Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Come riconoscere e trattare diversi tipi di dermatite da pannolino

Come riconoscere e trattare diversi tipi di dermatite da pannolino

0
64

Se acquisti qualcosa tramite un link in questa pagina, potremmo guadagnare una piccola commissione. Come funziona

Il sedere del tuo bambino sta guardando oltre arrabbiato in questi giorni? Se hanno tra 4 e 15 mesi, è probabile che abbia un'eruzione da pannolino. E — fai un respiro profondo — non hai fatto nulla di male. Almeno la metà dei bambini di questa età ha avuto un'eruzione da pannolino almeno una volta negli ultimi due mesi.

Le eruzioni da pannolino possono manifestarsi improvvisamente e rendere infelici te e il tuo piccolo. Possono anche essere fastidiosi e difficili da curare, lasciandoti piuttosto impotente.

La chiave per un trattamento efficace è capire che tipo di eruzione cutanea ha il tuo bambino. Esatto: ci sono molti di questi mostri che potresti incontrare. Non ti preoccupare, però, ti abbiamo coperto – dall'identificazione A + alle creme per pannolini all'ossido di zinco.

Immagini di diversi tipi di dermatite da pannolino

Dermatite irritante

La pelle del tuo bambino affronta molto sotto il pannolino. Sei impegnato a cambiare tutta la pipì e la cacca, ma il sedere del tuo bambino ci sta letteralmente stufando tutto il giorno. Non solo, ma se aggiungi sfregamenti e sfregamenti mentre il tuo bambino si muove e solca, puoi vedere come le cose possono andare male e velocemente. Poverino!

Le eruzioni cutanee causate da sostanze irritanti – urina e feci – sono i tipi più comuni che i medici vedono sul tavolo dell'esame. Possono apparire rossi e lucenti. L'area potrebbe persino essere calda al tatto.

Questo tipo di eruzione cutanea si concentra su genitali, glutei, cosce e stomaco, ma di solito non si trova nelle pieghe o pieghe della pelle tra queste aree.

E fai attenzione alla cacca acida

Si, acido cacca. Le eruzioni da pannolino possono aumentare quando il bambino inizia a mangiare cibi solidi. Quando alcuni alimenti vengono eliminati dal corpo, possono rendere la cacca particolarmente irritante. Mangiare cibi può anche rendere il tuo bambino cacca più spesso, portando a ancora più eruzioni cutanee.

E se stai allattando, tieni d'occhio anche la tua dieta. Alcune persone ritengono che alcuni alimenti che mangiano disturbino il sedere del loro bambino.

Trattamento

È possibile trattare la maggior parte delle eruzioni cutanee causate da irritazione con creme e unguenti da banco (OTC). Cerca creme con ossido di zinco o unguenti a base di petrolato denso che possono proteggere la pelle mentre guarisce. Se l'eruzione cutanea è particolarmente grave, potresti aver bisogno di una crema da prescrizione per aiutarti a risolverlo.

Acquista online creme e pomate per dermatite da pannolino.

Prevenzione

Prevenire questo tipo di eruzione cutanea consiste nel mantenere felice la pelle del bambino.

  • Cambia il bambino frequentemente durante il giorno – ogni 2-3 ore e più spesso se il bambino ha la diarrea. Anche cambiare di notte. Sappiamo che non è l'ideale. Ma dovresti davvero farlo, specialmente se sospetti che ci possa essere la cacca nel loro pannolino.
  • Applicare una barriera prima dell'eruzione cutanea. Creme e unguenti aiutano a proteggere la pelle dall'umidità e dalle sostanze irritanti. Valuta di aggiungere questo alla tua normale routine.
  • Taglia o allenta un po 'il pannolino per dare più spazio alla pelle. Ancora una volta, questo è particolarmente importante durante la notte quando il tuo piccolo è nel suo pannolino più a lungo.
  • Dai alla tua dolce bambina un po 'di tempo senza pannolini per far respirare la pelle. Preoccupato per gli incidenti? Posiziona prima un asciugamano, per ogni evenienza.
  • Guarda cosa sta mangiando il bambino. Ciò che provoca un'eruzione cutanea in un bambino potrebbe non essere in un altro. E stai alla larga dai succhi, che sono acidi e possono causare diarrea.

Correlati: 7 consigli per il trattamento dell'eruzione da pannolino

Dermatite da Candida

Candida – più comunemente indicato come lievito – le eruzioni cutanee hanno un colore rosso intenso. Si presentano come patch o placche all'interno dell'area del pannolino, nelle pieghe e nelle pieghe delle cosce e persino all'esterno dell'area del pannolino. Potrebbero esserci dei punti rossi appena fuori dall'area principale del rossore.

Le bambine possono anche avere uno scarico bianco o giallo dalla vagina e prurito. I neonati possono avere ridimensionamento o arrossamento del pene.

Se sospetti il ​​lievito, dai un'occhiata anche alla bocca del tuo bambino. Possono avere mughetto, che è un'infezione da lievito in bocca. Questo tipo di eruzione cutanea può verificarsi quando il bambino sta assumendo antibiotici per una malattia. Le mamme che allattano al seno possono persino trasmettere infezioni da lieviti dopo aver assunto farmaci.

