Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Come trattare l'herpes zoster sul cuoio capelluto

Come trattare l'herpes zoster sul cuoio capelluto

0
675

L'herpes zoster (herpes zoster) è un'infezione causata dallo stesso virus della varicella.

Di 33 percento della popolazione svilupperà scandole a volte durante la loro vita. Secondo la Mayo Clinic, l'infezione è più comune nelle persone di età superiore ai 50 anni, ma anche i giovani sono a rischio.

Secondo il National Center for Biotechnology Information (NCBI), l'herpes zoster appare più comunemente sul busto o sul torace.

Tuttavia, può verificarsi in qualsiasi parte del tuo corpo, tra cui:

  • la tua faccia
  • braccia
  • parte inferiore
  • cuoio capelluto

Continua a leggere per saperne di più su herpes zoster sul cuoio capelluto, tra cui:

  • come trattarlo
  • perché si verifica
  • come prevenirlo

I sintomi del fuoco di Sant'Antonio

Quando hai la varicella, il virus che ha causato la condizione rimane inattivo nel tessuto nervoso molto tempo dopo la varicella. Se il virus viene attivato (riattivato), puoi sviluppare l'herpes zoster.

Simile alla varicella, l'herpes zoster appare sul corpo appare come piccole vesciche. L'eruzione cutanea è seguita da una formazione di crosta secca sulla pelle che può richiedere diversi giorni o settimane per guarire.

I sintomi iniziali di fuoco di Sant'Antonio possono essere dolorosi e includono:

  • ardente
  • dolore acuto
  • formicolio
  • intorpidimento della pelle
  • forte prurito o dolore
  • fatica
  • febbre

Circa da 1 a 14 giorni dopo aver iniziato a sentire dolore, noterai un'eruzione cutanea di vesciche e pelle arrossata.

Quando l'herpes zoster si sviluppa sul cuoio capelluto o sulla testa, i sintomi possono includere:

  • mal di testa
  • debolezza di un lato del viso se l'eruzione cutanea si verifica intorno alle orecchie

Secondo il National Institute on Aging, la maggior parte dei casi di herpes zoster dura da 3 a 5 settimane.

Trattare l'herpes zoster sul cuoio capelluto

È meglio iniziare a trattare l'herpes zoster con farmaci antivirali da prescrizione quando compaiono i primi sintomi.

Le vesciche di ghiaia sul cuoio capelluto possono causare sensibilità quando si pettinano o si spazzolano i capelli.

Fai attenzione che le setole del pennello non graffino un'eruzione cutanea o scoppino una vescica. Se il cuoio capelluto è graffiato troppo forte, le cicatrici possono causare un'eruzione cutanea che distrugge le cellule necessarie per far crescere nuovi follicoli piliferi.

Se l'infezione non viene trattata in modo corretto e tempestivo, può portare a sfide permanenti come le patch calve. Se uno o entrambi gli occhi sono coinvolti, può portare alla cecità.

farmaci

Per curare l'herpes zoster, il medico può raccomandare:

  • farmaci antivirali da prescrizione come acyclovir (Zovirax)
  • antidolorifici
  • corticosteroidi in alcuni casi

Altre raccomandazioni per alleviare il dolore potrebbero includere:

  • blocchi nervosi in alcuni casi
  • cerotti topici di lidocaina
  • antidolorifici da banco come acetaminofene (Tylenol) o acido acetilsalicilico (Aspirin)

Tecniche di auto-cura

I rimedi per la cura di sé potrebbero anche aiutare ad alleviare il disagio del fuoco di Sant'Antonio sul cuoio capelluto. Provare:

  • asciugamani freschi e umidi a riposo sull'eruzione cutanea
  • evitando cappelli, berretti e lenzuola (federe) di materiali che si attaccano all'eruzione cutanea
  • usando acqua tiepida per fare la doccia

L'herpes zoster è contagiosa?

L'herpes zoster è contagioso solo per le persone che non hanno mai avuto la varicella e richiede uno stretto contatto con le vesciche causate dall'herpes zoster. Una volta che le vesciche si incrostano, non sono più contagiose.

Chi è a rischio di ottenere l'herpes zoster?

Chiunque abbia avuto la varicella è a rischio di sviluppare herpes zoster. Un sistema immunitario indebolito consente al virus originale della varicella di riattivarsi come fuoco di Sant'Antonio.

La riattivazione del virus può essere causata da:

  • invecchiamento
  • farmaci immunosoppressori
  • chirurgia maggiore
  • complicazione del cancro o trattamento dell'AIDS
  • pelle lesa o bruciata dal sole
  • stress emotivo

Secondo il CDC, oltre il 99 percento degli americani di 40 anni e più hanno avuto la varicella durante la loro vita.

Puoi prevenire l'herpes zoster?

Se non hai mai avuto la varicella, è disponibile un vaccino contro l'herpes zoster.

La Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti ha approvato il vaccino Shingrix nel 2017 per curare l'herpes zoster e sostituire il precedente vaccino, Zostavax.

Il CDC raccomanda che gli adulti sani di età pari o superiore a 50 anni ricevano il vaccino contro l'herpes zoster Shingrix. Parla con il tuo medico di quando dovresti prendere il vaccino.

L'asporto

L'herpes zoster può apparire ovunque sul tuo corpo, incluso il cuoio capelluto. È importante consultare un operatore sanitario quando si notano per la prima volta i sintomi.

Sebbene possano essere scomodi, le eruzioni cutanee e le vesciche associate al fuoco di Sant'Antonio possono essere trattate adottando le misure appropriate raccomandate dal medico.

L'herpes zoster non dovrebbe durare più a lungo di circa 5 settimane.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here