Recensione della tastiera retroilluminata Bluetooth Satechi Slim X3: un po’ troppo grande

0
33

Valutazione:
6/10
?

  • 1 – Immondizia calda assoluta
  • 2 – Una sorta di immondizia tiepida
  • 3 – Design fortemente imperfetto
  • 4 – Alcuni pro, molti contro
  • 5 – Accettabilmente imperfetto
  • 6 – Abbastanza buono da acquistare in saldo
  • 7 – Ottimo, ma non il migliore della categoria
  • 8 – Fantastico, con alcune note a piè di pagina
  • 9 – Stai zitto e prendi i miei soldi
  • 10 – Assoluto Design Nirvana

Prezzo: $ 89,99
Tastiera Satechi Slim X3 Bluetooth retroilluminata
Chazz Mair

Estremamente sottile e progettata pensando agli utenti Mac, la tastiera retroilluminata Satechi Slim X3 è adatta per i dattilografi che desiderano utilizzare una scheda a basso profilo di dimensioni standard. Ma come vedrai, un fattore di forma snello e la piena funzionalità sono un equilibrio difficile da trovare. Diamo un’occhiata più da vicino allo Slim X3.

Ecco cosa ci piace

  • Silenzioso
  • Leggero

E cosa non lo facciamo

  • La dimensione intera tradisce il design sottile
  • Caro
  • Supporti adesivi

Una tastiera sottile e resistente

Il Satechi Slim X3 ha delle dimensioni piuttosto uniche. È un minuscolo spessore di 0,4 pollici e pesa poco meno di un chilo. È quasi in modo allarmante sottile, ma è anche largo come qualsiasi altra tastiera desktop a 16,65 pollici.

Nonostante sia così sottile, la tastiera non sembra fragile. Al contrario, i tasti hanno una discreta quantità di elasticità e sono vicini tra loro, il che non è un layout raro per le tastiere Mac.

La retroilluminazione è standard. Non mi sono mai sorpreso dalla sua luminosità o deluso dai LED fiochi e non sembrava ridurre la durata della batteria. Le luci sono rimaste accese per tutto il tempo in cui l’ho usata e la scheda non ha mai avuto problemi a raggiungere le 80 ore di durata della batteria pubblicizzate.

Annuncio

E rimanendo fedele al design compatto della serie, Slim X3 ha un minuscolo interruttore di alimentazione nascosto sul bordo stretto della tastiera, situato proprio accanto alla porta USB-C utilizzata per la ricarica.

Tastiera Satechi, supporti adesivi e cavo da USB-C a C
Chazz Mair

Nella confezione troverai la tastiera, un cavo da USB-C a C e un paio di supporti adesivi. Vorrei che arrivasse con un mattoncino di ricarica dedicato, ma puoi ricaricare la batteria dello Slim X3 dal tuo computer o da qualsiasi caricatore USB-C. Per fortuna, la durata della batteria è abbastanza lunga da non doverti preoccupare troppo spesso.

I migliori caricabatterie per telefoni del 2022

IMPARENTATOI migliori caricabatterie per telefoni del 2022

I supporti adesivi sono probabilmente gli accessori più importanti, però. Ho trovato lo Slim X3 davvero scomodo da usare, quindi ho subito applicato i supporti sperando in una risoluzione. Sfortunatamente, 0,4 pollici di spessore della tavola significano che le tue mani finiscono vicino al tavolo. Non esattamente ergonomico.

Il fattore di forma compatto della tastiera è una caratteristica fondamentale, ma mi sarebbe piaciuto vedere questi supporti per la regolazione dell’altezza integrati nella scheda stessa. Così com’è, se rimuovi i supporti in gomma, non saranno mai più appiccicosi. Un supporto magnetico o con chiusura a scatto avrebbe offerto una migliore esperienza utente complessiva.

Troppo grande per essere magro

Con il suo prezzo di $ 89,99, la Slim X3 è la tastiera Satechi più costosa nell’arsenale dell’azienda. Per me, qualcosa che vale più di altre tastiere wireless sono le sue dimensioni e funzionalità. Ma essere una tastiera di dimensioni standard significa che Slim X3 non è molto compatto in termini di lunghezza, avendo un tastierino numerico completo e tasti freccia non angusti. La funzionalità Bluetooth funziona bene, un attributo comune nel catalogo Satechi e prevedibile a questa fascia di prezzo.

Ma ecco a cosa si riduce: questa tastiera è semplicemente costosa. Le sue dimensioni sottili non lo rendono più comodo da portare in giro di qualsiasi altra cosa nel catalogo di Satechi, che condividono tutti uno spessore simile. Per $ 20 in meno, puoi acquistare lo Slim X1 tenkeyless che può essere accoppiato con tre dispositivi alla volta, e per $ 79,99, lo Slim X2 è più stretto di diversi pollici con un tastierino numerico incluso e la possibilità di connettersi a quattro dispositivi (lo stesso di lo Slim X3.)

Tastiere e supporti in gomma
Chazz Mair

Onestamente, non vedo chi sia il pubblico di destinazione per questa tastiera. Satechi pubblicizza che Slim X3 “ti consente di lavorare con facilità ovunque e ogni volta che la tua creatività ti porta”, ma le sue dimensioni non sono così portatili. Lo immagino come una tastiera fissa che rimane a casa o in ufficio e non viene trasportata.

L’X2 e l’X1 sono migliori per il dattilografo in movimento

L’X3 è leggero, ma non è abbastanza piccolo per stare comodamente in molte borse: è semplicemente troppo lungo. è una buona tastiera? Sì, fa tutto ciò che vorresti che una tastiera decente facesse. Ma lo Slim X3 riesce ad atterrare in un punto in cui non è abbastanza comodo per l’ufficio per giustificare il prezzo, ed è troppo grande per essere trascinato come una tastiera da viaggio.

Annuncio

Le tastiere Satechi più piccole fanno tutto ciò che l’X3 si prefigge e la funzionalità aggiuntiva di una tastiera di dimensioni standard perde i tratti che rendono speciale la serie Slim X. L’X3 è più silenzioso di altre tastiere, ma non lo vedo abbastanza vantaggioso da giustificare l’aumento del prezzo. Aspetterei l’acquisto di questa tastiera fino a quando non vede un calo di prezzo.

Prendi in considerazione una delle altre tastiere Slim Satechi se hai bisogno di una piccola tastiera portatile (Slim X1 e Slim X2): sono molto più facili da portare in giro.

Valutazione: 6/10
Prezzo: $ 89,99

Ecco cosa ci piace

  • Silenzioso
  • Leggero

E cosa non lo facciamo

  • La dimensione intera tradisce il design sottile
  • Caro
  • Supporti adesivi