Dieta della gotta per abbassare l’acido urico con la tabella della dieta

0
12

La tua dolorosa gotta ti dà notti insonni e ti impedisce di muoverti? Le medicine ti danno solo un sollievo temporaneo? Quindi, è necessario trovare una soluzione permanente o duratura a questo grave problema. E una delle migliori soluzioni è guardare ciò che si mangia.

Poiché la gotta è causata dall’eccessivo accumulo di acido urico, una corretta dieta a basso contenuto di acido urico non solo aiuterà i tuoi farmaci a funzionare, ma ti darà anche un sollievo permanente. Quindi preparati, leggi questo articolo per sapere che tipo di dieta dovresti seguire, cibi da mangiare ed evitare e molto altro. Ma prima, scopriamo di più sulla gotta e su come aiuta una dieta a basso contenuto di acido urico.

Che cos’è la gotta?

La gotta è un disturbo infiammatorio doloroso delle articolazioni innescato da un disturbo metabolico. È causato da un eccesso di accumulo di cristalli di acido urico o di acido urico urato monosodico (MSU) nel liquido sinoviale (1). Il liquido sinoviale è un fluido che si trova tra tutte le articolazioni che funge da lubrificante. L’acido urico è il prodotto di scarto di sostanze chimiche chiamate purine. L’eccesso di accumulo di acido urico si verifica quando i reni non riescono a espellere efficacemente questi rifiuti.

L’aumento dei livelli di acido urico non significa che hai sviluppato la gotta. Quando l’acido urico sierico raggiunge la sua soglia (sopra i 9 ml/dL), i cristalli di MSU si depositano nelle articolazioni (2).

In alcuni casi, si verifica anche quando l’organismo non è in grado di produrre gli enzimi coinvolti nel metabolismo dell’acido urico. A causa di un aumento dei livelli di acido urico, il liquido sinoviale diventa meno efficace nella lubrificazione delle articolazioni. Questo provoca attrito e porta a infiammazione, gonfiore e dolore insopportabile. Le articolazioni diventano sensibili, rosse e surriscaldate (3) (4).

In che modo la dieta a basso contenuto di acido urico aiuta la gotta?

L’acido urico è il prodotto di scarto delle purine che si trovano in molti alimenti, come frutti di mare, pollame, carne, birra, ecc. Se il tuo corpo non è in grado di elaborare o eliminare l’acido urico e questo causa dolorose infiammazioni alle articolazioni, è meglio consumare cibi a basso contenuto di purine o limitare il consumo di cibi ricchi di purine. Questo darà al tuo corpo abbastanza tempo per eliminare l’acido urico dal sistema e abbassare i livelli di acido urico nel sangue e nel liquido sinoviale. Questo, a sua volta, causerà meno attrito tra le ossa e allevierà l’infiammazione e il gonfiore.

Scopriamo quali cibi dovresti consumare di più, cibi da evitare completamente e cibi che puoi assumere in quantità limitate.

Elenco di alimenti per la gotta

Cibo da mangiare di più

  • Verdure – Spinaci, asparagi, cavolfiori, broccoli, carote, barbabietole, piselli, patate e cavolo cappuccio
  • Frutta – Ciliegia, fragola, mirtillo, limone, lime, pompelmo, arance, ananas, pera e clementina
  • proteine ​​– Proteine ​​di tutti i tipi di verdure come fagioli borlotti e altri legumi
  • Carboidrati – Pasta, farina bianca e pane
  • Grani – Riso, cous cous e quinoa
  • Le bevande – Acqua, succo di limone fresco, succo di ciliegia fresco, latticello, tè e caffè
  • Altri – Noci, prezzemolo, semi di lino e aceto di mele

Cibi da mangiare con moderazione

  • Verdura e frutta – Pomodoro
  • Proteine ​​animali- pollo e salmone
  • Proteine ​​Vegetali – Legumi, fagioli e legumi
  • Grani – Avena
  • Latticini – Latte magro, yogurt magro e uova
  • Grassi e oli – Burro di arachidi e olio d’oliva

Cibi da evitare

  • Proteine ​​Animali – Sarda, sgombro, acciughe, tonno, trota, aringa, merluzzo, eglefino, manzo, pancetta, maiale, prosciutto, vitello, fegato, capesante, anatra, tacchino, tofu, astice, granchio, calamari, crostacei, ostriche e gamberi
  • Carboidrati – Animelle, zucchero naturale e artificiale
  • Le bevande – Alcol e succhi di frutta confezionati
  • Grassi e oli – Grasso animale, maionese e burro
  • Altri – Sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio e brodo di pollo/pesce/carne

Ora che hai un’idea degli alimenti, sarà più facile seguire una dieta corretta. La sezione successiva ha un programma dietetico di esempio e puoi usarlo come modello per progettare il tuo programma dietetico. Guarda.

