Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Guida alla conservazione del latte materno: come pompare, conservare e alimentare in...

Guida alla conservazione del latte materno: come pompare, conservare e alimentare in sicurezza

0
40

Se acquisti qualcosa tramite un link in questa pagina, potremmo guadagnare una piccola commissione. Come funziona

persona che pompa il latte materno in bottiglie di conservazione

Il tuo latte materno – oro liquido – è probabilmente più prezioso per te di molte cose nella vita in questo momento. (Beh, tranne il tuo bambino. Sono speciali di livello successivo.)

Con così tante poppate nel primo anno e oltre, puoi decidere di pompare e conservare il tuo latte per l'alimentazione quando sei al lavoro, ti godi una serata fuori o vuoi semplicemente un'altra opzione.

Sei sopraffatto dalle opzioni di archiviazione? Non sei solo. Ecco cosa devi sapere su come mantenere il latte fresco e sicuro per il tuo bambino quando non proviene direttamente dalla fonte.

Linee guida per lo stoccaggio

Il modo in cui conservi il latte materno ha a che fare con la temperatura di conservazione e se il latte viene appena pompato o precedentemente congelato.

Seguendo queste linee guida, che abbiamo compilato dal Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie, la Mayo Clinic e l'Ufficio per la salute delle donne, assicureranno che il tuo latte non contenga batteri che potrebbero far ammalare il tuo bambino. Garantisce inoltre il mantenimento della qualità dei nutrienti contenuti nel latte.

Il latte fresco può effettivamente rimanere a temperatura ambiente per un po 'dopo il pompaggio se si prevede di utilizzarlo o di conservarlo subito dopo. Successivamente, dovrai inserirlo nel frigorifero o nel congelatore per conservarlo a lungo.

Tipo di conservazione (latte fresco) Tempo fino al quale il latte può essere utilizzato in sicurezza
Temperatura ambiente (fino a 77 ° F / 25 ° C) 4 ore dopo il pompaggio
Frigorifero (fino a 40 ° F / 4 ° C) 4 a 5 giorni
Imballaggi freddi / contenitore isolato 24 ore (o può passare da impacco freddo a frigorifero o congelatore fino a questo momento)
Congelatore (0 ° F / -18 ° C) 6 a 12 mesi

Che dire del latte scongelato precedentemente congelato? Si applicano regole diverse:

Tipo di conservazione (latte scongelato) Tempo fino al quale il latte può essere utilizzato in sicurezza
Temperatura ambiente (fino a 77 ° F / 25 ° C) 1 a 2 ore
Frigorifero (fino a 40 ° F / 4 ° C) 24 ore
Congelatore (0 ° F / -18 ° C) Non ricongelare il latte scongelato

Indipendentemente da come hai conservato il latte, dovresti scartare gli avanzi di una poppata entro 2 ore dal termine del bambino.

Tieni presente che le tempistiche sopra riportate sono destinate ai bambini a termine. Se stai pompando per un bambino pretermine, prima di tutto, buon per te! Ricerca mostra che il latte materno per neonati pretermine può essere incredibilmente benefico per la loro crescita e sviluppo.

Il tempistiche per l'uso di latte pompato per i prematuri, soprattutto se rimangono ricoverati in ospedale dopo la nascita, sono un po 'più brevi. Se questo è il tuo caso, parla con un consulente per l'allattamento certificato o il fornitore di cure del tuo bambino per maggiori dettagli.

Correlati: 10 modi per aumentare l'apporto di latte materno durante il pompaggio

Gestione sicura del latte materno

Lavarsi sempre le mani con acqua tiepida e sapone prima di maneggiare i rifornimenti di pompaggio e il latte materno. Se non riesci a trovare il sapone, assicurati di utilizzare un disinfettante per le mani con almeno il 60 percento di alcol.

Suggerimenti per il pompaggio

  • Controllare la pompa prima di usarla. Cerca eventuali parti danneggiate o sporche, come i tubi, che potrebbero contaminare il tuo latte.
  • Una volta che il latte viene pompato e in un contenitore di stoccaggio, contrassegnare chiaramente il numero di once e la data e l'ora per il riferimento. Potresti prendere in considerazione l'utilizzo di un pennarello indelebile in modo che non si pulisca se si bagna.
  • Pulire sempre accuratamente le parti della pompa e lasciare asciugare all'aria prima di riporla per prevenire muffe e altri accumuli di batteri.
  • Sulla maggior parte delle elettropompe, il tubo stesso non dovrebbe mai bagnarsi. È troppo difficile mai asciugarlo di nuovo, il che può portare alla crescita di muffe.

