Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Cos'è Unschooling e perché i genitori lo considerano?

Cos'è Unschooling e perché i genitori lo considerano?

0
115

Più di 2 milioni di studenti sono a casa negli Stati Uniti. Esistono diversi approcci che un genitore può adottare per il homeschooling, tra cui una filosofia chiamata unschooling.

Unschooling è un metodo educativo che sostituisce un insegnamento formale con l'apprendimento individualizzato attraverso esperienze guidate dalla curiosità. Si stima che fino al 13% dei bambini in età prescolare apprendano attraverso la non scuola.

In questo articolo, esploreremo la filosofia alla base della scolarizzazione, così come gli aspetti positivi, negativi e come utilizzare questo metodo con tuo figlio.

Che cos'è l'istruzione prescolare?

La non scuola è l'idea che i bambini possano dirigere il proprio apprendimento, al proprio ritmo, senza le rigide strutture dell'educazione formale. Invece di seguire i curricula, agli studenti viene fornita un'impostazione di supporto che promuove la loro naturale curiosità per il mondo.

Si ritiene che questa curiosità possa trasformarsi in apprendimento formale, anche senza istruzione formale, da cui il termine "disistruzione".

L'idea alla base della scolarizzazione fu coniata per la prima volta dall'educatore americano John Holt nel 1977, con l'uscita della sua rivista, Growing Without Schooling (GWS). Questa pubblicazione si concentrava su come i bambini possono imparare efficacemente al di fuori di un ambiente scolastico attraverso l'istruzione domiciliare e la non scuola.

Holt ha prodotto molti altri lavori professionali sull'educazione non tradizionale e la sua voce è ampiamente venerata nella comunità homeschooling.

Come è fatto

Il modo in cui un bambino impara è in gran parte determinato dal tipo di personalità e dallo stile di apprendimento. In una classe tradizionale, la personalità e il tipo di apprendimento non sono sempre considerati quando l'insegnante insegna. Ad esempio, uno studente visivo potrebbe essere in svantaggio se l'insegnante utilizza uno stile di insegnamento uditivo.

Unschooling promuove l'apprendimento individualizzato consentendo allo studente di fare le proprie scelte su cosa e come apprendono. Il ruolo del genitore è quello di fornire allo studente un ambiente che favorisca la sua naturale curiosità. Ciò può comportare la fornitura di attività e supporto che aiutano a sviluppare questa curiosità nell'apprendimento di cose nuove.

In generale, i genitori che scelgono di non frequentare la scuola adottano un approccio più pratico. Ad esempio, l'istruzione non scolastica non si basa su libri di lavoro o libri di testo. Al contrario, gli studenti possono scegliere di utilizzare uno dei seguenti metodi per trovare nuove informazioni:

  • libri che scelgono di leggere ed esplorare
  • persone con cui parlano, come genitori, amici o mentori
  • luoghi che visitano, come musei o ambienti di lavoro formali
  • interazioni con la natura e il mondo che li circonda

Non ci sono test o voti per misurare la competenza. Non ci sono scadenze o obiettivi stabiliti dall'insegnante. Tutti gli obiettivi personali vengono decisi dallo studente e vengono elaborati al proprio ritmo. Con la scolarizzazione, lo studente continua a imparare naturalmente attraverso le interazioni nella sua vita quotidiana.

La non scuola è legale?

Homeschooling è legale in tutti i 50 stati. Tuttavia, ogni stato ha leggi diverse per quanto riguarda il tipo di struttura richiesta per l'educazione domiciliare di tuo figlio. Se questi requisiti non vengono soddisfatti, potresti essere segnalato allo stato per abbandono educativo.

In caso di dubbi, ci sono professionisti legali che possono aiutarti a rispondere a qualsiasi domanda tu possa avere sulle leggi di homeschooling nel tuo stato e assicurarti che tu stia seguendo la legge.

trovare le leggi homeschool per il tuo stato

Se stai pensando di scolarizzare tuo figlio, è importante che tu sia a conoscenza delle leggi in materia di istruzione domiciliare nel tuo stato. Per scoprire le regole sulla homeschooling nel tuo stato d'origine:

  • Visita il sito Web dell'Associazione per la difesa legale della scuola per una mappa dettagliata delle possibili leggi statali.
  • Visita il sito web della Coalition for Responsible Home Education per una guida dettagliata su come iniziare a studiare a casa.
  • Dopo aver esaminato le informazioni di base su come educare il bambino a casa, visita il sito Web o l'ufficio del Dipartimento della Pubblica Istruzione del tuo stato. Possono fornirti uno sguardo più approfondito su cosa ci si aspetta da un curriculum homeschool nel tuo stato.
  • Se necessario, consulta un avvocato del tuo stato per determinare se l'istruzione prescolare soddisfi i requisiti di istruzione dell'istruzione domiciliare in cui vivi.

