Come sincronizzare i segnalibri di Google Chrome con il telefono

0
72

A questo punto, Google Chrome è prolifico. Probabilmente lo usi sul tuo computer desktop e laptop, così come su tutti i dispositivi mobili che potresti avere. Mantenere le cose sincronizzate tra tutti i tuoi dispositivi è facile, grazie alle pratiche impostazioni di sincronizzazione di Google.

Vale la pena notare che tutto ciò che tratteremo qui dovrebbero essere abilitato per impostazione predefinita. Se riscontri un problema o hai disattivato alcune di queste impostazioni in passato, tuttavia, è così che funziona, indipendentemente dal fatto che utilizzi Windows, macOS, Linux, iPhone o Android.

Passaggio 1: abilitare la sincronizzazione sul desktop

Dobbiamo ricominciare questo shindig sul desktop, quindi avvia Chrome sul tuo PC e facciamo questa cosa.

Innanzitutto, fai clic sul menu a tre pulsanti nell'angolo in alto a destra, quindi scorri verso il basso fino a Impostazioni.

2016-12-08_11h27_05

Nella parte superiore di questo menu troverai alcune modifiche specifiche per il tuo account Google. La seconda casella in grado di fare clic è “Impostazioni di sincronizzazione avanzate”: vai avanti e fai un clic con quel piccolo.

2016-12-08_11h27_47

Qui è possibile modificare tutte le impostazioni di sincronizzazione. Puoi modificare la casella a discesa in “Sincronizza tutto”, che è quello con cui lancio, oppure utilizzare l'opzione “Scegli cosa sincronizzare” per selezionare le tue cose.

2016-12-08_11h29_05

Se vai con quest'ultimo, assicurati che l'opzione “Segnalibri” sia selezionata. Se sei andato con il primo, beh, dovresti essere bravo ad andare.

Fai clic sulla casella “OK” per chiudere tutto e hai finito qui.

Passaggio due: controlla le impostazioni di sincronizzazione sul cellulare

Ora passa al telefono. Non importa se usi Android o iOS, queste impostazioni dovrebbero essere sostanzialmente le stesse.

Ancora una volta, tocca il pulsante a tre punti nell'angolo in alto, quindi tocca “Impostazioni”.

Screenshot_20161208-114055 Screenshot_20161208-114101

Nella parte superiore di questo menu, dovresti vedere il tuo nome e “Sincronizzazione con “Finestra di dialogo. Clicca quello.

Screenshot_20161208-114208

Verranno visualizzate le impostazioni specifiche dell'account. Appena sotto i tuoi account, c'è un'opzione che dice “Sincronizza”. Toccalo.

screenshot_20161208-114243

Innanzitutto, assicurati che l'opzione “Sincronizza” sia attivata.

screenshot_20161208-114326

Al di sotto di ciò, puoi specificare i tipi di dati da sincronizzare. Ancora una volta, rotolo con “Sincronizza tutto”, ma puoi disabilitarlo per scegliere ciò che desideri: assicurati solo che i “Segnalibri” siano abilitati.

Una volta che tutto sembra kosher, puoi tornare indietro.

Terzo passaggio: assicurati che tutto sia sincronizzato correttamente

Fatto ciò, torna nel menu di Chrome sul dispositivo mobile, quindi seleziona “Segnalibri”.

Screenshot_20161208-114550

Dovrebbe aprirsi automaticamente a “Segnalibri per dispositivi mobili”, ma è possibile accedere al resto dei segnalibri aprendo il menu hamburger sul lato sinistro.

Screenshot_20161208-1146571 Screenshot_20161208-114753

Se tutto è sincronizzato correttamente, tutti i tuoi segnalibri ora dovrebbero apparire qui. Hai finito!