Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Cos'è questa macchia bianca sul mio occhio?

Cos'è questa macchia bianca sul mio occhio?

0
1354

Hai notato una macchia bianca sui tuoi occhi che prima non c'era? Cosa potrebbe essere la causa? E dovresti essere preoccupato?

Le macchie oculari possono venire in diversi colori, tra cui bianco, marrone e rosso. Queste macchie si verificano sull'occhio reale stesso e non sulla palpebra o sulla pelle che circonda gli occhi.

Una varietà di condizioni può causare la formazione di macchie bianche sull'occhio, tra cui ulcere corneali e retinoblastoma. Di seguito, discuteremo di queste condizioni, se sono dannose e quali sintomi puoi cercare.

È probabilmente dannoso?

È sempre bene fissare un appuntamento con il proprio oculista se si notano cambiamenti negli occhi, come la comparsa di una macchia bianca. Anche se causano sintomi minimi, a volte le condizioni degli occhi possono continuare a influenzare la vista.

Alcuni sintomi, come dolore o alterazioni della vista, possono segnalare un'emergenza oculare. In questi casi, dovresti essere sicuro di consultare un oculista il prima possibile.

Immagini

Quindi, come sono effettivamente alcune di queste condizioni? Esploriamo alcune delle varie condizioni che possono causare la comparsa di macchie bianche sull'occhio.

Le cause

Ci sono diverse cose che possono causare una macchia bianca sugli occhi. Di seguito, parleremo di ogni possibile causa in modo più dettagliato.

Ulcera corneale

La cornea è la parte più esterna chiara dell'occhio. Aiuta a proteggere l'occhio da particelle nocive e svolge anche un ruolo nel focalizzare la visione.

Un'ulcera corneale è una piaga aperta che si verifica sulla cornea. Una macchia bianca sulla cornea può essere uno dei sintomi. Le ulcere corneali possono minacciare la vista e sono considerate un'emergenza oculare. Le persone a rischio di ulcere corneali comprendono coloro che:

  • indossare lenti a contatto
  • sono stati esposti al virus dell'herpes simplex (HSV)
  • hanno subito lesioni agli occhi
  • avere gli occhi asciutti

Una condizione chiamata cheratite precede la formazione di un'ulcera corneale. La cheratite è un'infiammazione della cornea. È spesso causata da un'infezione, anche se sono possibili anche cause non infettive, come lesioni o malattie autoimmuni.

Una varietà di cose può causare la formazione di un'ulcera corneale, tra cui:

  • infezioni batteriche causate da organismi simili Staphylococcus aureus e Pseudomonas aeruginosa
  • infezioni virali dovute a HSV, varicella zoster virus o citomegalovirus
  • infezioni fungine, come quelle causate da funghi simili Aspergillus e Candida
  • infezione da acanthamoeba, causata da un parassita presente nell'acqua dolce e nel suolo

  • malattie autoimmuni, come l'artrite reumatoide e il lupus

  • lesioni o traumi
  • gravi occhi asciutti

cataratta

La cataratta si verifica quando la lente dell'occhio diventa torbida. L'obiettivo è la parte dell'occhio che focalizza la luce in modo che le immagini di ciò che stai vedendo possano essere proiettate sulla tua retina.

La cataratta spesso progredisce lentamente, ma possono iniziare a influenzare la visione nel tempo. Man mano che la cataratta peggiora, potresti notare che la lente dell'occhio cambia in un colore biancastro o giallastro nuvoloso.

Una varietà di cose può causare cataratta, tra cui l'età, altre patologie oculari e patologie di base come il diabete. Puoi anche nascere con la cataratta.

Distrofia corneale

La distrofia corneale si verifica quando il materiale si accumula sulla cornea, influenzando la vista. Esistono molti diversi tipi di distrofie corneali. Alcuni di essi possono causare la comparsa di macchie opache, torbide o gelatinose sulla cornea.

Le distrofie corneali in genere progrediscono lentamente e possono colpire entrambi gli occhi. Inoltre sono spesso ereditati.

Pinguecula e pterigio

Sia la pinguecola che il pterigio sono escrescenze che si verificano sulla congiuntiva. La congiuntiva è la copertura chiara sopra la parte bianca dell'occhio. Le radiazioni ultraviolette (UV), gli occhi asciutti e l'esposizione al vento o alla polvere causano entrambe queste condizioni.

Pinguecula sembra un dosso o un punto giallo-biancastro. Si verifica spesso sul lato dell'occhio più vicino al naso. È composto da grassi, proteine ​​o calcio.

Il pterigio ha una colorazione carnosa che cresce sopra la cornea. Può iniziare come una pinguecola e può crescere abbastanza grande da influenzare la visione.

Malattia di Coats

La malattia di Coats è una condizione rara che colpisce la retina. La retina è la parte dell'occhio che rileva la luce e il colore, inviando tali informazioni al cervello attraverso il nervo ottico.

Nella malattia di Coats, i vasi sanguigni della retina non si sviluppano normalmente. È possibile osservare una massa bianca nella pupilla, in particolare quando è esposta alla luce.

La malattia di Coats in genere colpisce solo un occhio. Tuttavia, in rari casi, può interessare entrambi gli occhi. La causa di questa condizione è attualmente sconosciuta.

retinoblastoma

Il retinoblastoma è un raro tipo di tumore oculare che inizia sulla retina. Le mutazioni genetiche nella retina causano retinoblastoma. È anche possibile ereditare queste mutazioni da un genitore.

