Come fare in modo che OS X ti legga lo schermo con VoiceOver Assistant

0
79

Se hai problemi con la vista o desideri che il tuo Mac ti legga qualcosa sullo schermo, puoi farlo in pochi semplici passaggi utilizzando l'utilità VoiceOver.

L'utilità VoiceOver viene utilizzata per leggere i contenuti dello schermo come finestre e menu, in modo da sapere cosa c'è sullo schermo e puoi controllare il tuo computer usando la tastiera. Per accedere all'utilità VoiceOver, devi aprire le opzioni di accessibilità che si trovano nelle Preferenze di Sistema.

Una volta aperto, fai clic su “VoiceOver” per accedere all'utilità.

VoiceOver può anche essere attivato o disattivato utilizzando la scorciatoia da tastiera “Command + F5”. Quando apri VoiceOver per la prima volta, viene visualizzata una schermata introduttiva e la voce del narratore descriverà cosa fa VoiceOver. È possibile disabilitare questa schermata selezionando “Non mostrare più questo messaggio”. Quindi, in futuro, puoi attivare VoiceOver rapidamente semplicemente premendo Comando + F5.

Quando usi VoiceOver, il narratore descriverà ogni elemento dello schermo a cui stai attualmente accedendo. Ad esempio, nello screenshot seguente, vediamo che siamo su un tavolo. Se vogliamo entrare in questa tabella, utilizzeremo la scorciatoia da tastiera “Control + Opzione + Maiusc + Freccia giù”.

Ogni volta che ti sposti da un elemento all'altro, una descrizione testuale corrispondente apparirà nell'angolo in basso a sinistra dello schermo e il contenuto verrà narrato.

Se vuoi imparare i dettagli dell'assistente VoiceOver, fai clic su “Apri formazione VoiceOver …” per avviare il tutorial di VoiceOver.

Sarai in grado di scorrere il tutorial di VoiceOver usando le frecce sinistra e destra posizionate sulla tastiera. Tieni presente che, se vai avanti alla schermata successiva e poi torni indietro, i contenuti della schermata ti verranno letti dall'inizio, quindi assicurati di aver letto tutto per te prima di avanzare.

Con VoiceOver attivo, ora puoi navigare nel tuo computer e ti verrà detto su quale elemento dello schermo sei, cosa fa, dice e come interagire con esso. Ad esempio, quando visiti una pagina Web, VoiceOver ti dirà dove ti trovi sulla pagina Web e quali tasti utilizzare per navigare. Per disattivare VoiceOver, usa semplicemente la scorciatoia da tastiera “Command + F5” di nuovo.

L'utilità VoiceOver

Quando accedi all'Assistente VoiceOver dalle preferenze di Accessibilità, puoi fare clic sull'opzione per aprire l'utilità VoiceOver, che ti consentirà di accedere a una serie di opzioni di configurazione.

Per iniziare, ci sono le opzioni generali, che ti permetteranno semplicemente di definire un saluto per l'utilità VoiceOver da pronunciare dopo il login. Inoltre, puoi decidere quali tasti modificatori usare per VoiceOver e se VoiceOver può essere controllato con AppleScript.

Una delle opzioni più interessanti sono le preferenze portatili, che ti permetteranno di salvare le tue opzioni VoiceOver su un'unità portatile in modo da poterle portare con te e usarle su un altro Mac.

L'opzione successiva è definire la verbosità. Per impostazione predefinita, la verbosità del parlato è impostata su “Alto”. Se svolgi attività ripetitive e senti che VoiceOver parla troppo, puoi abbassare la verbosità.

Controllando le opzioni per “Testo”, vedi come funzionerà l'utilità VoiceOver quando si tratta di testo. Ad esempio, quando digiti, pronuncerà caratteri e parole, leggerà numeri come cifre e così via.