Programma di dieta a basso contenuto di acido urico

I pasti Cosa mangiare
Mattina presto

(7:00-7:30)

1 tazza di acqua con 1 cucchiaino di aceto di mele + 3 mandorle ammollate
Colazione

(20:15- 20:45)

Opzioni:

  • Una ciotola media di quinoa + 1 tazza di caffè
  • 1 pane bianco con burro di arachidi e mirtilli + 1 tazza di succo di pompelmo
  • 1 uovo sodo o strapazzato + 1 pane + 1 tazza di succo d’arancia fresco
Spuntino di metà mattina

(10:30 – 11:00)

½ tazza di ciliegie
Il pranzo

(12:30 – 13:00)

Opzioni:

  • Salmone al forno da 90 g (senza pelle) e broccoli
  • Insalata di verdure a foglia verde
  • Yogurt magro con un pizzico di cannella
Spuntino serale

(16:00 – 16:30)

Opzioni:

  • 1 tazza di tè verde + 2 noci
  • 1 tazza di succo di ciliegia/ananas
Cena

(19:00-19:30)

Opzioni:

  • 2 once di pollo alla griglia con asparagi e purè di patate
  • Pasta agli spinaci
Perché funziona?

L’aceto di mele, sebbene non sia direttamente correlato alla riduzione dei sintomi della gotta, può aiutare a perdere peso e aumentare il tasso metabolico, che è essenziale se si soffre di gotta (5). Fare sempre attenzione a portare con sé abbastanza acqua per mantenere l’equilibrio del pH.

Fai sempre una colazione sana ed equilibrata prima di uscire. In questo programma di dieta, sono elencate le opzioni per la colazione a basso contenuto di acido urico. Sono sazianti, nutrienti e mantengono alti i livelli di energia. Poiché le ciliegie sono il frutto ideale per curare la gotta, mangiane mezza tazza come spuntino di metà mattina. Mantieni il tuo pranzo leggero.

Il tè verde è ottimo per uno spuntino serale poiché aiuta a eliminare i dannosi radicali dell’ossigeno e riduce l’infiammazione (6). Se non il tè verde, una tazza di succo di ciliegia fresco o di ananas è ottimo per ridurre l’infiammazione. Potresti mangiare pollo in quantità moderate per cena. Le patate fanno bene, ma assicurati di non usare la panna intera per preparare il purè di patate. Sia gli spinaci che la pasta sono cibi consentiti e la combinazione è un’ottima opzione per la cena.

Se sei un mangiatore schizzinoso o allergico a uno qualsiasi degli alimenti elencati nel programma di dieta, ecco gli alimenti con cui puoi sostituirli.

sostituti

  • Aceto di mele – Succo di limone o lime
  • Quinoa – 3 cucchiai di avena
  • Caffè – Tè verde
  • Pane bianco – Pane integrale
  • Burro di arachidi – Burro di semi di lino
  • Mirtilli – Fragole
  • Succo di pompelmo – Succo d’arancia
  • Uovo – 3 funghi champignon di media grandezza, affettati e saltati in padella
  • Succo d’arancia – Succo d’ananas o succo di limone
  • Ciliegie – Mirtilli o fragole
  • Salmone – 60 g di pollo
  • Broccoli – Spinaci
  • Insalata di verdure a foglia verde – Zuppa di verdure chiara
  • Ceci – 3 cucchiai di zuppa di lenticchie gialle
  • Tè verde – Caffè
  • Succo di ciliegia – Succo di fragola
  • Succo d’ananas – Succo d’arancia
  • Pollo – 90 g di anatra o 90 g di salmone (senza pelle)
  • Asparagi – Spinaci
  • Purè di patate – Purè di piselli e broccoli
  • Pasta – Riso

Quindi, hai molte opzioni tra cui scegliere, il che rende questo programma di dieta super facile da seguire. Tuttavia, c’è un altro fattore che influenza la gravità della gotta. E sta facendo abbastanza esercizio o movimento. Spiegato di più nella prossima sezione.

Esercizi per curare la gotta

La mancanza di esercizio può peggiorare la gotta. Quindi, dovresti includere esercizi per la gotta nel tuo regime di allenamento. Assicurati di consultare il medico prima di iniziare a lavorare. Ecco cosa puoi fare.

