spot_img
More
    spot_img
    HomeMondoGuerra Russia-Ucraina: elenco degli eventi chiave, giorno 840

    Guerra Russia-Ucraina: elenco degli eventi chiave, giorno 840

    -

    Mentre la guerra entra nel suo 840° giorno, questi sono i principali sviluppi.

    Un uomo che si sfrega le mani seduto accanto a un incendio fuori da un condominio danneggiato a Mariupol
    Un rapporto accusava la Russia di aver tentato di far morire di fame i residenti di Mariupol e di impedire loro l’accesso all’assistenza essenziale durante l’assedio della città durato 85 giorni nel 2022 [Alexander Ermochenko/Reuters]

    Ecco la situazione venerdì 14 giugno 2024.

    Battagliero

    • L’esercito ucraino ha affermato che le sue forze stanno combattendo feroci battaglie vicino a Chasiv Yar, un insediamento strategico in cima a una collina a Donetsk, e che la situazione è “tesa”. Un civile è stato ucciso più a sud, sulla linea del fronte vicino a Pokrovsk, mentre un altro uomo è stato ucciso dal fuoco russo nella regione meridionale di Kherson.
    • Il giornalista russo Valery Kozhin, che lavorava per il canale televisivo statale russo NTV, è stato ucciso nel bombardamento ucraino di un villaggio occupato dai russi nella regione di Donetsk, nell’Ucraina orientale, hanno riferito le agenzie di stampa russe, citando il sindaco della città di Horlivka vicino al luogo dell’incidente. ha avuto luogo. NTV ha riferito in precedenza che tre dei suoi dipendenti, compreso Kozhin, erano rimasti feriti e portati in ospedale.
    • Il segretario alla Difesa americano Lloyd Austin ha affermato che l’avanzata della Russia nella regione nord-orientale di Kharkiv in Ucraina sta rallentando e la linea del fronte si sta stabilizzando dopo che alcuni alleati hanno revocato le restrizioni sull’uso da parte di Kiev di armi donate all’interno del territorio russo.

    Politica e diplomazia

    • Il Gruppo dei Sette (G7) riunitosi in Italia ha concordato di fornire un sostegno finanziario di 50 miliardi di dollari all’Ucraina entro la fine dell’anno, ha affermato il primo ministro italiano Giorgia Meloni. L’accordo sarà finanziato dai profitti sui beni russi congelati.
    • Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden e il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyy hanno firmato un accordo bilaterale di sicurezza della durata di 10 anni volto a rafforzare la difesa dell’Ucraina contro l’invasione russa e ad avvicinare l’Ucraina all’adesione alla NATO.
    • L’Ucraina ha anche firmato un accordo di sicurezza decennale con il Giappone. “Nel 2024, il Giappone fornirà all’Ucraina 4,5 miliardi di dollari e continuerà a sostenerci per tutti i dieci anni di durata dell’accordo”, ha detto Zelenskyj su X. L’accordo, ha aggiunto, prevede assistenza per la sicurezza e la difesa, aiuti umanitari, aiuti tecnici e finanziari. cooperazione.
    • L’agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati, UNHCR, ha dichiarato in un rapporto annuale che circa 750.000 persone sono diventate nuove sfollate all’interno dell’Ucraina lo scorso anno a seguito dell’invasione su vasta scala della Russia, con un totale di 3,7 milioni di sfollati interni registrati entro la fine del 2023. Il numero di rifugiati e richiedenti asilo ucraini è aumentato da oltre 275.000 a sei milioni.
    • L’organizzazione per i diritti umani Global Rights Compliance ha affermato in un rapporto che le forze russe hanno deliberatamente utilizzato la fame di civili come tattica militare durante l’assedio di 85 giorni della città ucraina di Mariupol nel 2022. Il rapporto rileva che le forze russe “hanno attaccato sistematicamente oggetti indispensabili alla sopravvivenza della popolazione civile” come cibo, acqua, energia e accesso all’assistenza sanitaria, e hanno anche tagliato le vie di evacuazione e bloccato l’arrivo degli aiuti umanitari.
    • I pubblici ministeri russi hanno detto che avrebbero rinviato a giudizio Evan Gershkovich, il reporter del Wall Street Journal arrestato nel marzo 2023, accusando il 32enne di aver raccolto informazioni per la CIA statunitense su una fabbrica di carri armati russa. Gershkovich, che è detenuto, ha negato ogni addebito. Il suo datore di lavoro ha affermato che l’accusa era “falsa e infondata” e basata su bugie. Biden ha definito la sua detenzione “totalmente illegale”. I pubblici ministeri non hanno detto quando inizierà il processo.
    • Il giudice del processo contro la regista Zhenya Berkovich e la drammaturga Svetlana Petriychuk, due figure di spicco del teatro russo, ha accolto la richiesta dell’accusa di chiudere il processo al pubblico e ai media per non meglio specificate “minacce” rivolte ai testimoni. I due sono stati arrestati nel maggio dello scorso anno e accusati di “giustificare il terrorismo” per la loro produzione di un’opera pluripremiata sulle donne russe che sposavano combattenti dello Stato islamico. Le donne si sono dichiarate non colpevoli e affermano che lo spettacolo riguardava la prevenzione del terrorismo.

    • German Moyzhes, un avvocato di 39 anni con doppia cittadinanza russo-tedesca, è stato arrestato a San Pietroburgo e alcuni media indipendenti russi hanno riferito che era sospettato di tradimento. Il Ministero degli Esteri federale tedesco ha detto all’agenzia di stampa Reuters che la sua ambasciata a Mosca era in contatto con la famiglia di Moyzhes. Non c’è stata alcuna notizia ufficiale dalla Russia sulla detenzione.

    • La fregata russa Admiral Gorshkov e il sottomarino a propulsione nucleare Kazan, accompagnati da un rimorchiatore e da una nave che trasporta carburante, sono arrivati ​​a Cuba per una visita di cinque giorni vista come una dimostrazione di forza da parte di Mosca nel mezzo della crescente tensione per l’invasione dell’Ucraina.

    Armi

    • Zelenskyj ha dichiarato in una conferenza stampa in Italia che il presidente cinese Xi Jinping gli aveva assicurato in una telefonata che la Cina non avrebbe venduto armi alla Russia. Parlando in inglese, Zelenskyy ha detto che Xi gli aveva detto che “non venderà alcuna arma alla Russia”. Zelenskyj non ha detto quando ha avuto luogo la conversazione. L’ultima telefonata di dominio pubblico tra Zelenskyj e Xi risale all’aprile 2023.
    • Il Ministero della Difesa olandese ha affermato che gli alleati di Kiev invieranno all’Ucraina circa 350 milioni di euro (376,74 milioni di dollari) di proiettili da 152 mm.
    • Il ministro della Difesa canadese Bill Blair ha detto che il paese inizierà a inviare all’Ucraina un totale di circa 2.000 razzi non armati in eccedenza, oltre ad una selezione di altre armi.

    Related articles

    Stay Connected

    0FansLike
    0FollowersFollow
    0FollowersFollow
    0SubscribersSubscribe
    spot_img

    Latest posts