Che cos’è il Bakuchiol: benefici e come usarlo 13 migliori sieri notturni per ripristinare l’umidità della pelle nel 2021

0
12

Che si tratti di levigare rughe e linee sottili, aumentare la produzione di collagene o affrontare l’acne e le imperfezioni, il retinolo è la soluzione completa (1). Tuttavia, può essere intenso per molti, specialmente quelli con pelle sensibile. Entra nel bakuchiol, l’alternativa al retinolo naturale, meno irritante e di origine vegetale. Bakuchiol fa parte da anni della medicina cinese e indiana. Ha benefici simili al retinolo e può essere un ingrediente ideale per chiunque cerchi un’alternativa delicata. Questo articolo discute i benefici del bakuchiol e perché ha un vantaggio rispetto al retinolo. Continua a scorrere per saperne di più.

In questo articolo

Cos’è Bakuchiol?

Il bakuchiol viene estratto dalle foglie e dai semi della pianta Psoralea corylifolia, comunemente nota come pianta Babchi.

Ha fatto parte dei trattamenti medicinali ayurvedici e cinesi per lenire infiammazioni, eruzioni cutanee, arrossamenti e tagli curativi. Rispetto al retinolo, il bakuchiol è meno irritante. Questo è uno dei motivi per cui molti preferiscono questa alternativa vegana al retinolo.

Bakuchiol a colpo d’occhio
Che cos’è Un agente anti-invecchiamento (può essere un’alternativa al retinolo)
I benefici Riduce rughe, linee sottili, iperpigmentazione e acne e migliora la compattezza e l’elasticità della pelle
Adatto a Tutti i tipi di pelle, in particolare quella sensibile, con couperose, eczema e pelle a tendenza atopica
Frequenza di utilizzo Due volte al giorno – mattina e sera
Funziona bene con Ingredienti come acido ialuronico, vitamina C, niacinamide, squalene e PHA
Evita di usare con Retinoidi, prodotti AHA-BHA e perossido di benzoile

Mentre sia il retinolo che il bakuchiol possono darti gli stessi risultati, sono due ingredienti diversi. Esploriamo le differenze.

Bakuchiol vs. Retinolo: sono simili?

No. Entrambi sono due ingredienti diversi. Il bakuchiol è un ingrediente di origine vegetale, mentre il retinolo è un derivato della vitamina A. Inoltre, retinolo e retinoidi possono causare secchezza, desquamazione e irritazione della pelle, mentre questo non è il caso del bakuchiol.

L’unica somiglianza tra i due ingredienti è il risultato che stimolano la produzione di collagene.

Bakuchiol e retinolo o retinoidi stimolano il collagene di tipo I, III e IV nella pelle. Come il retinolo, il bakuchiol può migliorare significativamente le linee sottili e le rughe, ridurre l’iperpigmentazione, aumentare l’elasticità e la compattezza e funzionare come ingrediente anti-invecchiamento (2).

Gli studi confermano che la crema di bakuchiol allo 0,5% e la crema di retinolo allo 0,5% danno risultati simili nella riduzione dell’iperpigmentazione (1).

Diamo un’occhiata in dettaglio ai benefici del bakuchiol.

I vantaggi di Bakuchiol

1. Può ridurre l’acne

Il bakuchiol sottoregola la 5-alfa-reduttasi, un enzima che aumenta la produzione di sebo nella pelle e, quindi, previene efficacemente l’acne. Inoltre inibisce la crescita di acne batteri (4).

2. Riduce l’iperpigmentazione

Il bakuchiol può ridurre efficacemente l’iperpigmentazione post-infiammatoria, le macchie scure e le macchie per darti un tono della pelle uniforme (2), (5).

3. Riduce i segni dell’invecchiamento

Il bakuchiol può aumentare la produzione di collagene per ridurre rughe e linee sottili e migliorare la compattezza e l’elasticità della pelle per darti una pelle giovane. Inoltre, è ben tollerato dalla pelle soggetta a eczema, dermatite atopica, rosacea, intolleranze cosmetiche e qualsiasi altro tipo di sensibilità (2), (3).

4. Aiuta a lenire e curare la pelle

Uno degli usi più antichi del bakuchiol nell’Ayurveda e nella medicina cinese era quello di curare e lenire la pelle. Questo ingrediente ha proprietà antinfiammatorie (6). Può aiutare a calmare il rossore della pelle e lenire le eruzioni cutanee.

Bakuchiol è disponibile sotto forma di creme, lozioni, sieri e oli. Tra tutte le forme, i sieri e gli oli sono i più preferiti. Se sei indeciso su quale scegliere, scoprilo nella sezione successiva.

Olio di bakuchiol vs. Siero Bakuchiol: quale usare?

I sieri hanno una formula leggera e una consistenza simile a una lozione che viene facilmente assorbita dalla pelle. Inoltre, puoi facilmente sovrapporli ad altri prodotti per la cura della pelle. Se hai la pelle grassa e mista, o se vuoi usare il bakuchiol con altri prodotti per la cura della pelle, scegli un siero.

Gli oli, d’altra parte, sono più pesanti dei sieri. Sono i migliori per la pelle secca. Se hai la pelle secca e vuoi usare il bakuchiol di notte, scegli una formula a base di olio e usala come ultimo passaggio della tua routine di cura della pelle.