Suggerimenti per il congelamento

  • Se non devi usare subito latte appena espresso, assicurati di congelarlo prontamente per mantenere la migliore qualità.
  • Prova a congelare il latte materno in piccole quantità, come 2-4 once. In questo modo, non sprecherai latte che il tuo bambino non finisce. (Puoi sempre ottenere di più se necessario.)
  • Lasciare un centimetro di spazio nella parte superiore del contenitore durante il congelamento per fare spazio per l'espansione. E attendi di stringere il tappo o il coperchio del contenitore fino a quando il latte non si sarà completamente congelato.
  • Conservare il latte sul retro del congelatore, non sulla porta. Ciò contribuirà a proteggere il latte da eventuali sbalzi di temperatura.

Suggerimenti per scongelamento e riscaldamento

  • Usa sempre il latte materno più vecchio per primo nella tua rotazione.
  • Scongelare semplicemente il latte durante la notte in frigorifero. Non è necessario riscaldarlo per il bambino a meno che non sia la sua preferenza.
  • Se stai scaldando il latte, assicurati di tenere chiuso il contenitore durante il processo. Tienilo sotto un flusso di acqua calda (non calda) dal tuo rubinetto. In alternativa, puoi metterlo in una ciotola di acqua calda.
  • Non usare il microonde per scaldare il latte. Ciò potrebbe danneggiare il latte e creare "punti caldi" nel latte che potrebbero potenzialmente bruciare il bambino.
  • Testare sempre la temperatura del latte sul polso prima di dargli da mangiare al bambino. Se si sente caldo, attendere di nutrirsi fino a quando non si sente comodamente caldo.
  • Non agitare il latte per mescolare il grasso con la porzione più acquosa. Invece, agita delicatamente il latte per incorporarlo.

Correlati: una guida completa al pompaggio del latte materno per il tuo bambino

Opzioni di archiviazione

Ci sono molte scelte quando si tratta di conservare il latte materno nel frigorifero e nel congelatore. Quello che scegli dipende dalle tue preferenze e dal tuo budget.

Bagagli di stoccaggio

I sacchetti di stoccaggio monouso sono utili perché possono congelare piatti e impilarsi per occupare meno spazio nel congelatore. I buoni sacchetti sono realizzati in materiale alimentare, privo di BPA e BPS pre-sterilizzati e resistenti alle perdite. Puoi anche scrivere eventuali date o altre informazioni direttamente sulla borsa.

Molte opzioni sul mercato consentono di pompare direttamente nel sacco per eliminare le opportunità di contaminazione. Un potenziale svantaggio dei sacchetti è che è più probabile che vengano forati rispetto alle bottiglie di stoccaggio.

Le opzioni per i sacchetti di stoccaggio includono:

  • Le sacche per la conservazione del latte Lansinoh consentono di pompare direttamente nella sacca. Hanno una chiusura a cerniera a doppio strato e cuciture laterali rinforzate per evitare perdite.

  • Le borse per la conservazione del latte Medela hanno un design autoportante o possono essere appiattite per occupare meno spazio. Sono inoltre realizzati con un materiale a doppio strato che resiste alle perdite.

  • I sacchetti di conservazione del latte Kiinde hanno un design a vite molto simile ai sacchetti per alimenti. È anche possibile alimentare direttamente dal bagaglio utilizzando uno speciale sistema di capezzoli e bottiglie che può essere acquistato separatamente. Bonus: questi bagagli sono riciclabili.

Potresti anche voler investire in un organizzatore per congelatore, come Milkies Freeze. Questa piccola unità si trova su uno scaffale del congelatore e consente di posizionare il latte pompato più recente (per congelare in piano). Quando è il momento di dare da mangiare al tuo bambino, prendi semplicemente il bagaglio sul fondo, che ti aiuta a usare prima il latte più vecchio.

Bottiglie e bicchieri

Se hai un po 'più di spazio, la conservazione in bottiglie può essere una buona scelta per te. Le bottiglie sono riutilizzabili se stai cercando di produrre meno rifiuti.

Puoi anche pompare nella bottiglia, conservare in frigorifero o congelatore, quindi scaldare il latte e nutrirlo direttamente da un contenitore. Le bottiglie possono anche andare in lavastoviglie per una facile pulizia.