La maggior parte degli stati richiede ai genitori di insegnare specifiche materie statali, utilizzare curricula scritti e tenere registri dettagliati. Sebbene la scolarizzazione non sia necessariamente illegale, l'approccio rilassato può rendere difficile il rispetto dei mandati legali.

Quali sono i vantaggi dell'asilo?

Ci sono molte ragioni per cui potresti scegliere di non educare tuo figlio. I vantaggi dell'istruzione non scolastica includono:

  • fornire un ambiente di apprendimento più sicuro
  • migliorare i risultati di apprendimento con metodi di insegnamento più efficaci
  • insegnare a tuo figlio in un modo più in linea con i valori della tua famiglia
  • fornendo un approccio personalizzato e personalizzato a tuo figlio

Ci sono altri vantaggi non scolastici. Ad esempio, la ricerca mostra fino a 40 percento dei bambini sperimenta ansia da test. Lo stress accademico può portare a depressione, disturbi del sonno e uso di sostanze. Senza classificazione o test in età prescolare, il bambino ha meno probabilità di sperimentare questi effetti negativi.

Uno studio del 2013 ha intervistato 232 famiglie sui benefici e le sfide che hanno vissuto con la scolarizzazione. I ricercatori hanno scoperto che molti genitori credevano che i loro figli fossero più appassionati e desiderosi di apprendere.

Il miglioramento della vicinanza familiare è stato citato come un altro vantaggio. Un altro vantaggio della scolarizzazione è stato detto di essere un programma flessibile, che ha promosso uno stile di vita centrato sulla famiglia.

Che cosa è l'istruzione non scolastica:

  • La non scuola è l'opportunità per un bambino di imparare attraverso la propria naturale curiosità. I genitori forniscono al bambino un ambiente favorevole per conoscere le proprie passioni secondo i propri ritmi e con i propri mezzi. L'apprendimento è supportato attraverso interazioni naturali tra il bambino e il mondo che li circonda.

Cosa non prescolare non è:

  • Contrariamente alla credenza popolare, la scolarizzazione non è un rifiuto dell'educazione ma piuttosto una lotta contro le restrizioni dell'istruzione formale. La non scuola non è un'opportunità per rinunciare all'educazione necessaria. È considerato un metodo diverso per educare un bambino che si basa su un approccio più pratico.

Ci sono ragioni per non scollegare un bambino?

Sono state sollevate alcune preoccupazioni in merito all'asilo. Un possibile svantaggio è perdere informazioni cruciali a causa della mancanza di un quadro educativo. Un altro aspetto negativo è il potenziale per una mancanza di socializzazione se i bambini non hanno un facile accesso ai coetanei.

Nello stesso studio del 2013 menzionato sopra, alcuni genitori hanno riscontrato ulteriori problemi con la scolarizzazione. I ricercatori hanno scoperto che molti di questi genitori hanno avuto difficoltà a gestire le proprie convinzioni sull'istruzione formale.

Questi genitori hanno notato che la decisione di non educare i propri figli li espone a maggiori critiche sociali. I genitori hanno anche notato problemi di socializzazione, gestione del tempo e del reddito e leggi statali sull'educazione scolastica a domicilio.

L'asporto

Unschooling è una forma di homeschooling che si basa su un approccio pratico in modo che i bambini possano imparare attraverso la loro naturale curiosità. Con l'istruzione non scolastica, non ci sono curricula formali, materiali per l'apprendimento, voti o test.

Ci sono una manciata di vantaggi e svantaggi nel non educare tuo figlio. Tuttavia, vi è una mancanza di ricerca formale sui risultati non scolastici, sia positivi che negativi.

Se sei interessato a non educare tuo figlio, è importante essere consapevoli dei requisiti del tuo stato per l'istruzione domiciliare prima di andare avanti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here