Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Comprensione della dipendenza da Internet

Comprensione della dipendenza da Internet

0
62

Probabilmente hai sentito che stiamo tutti spendendo troppo tempo sui nostri telefoni e computer. L'americano medio fissa uno schermo – di solito uno collegato a Internet – per 11 ore al giorno, secondo un recente rapporto Nielsen.

Mentre Internet diventa sempre più intrecciato nella nostra vita, alcuni esperti hanno sollevato preoccupazioni sul concetto di persone che hanno una dipendenza da Internet.

La dipendenza da Internet, spesso indicata come disturbo della dipendenza da Internet (IAD), non è una condizione riconosciuta nella più recente edizione del Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali (DSM-5).

Tuttavia, molti psicologi sostengono che l'uso eccessivo di Internet dovrebbe essere trattato allo stesso modo di altri tipi di dipendenza.

Come con altri tipi di dipendenza, non esiste un'unica causa per l'aggiunta di Internet. Diversi fattori possono svolgere un ruolo nello sviluppo della dipendenza. Questi fattori variano da persona a persona.

In realtà è una dipendenza?

Tutti hanno cose che amano fare regolarmente. In genere non c'è molto di cui preoccuparsi di avere abitudini che non causano danni o angoscia.

Ad esempio, giocare ai videogiochi per alcune ore il sabato o cercare regolarmente il rack di vendita su Nordstrom non significa che hai un videogioco o una dipendenza da shopping.

Ma dove è il confine tra abitudine e dipendenza? È difficile:

  • UN abitudine è qualcosa che fai regolarmente, di solito perché l'hai praticato o incorporato nella tua routine. Fare i piatti dopo cena è un esempio di un'abitudine “buona”. Ma le abitudini possono anche comportare cose come masticare le unghie quando sei stressato.
  • Un dipendenza implica impegnarsi in un comportamento o consumare una sostanza perché ti senti ricompensato nel farlo. Con una dipendenza, potresti sapere che il comportamento o la sostanza sono dannosi per te, ma non riesci a smettere.

Se ti piace navigare su Reddit per 20 minuti mentre bevi il caffè del mattino, è probabilmente solo un'abitudine.

Se ti trovi regolarmente incapace di fermarti dopo 20 minuti e finisci per arrivare in ritardo al lavoro o tenere il passo con compiti importanti, potresti avere a che fare con qualcosa di più vicino a una dipendenza.

Quali sono i sintomi?

Gli esperti hanno condotto numerosi studi nel tentativo di individuare l'aspetto della dipendenza da Internet.

Secondo a Studio 2012, potresti riscontrare una dipendenza da Internet se trascorri lunghi periodi di tempo (definiti come "molte ore") online per attività non legate al lavoro, come la navigazione sul Web o la riproduzione di videogiochi, e noti uno dei seguenti sintomi:

  • improvvisi cambiamenti di umore
  • forte preoccupazione per ciò che sta accadendo online quando non ci sei
  • non essere in grado di controllare quanto tempo passi online
  • aumentando il tuo tempo online per raggiungere un certo sentimento o umore
  • sintomi di astinenza (irritabilità, dolori fisici, depressione) quando non si raggiunge il tempo desiderato online
  • continuato comportamento e consumo online nonostante conflitti con i propri cari o conseguenze sul lavoro o a scuola

Cosa lo causa?

Non esiste un'unica causa di dipendenza da Internet.

Diversi fattori possono svolgere un ruolo, tra cui:

  • condizioni di salute mentale sottostanti, tra cui ansia e depressione
  • genetica
  • fattori ambientali

Alcuni esperti hanno suggerito che alcune persone lo siano predisposti a comportamenti di dipendenza perché non hanno abbastanza recettori della dopamina, o non stanno facendo il giusto equilibrio di serotonina con dopamina. Questi sono due neurotrasmettitori che svolgono un ruolo importante nel tuo umore.

Sono preoccupato per il mio utilizzo di Internet: qualche consiglio?

Se sei preoccupato di avere una dipendenza da Internet, ci sono alcune cose che puoi fare per aiutarti prima di cercare un trattamento professionale.

Imposta un timer sul telefono e sul computer

Alcuni smartphone hanno impostazioni integrate che puoi regolare per bloccare o limitare il tempo su determinate app. Se trascorri sei ore al giorno su Facebook, ad esempio, imposta il timer per bloccarne l'uso dopo un certo punto della giornata.

Interagisci con la tua community

Se stai trascorrendo molto tempo online perché ti senti solo o disconnesso dal mondo, ora è un buon momento per entrare a far parte di un club del libro di quartiere o di un gruppo di volontari.

Incontrerai nuove persone e contribuirai a qualcosa di più grande di te per alcune ore a settimana, il che può aiutarti a sentirti meno isolato.

Meditare

Essere online per lunghi tratti può stancare il cervello. Riposa e ripristina il tuo spazio mentale meditando per alcuni minuti al giorno. Esistono molte meditazioni guidate gratuite per iniziare su Spotify e iTunes.

Che aspetto ha il trattamento professionale?

Esistono diverse opzioni per affrontare la dipendenza da Internet con l'aiuto di un professionista.

Terapia individuale

Puoi decidere che la terapia di conversazione su base individuale con un terapista sia l'opzione migliore. Ciò significa incontrarsi regolarmente per una sessione durante la quale si parla:

  • il tuo processo di dipendenza e recupero
  • le emozioni e le abitudini che stanno emergendo di conseguenza
  • gli obiettivi che ti sei prefissato lungo questa strada

Terapia di gruppo

Riconoscere che non sei il solo a riprendersi è un enorme primo passo. Andando in terapia di gruppo, ti collegherai e parlerai con persone che lavorano con gli stessi problemi che sei.

Gruppi di supporto anonimi

Proprio come i narcotici anonimi o gli alcolisti anonimi, i gruppi di disordini per uso di sostanze possono aiutarti a parlare attraverso i tuoi comportamenti, mantenendo al contempo responsabile sul percorso di recupero.

Cerca i gruppi di disturbo della dipendenza da Internet locale vicino a te per trovare un incontro di persona o virtuale.

Trattamento ambulatoriale e ambulatoriale

Molte cliniche per il disturbo da uso di sostanze ora offrono programmi per la dipendenza da Internet. Puoi cercare una clinica vicino a te o parlare con il tuo medico principale per consigli.

Come posso aiutare una persona cara?

Guardare la dipendenza da una persona cara può essere estremamente difficile. Se sei preoccupato per l'utilizzo di Internet da parte di qualcuno, ci sono alcune cose che puoi fare.

Prima di tutto, allunga la mano e fai sapere loro che ami e sostienili. Comunicare in modo chiaro e obiettivo le tue preoccupazioni e preoccupazioni riguardo al loro utilizzo di Internet, quindi parlare insieme di ciò che potrebbe davvero influenzarle.

La dipendenza spesso alimenta l'isolamento e la vergogna, soprattutto a causa del suo stigma. Una grande parte del recupero sta imparando ad alleviare quelle emozioni.

Mentre aiuti la persona amata, ricordati di prenderti tempo anche per prenderti cura di te.

Prendi in considerazione la terapia, di gruppo o individuale, e unisciti a un gruppo di supporto nella tua comunità locale. Insieme puoi superare la dipendenza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here