Trattamento

Alcune persone hanno avuto fortuna con le creme antifungine OTC. Ma probabilmente dovrai fissare un appuntamento con il tuo pediatra, che probabilmente prescriverà un tipo di pomata o crema antifungina per le infezioni da lieviti.

Talvolta sono necessari medicinali antifungini orali, ma le tue creme o unguenti topici di solito fanno il trucco.

Prevenzione

Eruzioni cutanee da pannolino sono comuni. Non sono sempre correlati all'uso di antibiotici, quindi sono difficili da prevenire, quindi è meglio continuare a seguire pratiche di pannolino salutari.

La ricerca sull'uso di probiotici nei neonati è scarsa, ma potresti prendere in considerazione la possibilità di chiedere al tuo pediatra di somministrare al tuo bambino i probiotici mentre assumono antibiotici. I probiotici possono incoraggiare i batteri dell'intestino buono a tenere a bada il lievito.

Correlati: Identificazione e trattamento di un'eruzione da pannolino di lievito

Dermatite allergica

Anche se non comune, il tuo bambino potrebbe essere allergico a qualcosa nel suo pannolino o salviette. Con un'esposizione ripetuta, possono finire con una brutta eruzione cutanea.

Non riesci a individuare qualcosa di nuovo nella tua routine? Tieni presente che le reazioni allergiche possono richiedere tra 1 e 3 settimane per manifestarsi dopo la prima esposizione.

Le eruzioni da pannolino causate dalla reazione allergica sono rosse, lucenti e possono manifestarsi su ampie aree: genitali, glutei, addome, cosce e pieghe. Fondamentalmente, lo vedrai ovunque e ovunque toccare pannolini e salviette o dove vengono applicati altri prodotti.

Trattamento

L'eruzione cutanea del tuo bambino non si risolverà fino a quando non capirai a cosa sono allergici. Anche in questo caso, potrebbero essere necessarie dalle 2 alle 4 settimane dopo l'eliminazione dell'allergene per eliminare l'eruzione cutanea.

Le creme per pannolini OTC possono aiutare con i sintomi. Prova le formule che sono prive di profumo e ipoallergeniche. Potresti voler parlare con il tuo medico dei farmaci da prescrizione se l'eruzione cutanea è particolarmente grave.

Acquista online creme per dermatite da pannolino senza profumo e ipoallergeniche online.

Prevenzione

Dovrai capire cosa sta causando la reazione. Prova a guardare ogni fase della tua routine di pannolino individualmente.

  • Se hai cambiato le marche di pannolini, prova a tornare indietro o cerca una marca di pannolini che non includa sostanze chimiche o coloranti.
  • Cerca salviettine che sono allo stesso modo spogliate di alcool, profumi e altri additivi chimici. O semplicemente usa un panno morbido con acqua calda.
  • Se stai usando pannolini di stoffa, esamina il detersivo che stai utilizzando. La tua scommessa migliore è una formula libera e chiara.

Acquista pannolini senza prodotti chimici, salviette senza alcool e detersivo gratuito e trasparente online.

Dermatite batterica

Forse il bambino ha un'infezione della pelle laggiù. Ciò che inizia come una piccola area di infezione può diffondersi rapidamente nelle condizioni umide e calde sotto il pannolino. I colpevoli più comuni sono il gruppo A Streptococco e Staphylococcus aureus batteri.

  • Con streptococco, l'eruzione cutanea può essere di colore rosso vivo e focalizzata attorno all'ano, sebbene possa diffondersi ai genitali. Potresti anche notare sangue nella cacca del tuo bambino.
  • Con stafilococco, potresti vedere dossi pieni di pus con una base rossa. Queste vesciche possono rompersi con un fluido giallo-marrone e lasciare scaglie.

Le infezioni batteriche possono diventare gravi se non vengono prontamente trattate. Quindi, avrai bisogno dell'aiuto del tuo pediatra. Cerca altri sintomi preoccupanti, tra cui febbre di 100 ° F (38 ° C) o superiore, sanguinamento, pianto o pustole o letargia.

Trattamento

Questo tipo di eruzione cutanea non può essere trattato con creme OTC. Invece, fissa un appuntamento con il tuo medico per ottenere antibiotici da prescrizione, come amoxicillina e penicillina. Le infezioni, come lo streptoco, tendono a ripresentarsi, quindi è una buona idea prendere anche un appuntamento di follow-up.

Prevenzione

Le infezioni non possono sempre essere prevenute, ma puoi tenere d'occhio i primi segni in modo che l'infezione non diventi grave. Le infezioni possono anche essere più probabili se c'è un'irritazione persistente, come piccoli tagli o graffi, dentro e intorno alla zona del pannolino.

Lava delicatamente la zona e asciugala in modo da non graffiare o tagliare accidentalmente la pelle delicata del tuo bambino. Assicurati di trattare altri tipi di dermatite da pannolino, poiché hanno il potenziale per diventare batterici più a lungo la pelle è danneggiata.

Correlati: Aiuto! Perché il mio bambino ha un'eruzione da pannolino sanguinante?