Ecco alcuni altri suggerimenti per incorporare il bakuchiol nella tua routine di bellezza.

Come usare Bakuchiol

1. Fai un patch test

Si consiglia sempre di eseguire un patch test sulla pelle prima di incorporarlo nella routine di cura della pelle. Fallo soprattutto se hai problemi di pelle e pelle sensibile. Inoltre, il prodotto che stai utilizzando potrebbe contenere altri ingredienti a cui potresti essere allergico.

2. Usalo due volte al giorno

Utilizzare i prodotti bakuchiol durante il giorno e la notte. Per proteggere la tua pelle durante il giorno, puoi stratificarla con crema solare e altri prodotti per la pelle. Per la notte, puoi usare una formula più pesante come un prodotto a base di olio.

3. Trova la giusta percentuale

Per assicurarti che il tuo prodotto bakuchiol abbia il massimo impatto sulla tua pelle, controlla la percentuale dell’ingrediente. Idealmente, la percentuale di bakuchiol dovrebbe essere compresa tra 0,5% e 2% per i risultati massimi e visibili.

4. Combina con altri prodotti per la cura della pelle corretti

Puoi usare i prodotti bakuchiol con altre creme, sieri e lozioni idratanti. Usalo con prodotti che contengono acido ialuronico, ceramidi e niacinamide. Ciò fornirà alla tua pelle un’idratazione aggiuntiva per mantenerla morbida, carnosa e giovane.

Sebbene il bakuchiol si abbini bene a tutti i prodotti per la cura della pelle, è meglio evitarlo con prodotti leave-in contenenti alfa idrossiacidi (AHA) e beta idrossiacidi (BHA). Tuttavia, puoi usare il bakuchiol dopo aver usato i detergenti AHA-BHA. Inoltre, evita di usarlo con il retinolo poiché entrambi gli ingredienti funzionano allo stesso modo e possono irritare la pelle.

Diamo un’occhiata agli effetti collaterali dell’uso di bakuchiol.

Effetti collaterali di Bakuchiol

Il bakuchiol è un ingrediente relativamente nuovo nel mondo della cura della pelle e finora non sono noti effetti collaterali. È anche considerato sicuro per le donne incinte e che allattano. Tuttavia, è meglio prevenire che curare. Consulta sempre un dermatologo prima di introdurre un nuovo ingrediente nella tua routine di cura della pelle, soprattutto se sei incinta o ti stai sottoponendo a un trattamento per un problema della pelle.

Cambia o no?

Bakuchiol è sicuramente un sollievo per tutti coloro che hanno voluto usare il retinolo ma non hanno potuto a causa della sensibilità. Con l’uso regolare, il bakuchiol può aumentare la compattezza della pelle, renderla luminosa riducendo la pigmentazione e aiutare a mantenere un aspetto giovanile. Tuttavia, se la tua pelle è a suo agio con retinolo o retinoidi, non è necessario cambiare subito a meno che tu non sia curioso di provarlo. Poiché è un ingrediente relativamente nuovo, consulta sempre un dermatologo prima di usarlo.

Domande frequenti

Il bakuchiol è sicuro per l’uso durante la gravidanza?

Sì. Tuttavia, è meglio consultare un dermatologo prima di utilizzarlo durante la gravidanza.

Puoi usare il bakuchiol con il retinolo?

È meglio non usare due ingredienti che hanno lo stesso effetto sulla pelle.

Il bakuchiol può essere usato intorno agli occhi?

Sì, puoi usare il bakuchiol intorno agli occhi.

Fonti

Articoli consigliati

  • Ragioni dietro la tua pelle lucida e modi per gestirla
  • Svegliati con un bagliore giovanile con 15 migliori creme notte antietà del 2021
  • I migliori 11 prodotti Bakuchiol per la cura della pelle nel 2021
  • 13 migliori sieri notturni per ripristinare l’umidità della pelle nel 2021
  • Gli articoli su StyleCraze sono supportati da informazioni verificate da documenti di ricerca accademici e peer-reviewed, organizzazioni rinomate, istituti di ricerca e associazioni mediche per garantire accuratezza e pertinenza. Consulta la nostra politica editoriale per ulteriori dettagli.
    • I retinoidi nel trattamento dell’invecchiamento cutaneo: una panoramica sull’efficacia e la sicurezza clinica https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2699641/
    • Bakuchiol: un composto funzionale simile al retinolo rivelato dal profilo di espressione genica e clinicamente dimostrato di avere effetti anti-invecchiamento https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/24471735/
    • Valutazione prospettica randomizzata in doppio cieco di bakuchiol e retinolo topici per il fotoinvecchiamento facciale https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/29947134/
    • Bakuchiol nella gestione della pelle affetta da acne https://www.researchgate.net/publication/284931325_Bakuchiol_in_the_management_of_acne-affected_Skin
    • Modello di acido tricloroacetico per catturare con precisione l’efficacia dei trattamenti per l’iperpigmentazione postinfiammatoria https://www.researchgate.net/publication/340474455_Trichloroacetic_acid_model_to_accurately_capture_the_efficacy_of_treatments_for_postinfiammatoria_iperpigmentazione
    • Isolamento e attività antinfiammatoria di Bakuchiol da Ulmus davidiana var. japonica https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/20553183/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here