Sebbene il retinoblastoma possa verificarsi negli adulti, colpisce più comunemente i bambini. Può interessare solo un occhio o entrambi gli occhi. Le persone con retinoblastoma possono notare un cerchio di colore bianco nella pupilla, in particolare quando la luce brilla nell'occhio.

Carcinoma a cellule squamose (SCC)

SCC è un tipo di cancro della pelle. Può anche influenzare la congiuntiva. Le persone con questo tipo di cancro possono notare una crescita bianca sulla superficie dell'occhio.

SCC spesso colpisce solo un occhio. I fattori di rischio per SSC che interessano la congiuntiva includono l'esposizione alle radiazioni UV, HIV e AIDS e congiuntivite allergica.

Sintomi

Come puoi sapere cosa potrebbe causare la macchia bianca sugli occhi? Controlla i tuoi sintomi con la tabella qui sotto.

Ulcera corneale Cataratta Distrofia corneale Pinguecula e pterigio Malattia di Coats retinoblastoma SCC
Dolore X X X X
Rossore X X X X
tearing X X X
Sensazione di avere qualcosa negli occhi X X X X
Gonfiore X X X X
Sensibilità alla luce X X X X
Scarico X
Cambiamenti della vista, come visione sfocata o visione ridotta X X X X X X
Occhi incrociati X X
Cambiamenti nel colore dell'iride X

Difficoltà con visione notturna o necessità di luce più intensa

X

trattamenti

Il trattamento per la macchia bianca sull'occhio può dipendere dalla condizione che lo sta causando. Alcune delle possibili opzioni di trattamento includono:

Lacrime

I colliri lubrificanti possono aiutare a ridurre l'irritazione o la sensazione che qualcosa sia bloccato negli occhi. In alcuni casi, i colliri possono contenere steroidi che aiutano con l'infiammazione.

Esempi di condizioni in cui possono essere utilizzati colliri comprendono:

  • ulcere corneali
  • distrofie corneali
  • pinguecola
  • pterigio

Farmaci antimicrobici

Questi farmaci aiutano a combattere le infezioni causate da microbi, come quelli osservati nelle ulcere corneali. Il tipo che ti viene prescritto dipenderà dal microbo che causa l'infezione. I farmaci possono includere:

  • antibiotici per infezioni batteriche

  • antivirali per infezioni virali
  • agenti antifungini per infezioni fungine

crioterapia

La crioterapia utilizza il freddo estremo per aiutare a trattare una condizione. Può essere usato per uccidere le cellule tumorali nel retinoblastoma e SCC, nonché per distruggere i vasi sanguigni anomali nella malattia di Coats.

Terapia laser

I laser possono essere utilizzati per il trattamento del retinoblastoma. Funzionano distruggendo i vasi sanguigni che forniscono un tumore. Possono anche essere usati per ridurre o distruggere i vasi sanguigni anomali osservati nella malattia di Coats.

Chirurgia

  • Ulcera o distrofia. Se un'ulcera corneale o una distrofia corneale hanno danneggiato la cornea, potresti ricevere un trapianto di cornea. Questo intervento sostituisce la cornea danneggiata con una cornea di un donatore sano. La rimozione delle parti danneggiate della cornea può trattare alcune distrofie corneali. Ciò può consentire ai tessuti sani di ricrescere nell'area. Tuttavia, in alcuni casi, la condizione può ripresentarsi.
  • Cataratta. La cataratta può anche essere trattata con un intervento chirurgico. Durante questa procedura, l'obiettivo offuscato viene rimosso e sostituito con uno artificiale.
  • Tumori più piccoli. Alcuni tumori più piccoli sulla superficie dell'occhio, come quelli osservati in SSC, possono essere rimossi con un intervento chirurgico. Anche il pterigio più grande può essere trattato in questo modo.
  • Tumori di grandi dimensioni. Nei casi in cui un tumore è grande o c'è preoccupazione per la diffusione del cancro, l'occhio può essere rimosso chirurgicamente. A seguito di questo intervento chirurgico, è possibile posizionare un impianto oculare e un occhio artificiale.

Terapie contro il cancro

Se hai una condizione come il retinoblastoma o la SCC, il medico può raccomandare trattamenti come la chemioterapia o la radioterapia.

Quando vedere un dottore

Se noti un cambiamento negli occhi preoccupante, fissa un appuntamento con il tuo oculista. Possono valutare la tua condizione e aiutare a determinare cosa potrebbe causarla.

A seconda della causa del tuo punto bianco, potrebbero riferirti a un oculista. Questo è un tipo di oculista che può eseguire interventi chirurgici e trattare patologie oculari più gravi.

È importante ricordare che le seguenti situazioni devono essere valutate e trattate al più presto:

  • Hai avuto un'improvvisa perdita della vista o un cambiamento nella visione.
  • Hai subito lesioni o graffi agli occhi.
  • Hai dolori agli occhi o arrossamenti inspiegabili.
  • Nausea e vomito si verificano insieme a dolore agli occhi.
  • Sei preoccupato per un oggetto o un irritante che ti è entrato negli occhi.

La linea di fondo

Esistono molte condizioni che possono causare la comparsa di una macchia bianca sull'occhio. Mentre alcuni possono essere meno gravi, altri, come le ulcere corneali, sono un'emergenza.

È sempre una buona regola empirica vedere il proprio oculista se si hanno cambiamenti negli occhi, come una macchia bianca. Lavoreranno con te per diagnosticare la condizione e elaborare un piano di trattamento adeguato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here