Come utilizzare la funzione Lavagna in Zoom per contrassegnare le schermate

0
3

logo zoom con scarabocchi

Zoom offre strumenti per rendere le tue riunioni virtuali il più possibile simili alla vita reale. Uno strumento che può aiutare con la collaborazione è la funzione “Lavagna”. La Zoom Whiteboard è ottima per illustrare le idee e può essere di grande aiuto.

La funzione Lavagna è più o meno ciò che suggerisce il nome. Proprio come si potrebbe utilizzare una lavagna fisica in una riunione, la lavagna di Zoom è un luogo per scarabocchiare, contrassegnare documenti e annotare sui disegni.

La possibilità di creare una lavagna è disponibile con l’app Zoom per Windows, Mac, Linux, iPad e Android. Sfortunatamente, al momento della stesura, puoi disegnare su una lavagna solo usando l’app per iPhone.

Sommario

  • Come abilitare la lavagna zoom
  • Come usare la lavagna zoom
  • Come collaborare sulla lavagna zoom Zoom

Come abilitare la lavagna zoom

Innanzitutto, sarai in grado di utilizzare la lavagna solo se l’organizzatore della riunione consente la condivisione dello schermo. Gli organizzatori possono farlo selezionando “Sicurezza” mentre la riunione è in corso e selezionando “Condividi schermo”.

abilita la condivisione dello schermo

Questo è tutto. La lavagna è semplicemente una delle opzioni nel menu “Condividi schermo”. Ora tutti i partecipanti alla riunione potranno utilizzare la funzione di annotazione.

RELAZIONATO: Come organizzare una riunione Zoom

Come usare la lavagna zoom

Ora, per utilizzare effettivamente la lavagna, dovrai partecipare a una riunione. Una volta nella videochiamata, seleziona il pulsante verde “Condividi schermo”. Su Android, il pulsante dice semplicemente “Condividi”. Su un iPad, il pulsante dice “Condividi contenuto”.

fai clic sul pulsante Condividi schermo

Annuncio pubblicitario

Successivamente, vedrai tutte le schermate disponibili che puoi condividere. Quello che vogliamo è “Lavagna bianca” o “Condividi lavagna”.

seleziona la lavagna

Nelle versioni desktop, dovrai fare clic su “Condividi” dopo aver selezionato “Lavagna”.

fai clic su Condividi sul desktop

La lavagna zoom si aprirà ora in uno spazio bianco vuoto. Una barra degli strumenti nella parte superiore dello schermo contiene tutti gli strumenti di disegno e annotazione.

spazio sulla lavagna e barra degli strumenti

Una cosa, in particolare, da sottolineare è il pulsante “Salva”. Usalo per conservare una copia della lavagna quando hai finito.

salva la lavagna

Quando hai finito di usare la lavagna nella tua riunione Zoom, seleziona il pulsante rosso “Interrompi condivisione” che si troverà da qualche parte sullo schermo.

interrompi la condivisione per chiudere la lavagna

Come collaborare su Zoom Whiteboard

La lavagna funziona benissimo anche come strumento collaborativo. Quando qualcun altro sta usando la lavagna, puoi disegnare o annotare sopra di essa. Questo può essere fatto con tutti i client Zoom.

Annuncio pubblicitario

Sulle app Windows, Mac e Linux, seleziona “Opzioni di visualizzazione” dal menu di condivisione dello schermo mobile.

seleziona le opzioni di visualizzazione

Quindi seleziona “Annota”.

seleziona annota

Sull’app per iPhone, iPad o Android, tocca il pulsante della matita quando visualizzi la lavagna di qualcuno.


Lo strumento Lavagna è piuttosto potente e può essere molto utile nelle riunioni virtuali di Zoom quando è difficile spiegare le cose a voce. Chiedi all’organizzatore della riunione di consentirlo la prossima volta che parteciperai a una riunione.

RELAZIONATO: Come partecipare a una riunione Zoom

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here