Muschio marino per la cura della pelle: vantaggi, modalità d’uso ed effetti collaterali

0
5

Il muschio marino sta rapidamente diventando popolare come superalimento per la salute della pelle. I marchi di bellezza oggi stanno integrando questo potente ingrediente naturale nelle loro formulazioni. Anche se sembra che possa fare miracoli per la tua pelle, i suoi benefici sono supportati dalla ricerca? Le persone possono usarlo attivamente nella loro routine di cura della pelle? Qui, discutiamo ulteriormente del muschio marino, i suoi potenziali benefici e le modalità di utilizzo. Esaminiamo anche i suoi effetti collaterali di cui devi stare attento. Continuare a leggere.

In questo articolo

Cos’è il muschio marino?

Il muschio marino, noto anche come alga rossa irlandese o muschio irlandese, è un tipo di alga rossa. Cresce abbondantemente sulle coste atlantiche dell’Irlanda, delle Isole dei Caraibi e del Nord America. Celebrità di alto livello, tra cui artisti del calibro di Kim Kardashian, hanno approvato questo superalimento. Cerchiamo di approfondire per capire i benefici che questo ingrediente ha per la tua pelle.

Sea Moss: uno sguardo ai suoi benefici complessivi

Le alghe mostrano effetti antiossidanti, antinfiammatori, antinvecchiamento, antibatterici, antivirali e antimicrobici (1). Mentre sono necessarie ulteriori ricerche per dimostrare l’efficacia del muschio marino per la salute della pelle, diversi dermatologi ed esperti giurano su questo potente ingrediente.

Facci capire come questo ingrediente può aiutarti a stabilire una sana routine di cura della pelle.

  • Agisce come un potente idrocolloide: Il muschio irlandese è stato tradizionalmente apprezzato per la sua composizione idrocolloidale (2). Gli idrocolloidi aiutano a trattenere i fluidi curativi sulla ferita per proteggerla dall’ambiente esterno.
  • Aiuta a trattare l’acne: Gli esperti affermano che l’alto contenuto di zolfo del muschio marino può aiutare a ridurre la produzione di sebo in eccesso sulla pelle. Le proprietà antibatteriche del muschio marino possono anche aiutare a curare l’acne. Tuttavia, sono necessarie ulteriori ricerche in questo senso.
  • Idrata la pelle: Il muschio irlandese non è comedogenico. Contiene 15 dei 18 elementi essenziali che compongono il corpo umano, inclusi calcio, magnesio e vitamina K (3). Contiene anche vitamina A e acidi grassi omega-3. Questi nutrienti idratano la pelle e aiutano il sano funzionamento delle cellule della pelle (4). Possono anche offrire benefici anti-invecchiamento, prevenire la secchezza invernale e proteggere la pelle dagli effetti dannosi dell’ambiente. Si pensa anche che il muschio marino tratti le condizioni della pelle come l’eczema e la psoriasi, anche se sono necessarie ulteriori ricerche per supportare questa affermazione.
  • Riduce l’infiammazione della pelle: La vitamina A e gli omega-3 nel muschio marino possono aiutare a combattere le infiammazioni della pelle.

Questi sono i vari benefici per la pelle del muschio marino. Ma come puoi usarlo sulla tua pelle?

Come usare il muschio di mare sulla pelle?

Puoi utilizzare questo ingrediente in due modi:

  1. Come cibo: Puoi ingerire il muschio marino sotto forma di pillola/polvere/gel. Parla con il tuo medico prima di capire il giusto dosaggio, frequenza, ecc. In base alle tue condizioni di salute attuali e al tipo di corpo. Il muschio di mare, di per sé, non ha sapore. Puoi usarlo come gel in zuppe, frullati o dessert.
  2. Come prodotto esterno: Il muschio marino viene sempre più utilizzato in lozioni per il corpo, maschere per il viso, polveri e pillole. Parla con il tuo dermatologo per capire quale prodotto con muschio marino si adatta meglio alla tua pelle.

