Firefox abbandona Yahoo per Google come provider di ricerca predefinito

0
11
Firefox abbandona Yahoo per Google come provider di ricerca predefinito
Firefox abbandona Yahoo per Google come provider di ricerca predefinito

Se ricordi, pochi giorni fa abbiamo visto Mozilla ha annunciato il suo nuovissimo browser Firefox Quantum. Mozilla ha annunciato un accordo con Yahoo per renderlo il motore di ricerca predefinito per gli utenti negli Stati Uniti. Tuttavia, Mozilla ha ora chiuso l’accordo che era valido per cinque anni.

Firefox abbandona Yahoo per Google come provider di ricerca predefinito

Se ricordi, pochi giorni fa abbiamo visto Mozilla ha annunciato il suo nuovissimo browser Firefox Quantum. Ebbene, il browser è disponibile in versione beta, ma è l’aggiornamento più importante di Mozilla da anni, portando una nuova interfaccia e un minor consumo di hardware.

Per ricordare, Mozilla ha annunciato un accordo con Yahoo per renderlo il motore di ricerca predefinito per gli utenti negli Stati Uniti. Tuttavia, Mozilla ha ora chiuso l’accordo che era valido per cinque anni.

Denelle Dixon, Chief Business and Legal Officer di Mozilla, ha dichiarato: Techcrunch “Abbiamo esercitato il nostro diritto contrattuale di rescindere il nostro accordo con Yahoo! in base a una serie di fattori, tra cui fare ciò che è meglio per il nostro marchio, il nostro impegno per fornire una ricerca web di qualità e un’esperienza di contenuto più ampia per i nostri utenti. Riteniamo che ci siano opportunità di lavorare con Oath e Verizon al di fuori della ricerca”,

Ha anche affermato: “Come parte della nostra attenzione all’esperienza utente e alle prestazioni in Firefox Quantum, Google diventerà anche il nostro nuovo provider di ricerca predefinito negli Stati Uniti, in Canada, a Hong Kong e a Taiwan. Con oltre 60 provider di ricerca preinstallati come opzioni predefinite o secondarie in più di 90 versioni linguistiche, Firefox ha più scelta nei provider di ricerca rispetto a qualsiasi altro browser.

La notizia è essenziale perché le offerte sui motori di ricerca sono sempre state il principale flusso di entrate di Firefox. Nel 2014, l’ultimo anno del Google Deal, quell’accordo ha portato circa $ 323 milioni di $ 330 milioni di entrate totali della fondazione.

Tuttavia, né Mozilla né Google avevano discusso i nuovi dettagli finanziari di questo nuovo accordo. Allora, cosa ne pensi di questo? Condividi le tue opinioni nella casella dei commenti qui sotto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here