spot_img
More
    spot_img
    HomeTecnologiaTecnologia DigitaleMeta AI Chatbot ora disponibile in India

    Meta AI Chatbot ora disponibile in India

    -

    Meta, la società madre di Facebook, ha iniziato a lanciare lunedì la sua funzionalità chatbot Meta AI per tutti gli utenti in India su WhatsApp, Facebook, Messenger, Instagram e meta.ai (un sito web).

    Meta infonde Al in WhatsApp, Facebook, Messenger e Instagram in India

    Meta AI Chatbot ora disponibile in India

    Ad aprile, il chatbot Meta AI è stato reso disponibile solo a pochi utenti in India attraverso le app dell’azienda per i test. Giorni dopo, è stato lanciato in più di 12 paesi, tra cui Stati Uniti, Australia, Canada, Nuova Zelanda, Singapore, Sud Africa, Uganda e Zimbabwe, ma non in India, a causa delle elezioni generali del paese.

    La nuova Meta AI, basata su Meta Llama 3, il modello LLM (Large Language) più avanzato dell’azienda, è ora disponibile per tutti gli utenti tramite la barra di ricerca nelle app Meta o tramite il sito Web meta.ai. Attualmente, Meta AI supporta solo l’inglese e nessun’altra lingua locale.

    Funzionalità della meta-intelligenza artificialeFunzionalità della meta-intelligenza artificiale

    “Puoi utilizzare Meta AI su WhatsApp, Facebook, Messenger e Instagram per fare cose, imparare, creare e connetterti con le cose che contano per te. Abbiamo annunciato per la prima volta Meta AI al Connect dello scorso anno e da aprile offriamo l’ultima versione di Meta AI creata con Llama 3 a persone di tutto il mondo”, ha scritto la società in un post sul blog.

    Immagini meta-AIImmagini meta-AI

    Similmente ad altri popolari chatbot come ChatGPT di OpenAI e Gemini di Google, Meta AI può anche fornire risposte a domande in tempo reale e offrire suggerimenti su vari argomenti come ricette, scrittura di codice, allenamenti, scrittura di e-mail, traduzione, creazione di immagini o GIF o altro. riepilogo del testo.

    Meta AI WhatsappMeta AI Whatsapp

    Ad esempio, gli utenti di WhatsApp possono interagire con Meta AI individualmente o all’interno di una chat di gruppo, chiedere consigli su ristoranti con viste fantastiche e opzioni vegane, o anche chiedere idee su luoghi in cui fermarsi durante un viaggio. Inoltre, puoi chiedere a Meta AI sul web di creare un test a scelta multipla o una mood board di immagini generate dall’intelligenza artificiale per aiutarti a decorare il tuo primo appartamento.

    Su Facebook, Meta AI sarà disponibile all’interno del feed, consentendoti di chiedere maggiori informazioni su un post specifico direttamente dal feed. Ad esempio, se qualcuno vede una foto dell’aurora boreale in Islanda, può chiedere a Meta AI in quale periodo dell’anno è migliore per osservare l’aurora boreale.

    Allo stesso modo, Meta AI può generare e condividere immagini divertenti utilizzando la parola “imagine” – una capacità di generazione di testo in immagine – mentre interagisce direttamente con il chatbot o in una chat di gruppo. Gli utenti possono animare l’immagine o ripeterla con gli amici chiedendo a Meta AI di modificare il prompt.

    “Con il nostro modello linguistico di grandi dimensioni più potente sotto il cofano, Meta AI è migliore che mai. Siamo entusiasti di condividere il nostro assistente di prossima generazione con ancora più persone e non vediamo l’ora di vedere come migliorerà la vita delle persone”, ha concluso l’azienda.

    Related articles

    Stay Connected

    0FansLike
    0FollowersFollow
    0FollowersFollow
    0SubscribersSubscribe
    spot_img

    Latest posts