Come aggiungere un file o una cartella alla barra delle applicazioni del Chromebook

0
2

Logo Chrome su un Chromebook Google
CC Photo Labs/Shutterstock

Se possiedi un Chromebook, probabilmente trascorri la maggior parte del tuo tempo sui servizi cloud. Ma di tanto in tanto, quando hai bisogno di accedere a cartelle o file locali, Chrome OS ti consente di bloccare i file direttamente nella barra delle applicazioni in basso o “Scaffale”.

Al momento in cui scriviamo, la funzione “Holding Space” è disponibile solo come flag di Google Chrome opzionale e sperimentale.

Avvertimento: Google nasconde gli aggiornamenti imminenti dietro le bandiere perché sono ancora in fase di test e non sono pronti per un’implementazione pubblica. Sebbene la maggior parte di questi siano generalmente sicuri da provare, c’è la possibilità che alcuni di essi possano avere un impatto negativo sulle prestazioni del tuo browser. Quindi attiva a tuo rischio.

Nel nostro utilizzo, tuttavia, non abbiamo riscontrato intoppi sul Chromebook con “Holding Space”.

Per abilitare “Holding Space” sul Chromebook, devi prima attivare il flag corrispondente.

RELAZIONATO: Come abilitare i flag di Google Chrome per testare le funzionalità beta

Apri Chrome e incolla chrome://flags/#enable-holding-space nella barra degli indirizzi nella parte superiore del browser.

Abilita lo spazio di attesa Indirizzo Chromebook

Fai clic sul menu a discesa “Disabilitato” e seleziona “Abilitato”.

Abilita lo spazio di attesa sul Chromebook

Annuncio pubblicitario

Premi il pulsante “Riavvia” nella parte inferiore dello schermo per applicare il flag.

Riavvia il dispositivo per salvare il flag Chromebook

Una volta riavviato il browser web Chrome, troverai un nuovo pulsante simile a una pila nell’angolo in basso a destra dello schermo del Chromebook.

Apri lo spazio di attesa sul Chromebook

Per impostazione predefinita, “Holding Space” ti consente di accedere rapidamente agli screenshot e ai file scaricati più recenti.

Tenere lo spazio sul Chromebook

Per appuntare un file o una cartella a tua scelta, apri l’app “File” sul Chromebook e visita la posizione del file. Funzionerà anche per le partizioni Play Store e Linux sul Chromebook.

Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file o sulla cartella e selezionare “Aggiungi allo scaffale” dal menu a discesa.

Fai clic su Aggiungi allo scaffale su Chromebook

Fai di nuovo clic sull’icona Spazio di archiviazione sullo scaffale del computer per visualizzare gli elementi appena appuntati disponibili in alto.

Aggiungi file o cartelle allo scaffale Chromebook

Annuncio pubblicitario

Per sbloccare qualsiasi cosa da Holding Space, tutto ciò che devi fare è posizionare il cursore del mouse o del trackpad sul file o sulla cartella e fare clic sull’icona a forma di puntina.

Sblocca file e cartelle da Chromebook Shelf


Esistono molti modi per ottenere di più dalla barra delle applicazioni del Chromebook. Puoi trasformare i siti Web in app e aggiungerli allo scaffale, ad esempio.

RELAZIONATO: Come aggiungere un sito web allo scaffale del Chromebook

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here