Prima di iniziare a usare il muschio marino, è importante essere consapevoli dei suoi effetti collaterali.

Effetti collaterali del muschio marino

  • Il muschio di mare è ricco di iodio. Quindi, consumarlo in eccesso può essere dannoso per chi ha condizioni tiroidee autoimmuni come la malattia di Hashimoto (5). L’eccessiva ingestione di iodio può anche causare gozzo (ingrossamento della ghiandola tiroidea), infiammazione della ghiandola tiroidea e cancro alla tiroide (5). Inoltre, potresti riscontrare altri effetti collaterali come bruciore alla bocca, febbre, mal di stomaco, nausea e vomito.
  • Un grammo di alga può contenere da 16 a 2.984 mcg di iodio (5). Assicurati di leggere le etichette nutrizionali del prodotto prima dell’acquisto.
  • Interrompi l’assunzione di muschio marino se avverti prurito alla gola o nausea. Questi sintomi possono significare che sei allergico all’ingrediente.
  • Eseguire un patch test prima di utilizzare il muschio marino in una maschera per il viso o come crema topica. Fai attenzione ai segni di irritazione, arrossamento, bruciore, bruciore, ecc.
  • Il muschio di mare è ricco di fibre naturali e può avere effetti lassativi. Consumalo con cautela.
  • Assicurati di acquistare muschio marino di alta qualità. Le alghe sono generalmente note per accumulare metalli pesanti tossici come cadmio, mercurio e piombo, e questi possono essere dannosi per il tuo corpo. Parla con il tuo dermatologo/medico e chiedi consigli specifici sui prodotti.

Conclusione

Il muschio di mare è emerso come un “superalimento” che protegge la pelle dai radicali liberi e agisce come agente antinfiammatorio e antiossidante. Aiuta anche la rigenerazione delle cellule della pelle e idrata la pelle secca.

Sebbene non esistano ricerche conclusive sui benefici per la pelle di questo potente ingrediente naturale, gli esperti suggeriscono di utilizzarlo sotto una guida professionale. Puoi usarlo in una varietà di forme come maschere per il viso, lozioni, pillole, polveri, ecc. Parla con il tuo dermatologo e integra il muschio di mare nella tua routine di cura della pelle come un professionista.

Domande frequenti

Per quanto tempo dovresti lasciare il muschio di mare sul viso?

Dovrai usare il muschio marino in modo coerente per diverse settimane per vedere i risultati desiderabili. La durata in cui devi lasciarlo sul viso dipende dalle particolari esigenze della tua pelle. Parla con il tuo dermatologo per una migliore chiarezza al riguardo.

Fonti

Articoli consigliati

  • 20 migliori alimenti per una pelle sana, chiara e luminosa
  • 20 frutti per una pelle luminosa
  • Stylecraze ha linee guida rigorose per l’approvvigionamento e si basa su studi sottoposti a revisione paritaria, istituti di ricerca accademici e associazioni mediche. Evitiamo di utilizzare riferimenti terziari. Puoi saperne di più su come garantiamo che i nostri contenuti siano accurati e aggiornati leggendo la nostra politica editoriale.
    1. Diverse applicazioni delle macroalghe marinehttps://www.mdpi.com/1660-3397/18/1/17
    2. Commercializzazione dell’acquacoltura di muschio irlandese: l’esperienza canadesehttps://www.researchgate.net/publication/335614017_Commercialization_of_Irish_moss_aquaculture_the_Canadian_experience
    3. Alghe, muschio d’Irlanda, crudohttps://fdc.nal.usda.gov/fdc-app.html#/food-details/168456/nutrients
    4. Applicazioni cosmetiche e terapeutiche degli acidi grassi dell’olio di pesce sulla pellehttps://www.ncbi.nlm.nih.gov/labs/pmc/articles/PMC6117694/
    5. Iodiohttps://ods.od.nih.gov/factsheets/Iodine-Consumer/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here