Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Dovresti risciacquare dopo aver lavato i denti?

Dovresti risciacquare dopo aver lavato i denti?

0
31

Yagi-Studio/Getty Images

La maggior parte di noi ha avuto la stessa routine per lavarsi i denti da quando eravamo piccoli e per la prima volta abbiamo imparato l’abitudine: spazzolare, sputare, sciacquare.

Ma anche se è naturale avere un forte desiderio di sciacquarsi la bocca con l’acqua dopo la spazzolatura, non è sempre consigliabile.

I dentifrici che contengono fluoro e altri ingredienti destinati a rafforzare lo smalto dei denti potrebbero richiedere un po’ di tempo in più sulla superficie dei denti per ottenere il massimo beneficio.

Esaminiamo i pro e i contro del risciacquo dopo la spazzolatura, in modo che tu possa decidere se è il momento di cambiare la tua routine.

Dovresti risciacquare dopo la spazzolatura?

Il fluoro è un minerale che aiuta a prevenire la carie, tra gli altri benefici. Tracce di fluoro sono trovato naturalmente in parte del cibo che mangi, ma viene anche aggiunto all’acqua potabile e ai prodotti per la salute orale per aiutare a migliorare la salute dentale.

Il fluoro aiuta maggiormente i tuoi denti quando viene applicato direttamente sui denti. Il fluoro che rimane sui denti per diversi minuti fornisce il massimo beneficio.

La saggezza convenzionale in merito al risciacquo della bocca con acqua dopo la spazzolatura ha delle basi in effetti. In generale, non dovresti ingoiare alte concentrazioni di fluoro.

Alcuni prodotti dentali contengono concentrazioni di fluoro superiori a quelle consigliate da ingerire ogni giorno. Quindi la strategia di risciacquare la bocca dopo lo spazzolino è diventata una pratica comune per prevenire l’ingestione di una quantità significativa di fluoro.

C’è anche il desiderio molto reale di voler sostituire il gusto forte e menta del dentifricio in bocca con qualcosa di neutro, come l’acqua. Sciacquare via il sapore dalla bocca dopo la spazzolatura a volte è solo soddisfare l’impulso del corpo di eliminare il gusto.

Sfortunatamente, quando ti risciacqui subito dopo la spazzolatura, stai cancellando molti dei benefici dell’applicazione del fluoro sui denti.

Alcuni esperti, tra cui la Oral Health Foundation del Regno Unito, ora consigliano di sputare la saliva o il dentifricio in eccesso dopo aver finito di lavarsi i denti invece di risciacquare i denti.

Lascia il fluoro sui denti durante la giornata e cerca di evitare di mangiare o bere per 10 minuti o più dopo aver finito di lavarti i denti.

Non ci sono molte ricerche aggiornate su quanto tempo, esattamente, lasciare il dentifricio sui denti.

Secondo l’American Dental Association, i trattamenti professionali al fluoro presso lo studio dentistico – che sono concentrazioni più elevate di fluoro rispetto al dentifricio – vengono applicati per diversi minuti, quindi potrebbe esserti chiesto di non risciacquare, mangiare o bere per almeno 30 minuti dopo . È così che il fluoro può rimanere sui denti.

Quando ti lavi i denti a casa, potresti anche voler aspettare prima di risciacquare per massimizzare l’effetto benefico di combattimento della cavità del fluoro.

Potenziali rischi del mancato risciacquo dopo aver lavato i denti

È generalmente considerato sicuro per la maggior parte delle persone abbandonare la fase di risciacquo dopo essersi lavati i denti. Tuttavia, ci sono alcuni effetti collaterali da considerare.

Si sconsiglia di ingerire una grande quantità di qualsiasi prodotto dentale al fluoro. L’ingestione di troppo fluoro può provocare:

  • nausea
  • diarrea
  • dolore addominale

Tuttavia, questi effetti collaterali sono estremamente rari quando viene utilizzata solo una quantità di dentifricio al fluoro delle dimensioni di un pisello. Questi effetti collaterali di solito si verificano solo quando i bambini ingeriscono grandi quantità di prodotti al fluoro destinati agli adulti o se i prodotti al fluoro destinati all’uso nello studio dentistico vengono utilizzati in modo inappropriato.

Sarebbe molto difficile per un adulto sano raggiungere qualsiasi livello di tossicità del fluoro semplicemente inghiottendo una piccola quantità di dentifricio di tanto in tanto.

Fluoro e bambini

L’American Dental Association ora raccomanda che anche i bambini di età inferiore ai 3 anni possano usare il dentifricio al fluoro non appena ottengono il loro primo dentino.

Tuttavia, il tutore di un bambino dovrebbe spalmare sullo spazzolino solo una quantità di dentifricio al fluoro delle dimensioni di un chicco di riso e il bambino dovrebbe risciacquare subito dopo la spazzolatura.

filo interdentale

L’altro pezzo di confusione di questo è la domanda filo interdentale. Le linee guida attuali raccomandano di sciacquare sempre la bocca dopo aver usato il filo interdentale per eliminare i batteri e la placca che potrebbero rimanere in bocca.

Un piccolo Studio 2018 degli studenti di odontoiatria ha dimostrato che l’uso del filo interdentale prima dello spazzolino può aiutare a risolvere questo problema. I partecipanti allo studio che usavano il filo interdentale prima di lavarsi i denti hanno mantenuto una maggiore concentrazione di fluoro dopo la loro routine quotidiana.

Quanto tempo dovresti aspettare per usare il collutorio dopo aver lavato i denti?

Il collutorio, noto anche come risciacquo orale, è un altro prodotto per l’igiene dentale. Il collutorio viene in genere utilizzato per rinfrescare l’alito e la maggior parte delle formule contiene alcol.

Alcune formule di collutorio possono essere utilizzate per rafforzare lo smalto dei denti e prevenire la carie. A differenza dello spazzolino, la maggior parte dei professionisti della salute dentale vede il collutorio come un passaggio facoltativo per una protezione extra.

Se applichi un collutorio senza fluoro subito dopo aver lavato i denti con un dentifricio al fluoro, potresti sciacquare via il fluoro dallo smalto dei denti, cosa che farebbe più danno che buono. Tuttavia, se stai usando un collutorio che contiene ingredienti per la costruzione dello smalto, come il fluoro, può aiutare a mantenere i livelli di fluoro elevato in bocca dopo lo spazzolino.

Non ci sono molti studi clinici per confrontare i risultati dell’uso del collutorio subito dopo aver lavato i denti o aver aspettato un po’ di tempo nel mezzo.

Tuttavia, per essere sicuri, potresti voler aspettare circa 20 minuti dopo aver lavato i denti per usare un risciacquo orale, soprattutto se contiene alcol o non contiene fluoro.

Porta via

Non c’è consenso sul fatto che dovresti sciacquare la bocca con acqua dopo aver lavato i denti, ma non risciacquare potrebbe essere utile per le persone che sono inclini alla carie.

Saltare un risciacquo dopo aver lavato i denti e sputare solo il dentifricio è meglio, perché lascia un rivestimento di fluoro sui denti per aiutare a proteggere dalla carie. Tuttavia, il risciacquo può essere utile per eliminare la placca dopo aver usato il filo interdentale, eliminare il sapore del dentifricio dalla bocca ed evitare di ingerire troppo fluoro.

Ricorda che la cosa più importante è praticare una buona igiene orale ogni giorno. Chiedi il parere del tuo dentista se sei ancora curioso o preoccupato se il risciacquo farà una grande differenza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here