Aeroporto, le attività commerciali sono ancora chiuse dopo che la bufera di neve ha colpito la Terranova canadese

0
67

FOTO FILE: una strada innevata è raffigurata a St. John's, Terranova e Labrador, Canada, 17 gennaio 2020. Zach Bonnell / via REUTERS

OTTAWA – L'aeroporto e le attività commerciali sono rimaste chiuse nella capitale di Terranova, nell'Atlantico Canada, sabato, a seguito di un'enorme bufera di neve invernale che ha seppellito le auto in cumuli di neve e causato una valanga in un quartiere.

La tempesta ha scaricato fino a 75 cm (29 pollici) di neve sulla città di San Giovanni e ha impaccato raffiche di vento alte fino a 130 km all'ora (81 mph). Il sindaco Danny Breen ha dichiarato che lo stato di emergenza dichiarato venerdì è rimasto in vigore.

“A tutte le aziende viene ordinato di rimanere chiuse; i regolamenti di chiusura dei negozi sono sospesi e a tutti i veicoli è vietato l'uso delle strade cittadine ad eccezione dei veicoli di emergenza; polizia, vigili del fuoco e ambulanza ", ha detto Breen su Twitter.

Migliaia di persone sono rimaste senza potere e i social media hanno mostrato che le persone avevano iniziato a scavare letteralmente fuori dalle loro case dopo che i cumuli di neve hanno bloccato le loro porte.

La Canadian Broadcasting Corp (CBC) ha confermato la notizia di una valanga che si schianta contro una casa nel quartiere di Battery, che si trova all'ingresso del porto di St. John sulle pendici di una ripida collina.

Una foto della casa su Twitter mostrava il soggiorno pieno di neve. La CBC ha anche detto che un uomo di 26 anni è stato segnalato disperso dopo essere partito per andare a casa di un amico venerdì durante la bufera di neve.

Il primo ministro canadese Justin Trudeau venerdì ha offerto aiuto federale alla città e alla provincia, se necessario.

"Pensando ai nostri amici e vicini in NL che stanno affrontando le conseguenze della massiccia tempesta di ieri. Stai al sicuro là fuori e ascolta le tue autorità locali. Siamo qui per te e siamo pronti ad aiutarti in ogni modo possibile ", ha twittato Trudeau sabato.