urina
  • 1-2 cucchiai di shampoo
  • Un bicchiere di plastica

Cosa devi fare

  1. Prendi due cucchiai di shampoo in un bicchiere di plastica.
  2. Versa l’urina in questo.
  3. Attendere da 5 a 7 minuti e osservare l’urina.

Come potrebbe funzionare?

Se osservi un cambiamento nel colore, suggerisce una gravidanza positiva. Ma in assenza di tali cambiamenti, il risultato potrebbe essere probabilmente negativo. Tuttavia, l’esatto meccanismo o logica alla base di questo test non è chiaro.

8. Test di gravidanza con sapone

Avrai bisogno

  • 2 cucchiai di urina del mattino
  • Un piccolo pezzo di sapone
  • Un bicchiere di plastica

Cosa devi fare

  1. Metti il ​​sapone in un bicchiere di plastica.
  2. Versa l’urina del mattino nella tazza.
  3. Osservare la tazza dopo 5 minuti.

Come potrebbe funzionare?

Si dice che quando l’ormone HCG entra in contatto con il sapone, può reagire e formare bolle o schiuma, il che indica una probabile gravidanza. Ma in assenza di questo ormone, il sapone non cambierà e rimarrà intatto, indicando così un risultato negativo.

9. Test di gravidanza all’aceto

Avrai bisogno

  • 1½ tazze di urina del mattino
  • 1 tazza di aceto
  • Un bicchiere di plastica

Cosa devi fare

  1. Versa una tazza di aceto in un bicchiere di plastica.
  2. Aggiungi l’urina.
  3. Lasciare riposare per circa 5 minuti e osservare.

Come potrebbe funzionare?

Prove aneddotiche suggeriscono che l’aceto cambia colore quando reagisce con l’ormone HCG nelle urine in caso di gravidanza. Ma se non cambia colore, esclude le possibilità di gravidanza.

10. Test di gravidanza del dente di leone

Avrai bisogno

  • ½ tazza di urina del mattino
  • 2-3 foglie di tarassaco fresco
  • Un ampio contenitore

Cosa devi fare

Metti le foglie di tarassaco nelle urine e osservale dopo 10 minuti.

Come potrebbe funzionare?

Si ritiene che le foglie di tarassaco possano sviluppare segni rossi dopo aver reagito con l’HCG, indicando una gravidanza. Tuttavia, se non cambiano colore, potresti non essere incinta.

11. Test di gravidanza utilizzando un termometro del corpo basale

Avrai bisogno

Un termometro corporeo basale

Cosa devi fare

  1. Controlla la tua temperatura corporea basale subito dopo il risveglio al mattino.
  2. Mettilo sotto la lingua per alcuni secondi.
  3. Controlla la lettura.

Come potrebbe funzionare?

Si dice che se il termometro mostra una temperatura corporea basale di 98,6 ° F o 37 ° C, c’è la possibilità che tu possa essere incinta. La temperatura corporea basale di solito aumenta durante l’ovulazione e diminuisce se non si concepisce. Ma se sei incinta, continua a rimanere alta.

I suddetti test di gravidanza fatti in casa non sono supportati da alcuna ricerca scientifica e potrebbero non essere accurati. Quindi, se pensi di essere incinta, è meglio controllare usando un kit di gravidanza e consultare un medico.

Cosa fare dopo aver fatto un test di gravidanza a casa

Se sei negativo al test di gravidanza ma non hai ancora avuto il ciclo, devi:

  • Attendi una settimana e ripeti il ​​test di gravidanza per escludere le possibilità di gravidanza.
  • Fai un test di gravidanza al mattino per ottenere i migliori risultati.
  • Attendi che arrivino i tuoi periodi. A volte, potrebbero essere ritardati a causa di una condizione medica di base come la PCOS.
  • Se non hai il ciclo anche dopo un mese o due e sei ancora negativo al test di gravidanza, consulta il tuo medico.

Se il tuo test di gravidanza è positivo, ecco cosa dovresti fare:

  • Prima di tutto, devi visitare il tuo medico per confermare la tua gravidanza e fare un test ecografico.
  • La prossima cosa che devi fare è calcolare la data di scadenza del tuo bambino e iniziare a prepararti. Segui i consigli del medico per mantenere la tua salute generale e la cura del feto.
  • Attendi fino al completamento dei primi tre mesi prima di rivelare la tua gravidanza alla tua famiglia allargata, poiché diventa stabile solo dopo il primo trimestre.
  • Abbandona le abitudini malsane come fumare e bere.
  • Concediti abitudini sane come alcuni leggeri allenamenti sicuri per la gravidanza. Inoltre, presta molta attenzione alla tua dieta.

Devi lavorare con il tuo medico durante tutta la gravidanza per assicurarti che il viaggio sia sicuro per te e il bambino. Ecco alcuni primi segnali da controllare durante la gravidanza.

Segni e sintomi precoci della gravidanza

Quando sei incinta, l’esperienza del tuo corpo cambia e, di conseguenza, potresti sperimentare:

  • seno tenero e gonfio
  • Fatica e stanchezza
  • crampi
  • Nausea
  • vomito
  • Voglie o avversioni alimentari
  • Mal di testa frequenti
  • Stipsi
  • Sbalzi d’umore
  • Vertigini
  • Aumento della temperatura corporea basale
  • Periodi persi

Sebbene questi sintomi siano stati osservati in molte donne in gravidanza, potrebbero verificarsi anche quando stai per avere il ciclo (PMS) o potrebbero anche essere un’indicazione di una condizione sottostante. È meglio consultare un medico e fare il test.

Concludere

I test di gravidanza fatti in casa non sono un modo sicuro per determinare se sei incinta o meno. I test discussi nell’articolo possono o non possono essere accurati. Anche se non c’è nulla di male nel provare questi metodi, non dovresti dipendere dai risultati. È meglio consultare un medico e fare un test di gravidanza sotto la sua guida. Questo ti aiuterà a iniziare le cure prenatali il prima possibile e ad assicurare una gravidanza sicura.

Risposte dell’esperto per le domande dei lettori

Quanti giorni ci vorranno per confermare la gravidanza?

Puoi confermare se sei incinta o meno dopo 7-10 giorni dall’impianto. Attendi circa una settimana o 10 giorni dopo aver saltato il ciclo, quindi fai il test di gravidanza.

Come funzionano i test di gravidanza?

La maggior parte dei test di gravidanza funziona rilevando la presenza dell’ormone gonadotropina corionica umana (HCG) nelle urine, che indica una gravidanza positiva.

Qual è la temperatura corporea basale all’inizio della gravidanza?

La tua temperatura corporea basale o a riposo sarà piuttosto alta durante l’inizio della gravidanza e sarà di circa 37 ° C o 98,6 ° F.

Fonti

Gli articoli su StyleCraze sono supportati da informazioni verificate da documenti di ricerca accademici e peer-reviewed, organizzazioni rinomate, istituti di ricerca e associazioni mediche per garantire accuratezza e pertinenza. Leggi la nostra politica editoriale per saperne di più.

  1. Test di gravidanza: una recensione https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/1639991/

Articoli consigliati

  • Smagliature in gravidanza: rimedi casalinghi e consigli per la prevenzione
  • Calcolatore dell’età gestazionale
  • 8 migliori prodotti cosmetici sicuri per la gravidanza di tutti i tempi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here