  • Ciclismo
  • A piedi
  • Nuoto
  • Salire le scale
  • ballare
  • Allungamento
  • Allenamento della forza
  • Yoga

Alcune persone hanno bisogno di una spinta extra di nutrizione oltre a mangiare cibi a basso contenuto di acido urico. Per questo motivo, ti consigliamo di assumere il supporto di integratori e altri rimedi per ridurre l’infiammazione. Ecco cosa dovresti fare.

Supplemento e altri rimedi per trattare la gotta

Puoi prendere i seguenti integratori o provare altri rimedi.

  • Integratori di vitamina C (7)
  • Integratori di quercetina e acido folico (8), (9)
  • Ashwagandha (10)
  • Olio di ricino (11)
  • Estratto di corteccia di pino (12)
  • Estratto di semi d’uva (13)
  • Estratto di semi di sedano (14)

Consultare il proprio medico prima di assumere o utilizzare uno qualsiasi degli integratori e dei rimedi sopra menzionati.

Per riassumere, seguire una dieta a basso contenuto di acido urico ti aiuterà a liberarti di infiammazioni e gonfiori, ridurre i dolori articolari, aiutarti a muoverti liberamente, sollevare il tuo umore e aumentare la tua produttività. Sembra un’idea migliore di prendere pillole e ottenere un sollievo temporaneo? Assolutamente! Che cosa state aspettando? Segui questo programma di dieta a basso contenuto di acido urico ed esercitati regolarmente per dire addio alla gotta.

Fonti

Gli articoli su StyleCraze sono supportati da informazioni verificate da documenti di ricerca accademici e peer-reviewed, organizzazioni rinomate, istituti di ricerca e associazioni mediche per garantire accuratezza e pertinenza. Consulta la nostra politica editoriale per ulteriori dettagli.
  • Cos’è la gotta? Fondazione per l’artrite.https://www.arthritis.org/about-arthritis/types/gout/what-is-gout.php
  • Gotta: una vecchia malattia in una nuova prospettiva – Una recensione. Journal of Advanced Research, Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, Istituti nazionali di sanità.https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5512152/
  • Gotta: Panoramica, Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, Istituti nazionali di sanità.https://www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK284934/
  • Acido urico (liquido sinoviale). Enciclopedia della salute, Centro medico dell’Università di Rochester.https://www.urmc.rochester.edu/encyclopedia/content.aspx?contenttypeid=167&contentid=uric_acid_synovial_fluid
  • Dieta dell’aceto di mele: funziona davvero? Harvard Health Publishing, Hardvard Medical School.https://www.health.harvard.edu/blog/apple-cider-vinegar-diet-does-it-really-work-2018042513703
  • Valutazione degli effetti antinfiammatori del tè verde e del tè nero: uno studio comparativo in vitro. Journal of Advanced Pharmaceutical Technology & Research, US National Library of Medicine, National Institutes of Health.https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3401676/
  • Assunzione di vitamina C e rischio di gotta negli uomini: uno studio prospettico. Archivi di medicina interna, Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, National Institutes of Health.https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2767211/
  • La quercetina riduce l’acido urico plasmatico nei maschi pre-iperuricemici: uno studio randomizzato, in doppio cieco, controllato con placebo, cross-over. Il British Journal of Nutrition, Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, Istituti nazionali di sanità.https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26785820
  • L’acido folico inverte l’internalizzazione della superficie OAT1 indotta dai cristalli di acido urico inibendo l’attività RhoA nella nefropatia da acido urico. Rapporti di medicina molecolare, Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, Istituti nazionali di sanità.https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4768998/
  • Effetto soppressivo della polvere di radice di Withania somnifera sull’artrite gottosa sperimentale: uno studio in vivo e in vitro. Interazione chimica biologica, Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, Istituti nazionali di sanità.https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/17084827
  • Effetto dell’acido ricinoleico in modelli sperimentali acuti e subcronici di infiammazione. Mediatori dell’infiammazione, Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, Istituti nazionali di sanità.https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC1781768/
  • Effetto dell’estratto di corteccia di pino (Pycnogenol) sui sintomi dell’artrosi del ginocchio. Ricerca sulla fitoterapia, Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, Istituti nazionali di sanità.https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/18570266
  • Le procianidine derivate dai semi d’uva alleviano il dolore della gotta tramite la soppressione dell’inflammasoma NLRP3. Journal of Neuroinflammation, US National Library of Medicine, National Institutes of Health.https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28376889
  • Semi di sedano ed estratti correlati con attività antiartritica, antiulcera e antimicrobica. Progressi nella ricerca sui farmaci, Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, Istituti nazionali di sanità.https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26462366

Articoli consigliati

  • Come usare l’aceto di mele per curare la gotta?
  • Recensioni delle capsule di Patanjali Shilajit
  • Dabur Brahmi Vati dosaggio

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here