Olio d’oliva contro olio di cocco: qual è il migliore?

0
12

C’è sempre un dibattito, sempre una discussione: quale olio è amico del cuore? Quale olio è meglio per la tua pelle? Quale olio rende i capelli più lucenti: olio d’oliva o olio di cocco? Non siamo noi a schierarci! Quindi, questo articolo tenta un confronto onesto tra gli oli sani, il loro quoziente nutritivo e i loro pro e contro.

In questo articolo

Olio di cocco vs olio d’oliva – Informazioni nutrizionali:

Confrontiamo prima il quoziente nutritivo sia dell’olio d’oliva che dell’olio di cocco:

1 cucchiaio. Olio extravergine d’oliva 1 cucchiaio. Olio di cocco
calorie 120 120
Grassi totali (g) 14 14
Grassi saturi (g) 1 12
Colesterolo (mg) 0 0

Cosa indica il grafico?

Diamo un’occhiata alle indicazioni che la suddetta tabella fornisce:

  • Andando per calorie, sia l’olio d’oliva che l’olio di cocco offrono la stessa quantità di calorie.
  • La differenza è la quantità di grassi saturi. 1 cucchiaio. di olio di cocco contiene 12 g di grassi saturi, mentre l’olio di oliva ne contiene solo 1 g. Il costituente principale dei grassi saturi è l’acido laurico. A parte questo, non c’è altra differenza.
  • Ma, secondo l’American Heart Association, l’assunzione giornaliera di grassi dovrebbe essere compresa tra il 25 e il 35% dell’apporto calorico giornaliero. E non più del 7% di questo dovrebbe essere grasso saturo. Quindi, la tua dieta quotidiana dovrebbe contenere anche latticini. L’olio di cocco fornisce più grassi saturi rispetto al fabbisogno del corpo.
  • L’olio d’oliva contiene più grassi buoni. I grassi monoinsaturi presenti nell’olio d’oliva hanno maggiori benefici per l’organismo. L’acido oleico, uno degli oli grassi monoinsaturi, è utile per abbassare la pressione sanguigna e prevenire le malattie cardiovascolari.
  • L’olio d’oliva contiene anche antiossidanti. Conosciamo tutti l’importanza degli antiossidanti nell’allontanare i radicali liberi e nel proteggerci dai danni alla pelle, dal cancro e da molte malattie fastidiose.

Per quanto riguarda la salute, l’olio d’oliva ha un aspetto migliore sulla carta.

Confrontiamo i vantaggi dell’olio di cocco rispetto all’olio d’oliva!

Confrontiamo ora i benefici dell’olio d’oliva rispetto all’olio di cocco per la pelle e la salute per avere un’idea chiara:

Benefici dell’olio di cocco:

Diamo prima un’occhiata ai benefici dell’olio di cocco:

  1. L’olio di cocco è benefico per lenire la pelle secca. La pelle del viso, delle mani e dei piedi può trarre beneficio dagli effetti idratanti dell’olio di cocco.
  2. Viene anche usato come sostituto della crema da barba.
  3. L’olio di cocco funge anche da balsamo profondo per i capelli. È uno dei modi piacevoli per idratare i capelli secchi e opachi.
  4. L’olio di cocco può essere utilizzato anche come struccante.

Benefici dell’olio d’oliva:

Andiamo ora a leggere per conoscere i benefici dell’olio d’oliva:

  1. L’olio d’oliva, d’altra parte, è più idratante dell’olio di cocco. Quando l’olio di cocco fallisce, l’olio d’oliva entra in scena.
  2. I capelli spessi e ricci ottengono benefici dall’olio d’oliva rispetto all’olio di cocco quando si tratta di idratazione.
  3. Per i capelli crespi, l’olio d’oliva è un buon siero dopo il lavaggio.
  4. Può essere utilizzato anche come alternativa alla crema da barba.
  5. L’olio d’oliva aiuta anche a curare gli eritemi da pannolino, i piccoli tagli e le ferite.

Bisogna tenere presente che alla fine della giornata vengono lavorati entrambi gli oli. Entrambi gli oli sono carichi di calorie. Quando l’olio afferma di essere “sano per il cuore”, ricorda che significa prevenire in una certa misura le malattie cardiache. Evita anche i cibi grassi, se soffri di una malattia. A partire da ora, c’è una moda passeggera nell’usare sia l’olio di cocco che l’olio d’oliva. Entrambi gli oli sono considerati i migliori nei loro modi unici. Ma è importante capire che la ricerca è ancora in corso per dimostrare le affermazioni. Quindi, prima di utilizzare l’olio in eccesso, parla con il tuo medico e scegli l’olio più adatto alla tua salute.

Spero ti sia piaciuto il nostro post sull’olio di cocco contro l’olio d’oliva. Quale olio governa la tua cucina? Perché questo olio in particolare? Cosa ti impedisce di usare cocco e olio d’oliva? Condividi le tue opinioni con noi nella sezione commenti qui sotto.

Fonte: 1 , 2 , 3 , 4

Articoli consigliati:

  • 10 incredibili benefici per la salute dell’olio di incenso
  • Olio di krill vs. Olio di pesce: qual è il migliore?
  • Olio d’oliva contro olio di canola: qual è il migliore?
  • Olio di girasole vs. Olio d’oliva: qual è il migliore?
  • Recensione e vantaggi dell’olio di cocco del paracadute

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here