Nella scheda “Annunci”, l'utilità VoiceOver annuncerà eventi come quando si preme il tasto BLOC MAIUSC, pronuncia il testo nelle finestre di dialogo e molti altri elementi. Probabilmente inizierai a capire perché esiste un'opzione per portare con te la configurazione di VoiceOver. Ci sono tante opzioni!

Le opzioni vocali sono le prossime. Qui sarai in grado di regolare quale voce ascolti e come la ascolti. Ci sono modi per regolare frequenza, intonazione, volume e intonazione. Questo è molto utile se ritieni che la voce di VoiceOver parli troppo rapidamente

Nella scheda “Pronuncia”, sarai in grado di definire come l'utilità VoiceOver descrive determinati elementi di testo come emoticon e simboli di punteggiatura.

Le voci di “Navigazione” sono abbastanza semplici. Con questi sarai in grado di dettare come VoiceOver ti dice dove sei, ad esempio se il cursore VoiceOver segue il punto di inserimento, o viceversa, e così via.

La sezione Web gestisce tutti gli aspetti della navigazione in Internet, come Navigazione, Caricamento pagina e qualcosa chiamato Web Rotor, che in sostanza ti consente di scorrere gli elementi di una pagina Web usando i tasti freccia.

Successivamente, abbiamo l'elemento Sound, che come avrai intuito, gestisce aspetti del suono del tuo computer per quanto riguarda l'utilità VoiceOver.

Puoi disattivare gli effetti sonori quando l'utilità VoiceOver è attiva, abilitare il ducking audio, il che significa che se ascolti qualcosa come un brano o un podcast, diventerà automaticamente più silenzioso e consentirà l'ascolto dell'utilità VoiceOver.

Infine, puoi abilitare o disabilitare l'audio posizionale e scegliere il dispositivo di output, che sarà probabilmente gli altoparlanti interni del tuo Mac per impostazione predefinita.

Successivamente ci sono le opzioni di Visual. Semplicemente, questi ti permetteranno di prendere il controllo di come l'utilità VoiceOver mostra gli elementi dello schermo, come il cursore VoiceOver, le dimensioni e la trasparenza del pannello delle didascalie, indipendentemente dal fatto che visualizzi o meno il pannello Braille e altro.

L'elemento successivo nell'utilità VoiceOver sono i comandanti.

Con i comandanti, puoi assegnare comandi ai gesti, sia sul trackpad, sul tastierino numerico o sulla tastiera. È inoltre possibile assegnare singoli tasti di navigazione rapida da associare ai comandi.

Le opzioni Braille saranno applicabili solo se hai uno schermo Braille collegato, ma basti dire che qui sarai in grado di mostrare il Braille a otto punti, utilizzare la traduzione automatica del Braille e così via.

Infine, l'ultima opzione nelle impostazioni dell'utilità VoiceOver ti consentirà di impostare le attività in modo che VoiceOver sia personalizzato per usi specifici.

Quindi, puoi impostare un'attività per lavorare con determinate app, preferenze di sistema, siti Web e scegliere la verbosità, le impostazioni web e i punti attivi. Il fascino di questo è che ti permetterà di personalizzare il modo in cui la voce parla a che velocità per determinate attività. È possibile che si desideri che la voce parli in modo rapido e minimale sulle preferenze di sistema, ma poi si proceda più lentamente e accuratamente sulle pagine Web. L'impostazione delle attività ti consentirà di farlo anziché utilizzare l'assistente VoiceOver allo stesso modo per ogni singola finestra, app e sito Web.

VoiceOver su OS X può essere considerevolmente utile non solo per aiutare le persone con problemi di vista, ma anche per coloro che desiderano semplicemente che il proprio computer legga loro del testo in modo che possano concentrarsi su altre attività. Se ritieni di voler utilizzare l'assistente VoiceOver o semplicemente ne hai bisogno, ti consigliamo di prenderti il ​​tempo di familiarizzare con esso e persino di passare all'assistente Voiceover descritto in precedenza.