Le opzioni includono:

  • Le bottiglie di conservazione del latte Medela sono compatibili con i tiralatte e i capezzoli Medela per l'alimentazione. Includono segni di volume per mostrare il numero di once che hai in ogni bottiglia. E sono anche privi di BPA e lavabili in lavastoviglie.

  • Le bottiglie di conservazione del latte Lansinoh si collegano a qualsiasi tiralatte e capezzolo Lansinoh per l'alimentazione. Hanno anche segni di volume e contengono fino a 5 once di latte. Come la Medela, sono privi di BPA e BPS e lavabili in lavastoviglie.

  • Le bottiglie per la conservazione del latte Matyz sono realizzate in vetro borosilicato (resistente al congelamento e all'ebollizione). Le bottiglie di vetro possono macchiare meno e trattenere meno odori rispetto alle bottiglie di plastica.

  • Le tazze di stoccaggio Philips Avent possono essere utilizzate da sole o insieme a un adattatore che consente di pompare, conservare e alimentare dalle tazze. Il coperchio a vite resiste alle perdite e sono inoltre privi di BPA e lavabili in lavastoviglie.

Se vai con le bottiglie, prendi in considerazione l'idea di procurarti delle etichette riutilizzabili per scrivere chiaramente la data in cui il tuo latte è stato espresso sulle tue bottiglie.

Vassoi

Puoi anche utilizzare un vassoio simile a un vassoio per cubetti di ghiaccio per conservare piccole quantità di latte materno. Basta versare il latte nel vassoio e congelarlo. Estrarre i cubetti secondo necessità.

Cerca vassoi in silicone o altro materiale privo di BPA e BPS per uso alimentare. I vassoi dovrebbero anche avere coperchi per proteggere il latte dall'ustione del congelatore.

Le opzioni includono:

  • I vassoi Milkies sono realizzati in plastica per alimenti che è anche priva di BPA. Ti permettono di congelare il latte in bastoncini da 1 oncia. I cubetti congelati si adattano alla maggior parte delle bottiglie per scongelare e riscaldare. È quindi possibile riutilizzare più volte il vassoio.

  • Le tazze di germoglio contengono anche porzioni da 1 oncia di latte materno o alimenti per bambini. Invece che a forma di bastoncino, sono a cubetti. Questi vassoi si impilano per una conservazione compatta e il materiale siliconico rende super facile la fuoriuscita dei cubi.

Il rovescio della medaglia con questa opzione è che può essere difficile tenere traccia di quando hai pompato il latte. Puoi prendere in considerazione la possibilità di estrarre i cubi e conservarli in un bagaglio sigillato per alimenti sicuro ed etichettarli in quel modo.

Cosa non usare

Non dovresti semplicemente conservare il latte in qualsiasi vecchio contenitore o vassoio per cubetti di ghiaccio. Qualunque cosa tu usi, dovrebbe essere realizzata con materiali per uso alimentare che sono privi di BPA e BPS. Se il contenitore contiene un numero di riciclaggio 7, significa che contiene BPA e non deve essere utilizzato.

Assicurati che i coperchi di vetro o di plastica siano ben aderenti. Se stai usando i bagagli, assicurati di averli sigillati correttamente. E non conservare il latte materno nelle fodere di plastica che si inseriscono in alcune bottiglie. Lo stesso vale per i sacchetti sandwich con cerniera superiore. Questi non sono pensati per l'archiviazione a lungo termine.

Come nota, se il tuo bambino è malato, potresti voler usare latte fresco invece di congelarlo temporaneamente. Il latte materno pompato e conservato conserva benefici per la salute del bambino, ma alcune cellule possono iniziare a rompersi nel tempo.

Inoltre, il latte materno fresco può contenere anticorpi che aiutano a prevenire malattie a cui il bambino potrebbe essere stato recentemente esposto. Per questo motivo, otterrai i benefici più immuni per un bambino malato usando latte materno fresco anziché congelato.

Correlati: 11 ricette per l'allattamento per le mamme che allattano

Porta via

Con abbastanza pratica, diventerai un professionista in questa cosa di conservazione del latte e il tuo bambino sarà in grado di godersi il latte materno sia che tu sia nella stanza accanto o fuori per la serata con gli amici.

Ancora un po 'sopraffatto dalle opzioni? Potrebbe essere necessario provare alcuni contenitori di archiviazione diversi prima di fare scorta. Prenditi del tempo per vedere cosa funziona per il tuo budget, il tuo processo di raccolta di pompaggio e la routine di alimentazione del tuo bambino. Potresti scoprire che una varietà di opzioni ti offre la massima flessibilità.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here