Telegram ha aggiunto oltre 70 milioni di nuovi utenti durante l’interruzione di WhatsApp, afferma il CEO

0
18

Se non hai vissuto sotto una roccia per tutto questo tempo, potresti essere consapevole della massiccia interruzione che Facebook ha dovuto affrontare lunedì. L’interruzione globale ha interrotto non solo il servizio di Facebook, ma anche le piattaforme di sua proprietà, tra cui Instagram e WhatsApp, per oltre cinque ore. Mentre gli utenti, gli inserzionisti e il CEO Mark Zuckerberg hanno dovuto affrontare gravi problemi a seguito dell’interruzione, Telegram, uno dei maggiori concorrenti di WhatsApp, ha guadagnato 70 milioni di nuovi utenti durante l’interruzione globale.

Il numero proviene dal CEO e fondatore di Telegram Pavel Durov che ha utilizzato il suo canale ufficiale di Telegram per annunciare l’eccitante notizia. Durov, nel suo post, ha scritto che Telegram “ha registrato un aumento record nella registrazione e nell’attività degli utenti” lunedì.

“Il tasso di crescita giornaliero di Telegram ha superato la norma di un ordine di grandezza e abbiamo accolto oltre 70 milioni di rifugiati da altre piattaforme in un giorno”, ha scritto il CEO.

Inoltre, Durov ha dato una pacca sulla spalla alla sua squadra per aver gestito la crescita. Tuttavia, ha anche riferito che alcuni utenti negli Stati Uniti “hanno sperimentato una velocità più lenta del solito” poiché milioni di nuovi utenti provenienti da diversi continenti e regioni si sono uniti a Telegram per soddisfare le loro esigenze di comunicazione.

Ora, se non lo sai, Telegram è stato un feroce rivale di WhatsApp di Facebook. La società ha aggiunto varie nuove funzionalità alla sua piattaforma per migliorare l’esperienza dell’utente e battere il suo concorrente nel suo stesso gioco.

Inoltre, questa non è la prima volta che Telegram ottiene un vantaggio su WhatsApp. L’anno scorso, quando WhatsApp ha annunciato la sua controversa politica in India, abbiamo visto i download di app come Telegram e Signal salire alle stelle su Google Play Store e App Store. Quindi, la grave interruzione che WhatsApp ha dovuto affrontare di recente ha provocato un altro picco per i suoi rivali nel mercato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here