Altre eruzioni cutanee che possono verificarsi nell'area del pannolino

Esistono numerosi altri problemi che possono influire sulla pelle di tuo figlio e causare un'eruzione cutanea. Se le condizioni di tuo figlio sembrano durature, la soluzione migliore potrebbe essere quella di rivolgersi al pediatra a un dermatologo specializzato nella pelle dei bambini.

Eczema

All'inizio può sembrare una normale eruzione da pannolino, ma può diventare viola e croccante. A volte potresti persino vedere vesciche o piangere.

L'eczema è generalmente secco e pruriginoso. Sebbene occasionalmente causi dermatite da pannolino, è più comune in altre parti del corpo. Spesso può essere gestito facendo il bagno e idratando con saponi e creme o unguenti delicati.

Evitare l'irritazione è importante, il che significa che vorrai utilizzare prodotti, pannolini e salviette senza profumo. Anche mantenere la pelle respirata e fresca è utile.

Il medico può prescrivere pomate medicate o bagni di candeggina. Molti neonati e bambini piccoli superano il loro eczema quando hanno dai 3 ai 5 anni.

Psoriasi

Questo può assomigliare molto a un'eruzione da pannolino o un'infezione da lievito. I medici spesso diagnosticano erroneamente la condizione all'inizio. E anche se vedi un dermatologo pediatrico, può essere difficile distinguere tra eczema e psoriasi nei bambini.

La buona notizia è che il corso del trattamento è simile per entrambe le condizioni. Ti consigliamo di mantenere la pelle felice utilizzando prodotti delicati e prendere in considerazione l'uso di unguenti da prescrizione.

Dermatite seborroica

Ciò può causare eruzioni cutanee da pannolino e influire sulla pelle su altre parti del corpo, come cuoio capelluto, viso e collo. Mentre questo tipo di eruzione cutanea è rosso, puoi anche vedere macchie gialle o oleose sotto il pannolino e nelle pieghe della pelle.

Il trattamento prevede farmaci topici. Mentre i dottori non sanno del tutto cosa la causa, ci sono buone notizie. La dermatite seborroica tende a scomparire da sola quando il bambino raggiunge i 6 mesi a 1 anno di età.

Impetigine

L'impetigine è un'infezione cutanea contagiosa causata dagli stessi batteri (gruppo A Streptococco e Staphylococcus aureus) che causa dermatite batterica generale.

L'impetigine, tuttavia, sembra piaga invece di un'eruzione cutanea. Queste lesioni possono rompersi e trasudare in diverse parti del corpo. In genere si concentrano intorno al naso, alla bocca, alle mani e ai piedi, ma puoi anche trovarli nell'area del pannolino o in qualsiasi altro luogo che è stato esposto.

Il trattamento richiede antibiotici topici o orali per guarire. Fino a quando il tuo bambino non ha un trattamento per 24 ore, può trasmettere l'infezione ad altri.

Eruzione di calore

Questo tipo di eruzione cutanea è costituito da piccoli dossi. In effetti, a volte viene chiamato "calore pungente" per questo motivo. Succede quando la pelle, in qualsiasi parte del corpo, è calda e non riesce a respirare. Nell'area del pannolino, è possibile vederlo in particolare nelle pieghe. Il sudore finisce per bloccare i pori e crea arrossamenti, protuberanze e prurito.

Creme e unguenti spesse possono peggiorare le cose. Quindi, se sospetti un'eruzione di calore, non spalmarti di creme per pannolini. Il trattamento prevede il raffreddamento dell'area e la promozione di un buon flusso d'aria.

Correlati: come individuare e prendersi cura dell'eruzione cutanea del bambino

Panno o articoli monouso?

La tua migliore amica potrebbe giurare che il passaggio ai pannolini di stoffa ha aiutato i suoi figli con eruzioni cutanee. O forse hai letto il contrario è vero quando navighi nei forum dei bambini. (Tutti i consigli che ricevi nel primo anno possono sicuramente essere fonte di confusione!)

Cosa dicono gli esperti? Bene, non ci sono prove concrete che suggeriscano che entrambi i tipi siano migliori. Invece, devi scegliere ciò che funziona meglio per la tua famiglia e il tuo budget. Questo significa semplicemente trovare una marca di pannolini che non irriti (se fai i getta) e trovare un sapone da bucato che non irriti (se usi un panno).

Ad ogni modo, cambia spesso il bambino per mantenere il fondo pulito e asciutto.

Correlati: Le guerre del pannolino: panno contro usa e getta

L'asporto

Se ti senti come se avessi provato ogni crema per pannolini sotto il sole e l'eruzione cutanea del tuo bambino è ancora in tempesta, prendi il telefono. Non devi fare tutto questo lavoro investigativo da solo. Le eruzioni cutanee che non rispondono al trattamento domiciliare dopo 2-3 giorni sono un motivo per visitare il medico.

E fissa un appuntamento prima se vedi piaghe piene di pus, vesciche o altri sintomi che peggiorano, come la febbre. Una volta ottenuto il trattamento giusto per l'eruzione cutanea del tuo bambino, ti sentirai molto meglio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here